close

apparecchio per i denti. Quanto costa?

Non tutti nasciamo perfetti.

Ognuno di noi ha le sue caratteristiche, le sue piccole tare genetiche, i suoi pregi e difetti.

Quando un bambino nasce non sono visibili e molti inestetismi cominciano a farsi notare dai sei anni in su.

L’allineamento scorretto dei denti è uno di quelli più visibili  ma ancora oggi ci fa porre la domanda quanto costa l’apparecchio per i denti?

Ho molto a cuore questo problema perchè per prima ho dovuto convivere per tanti anni con un lieve difetto estetico ai denti che ho curato da adulta. Scrivo questo articolo pensando a tutte quelle famiglie che hanno i loro figli che necessitano di questo tipo di cura e che non se la sentono nemmeno di informarsi per capire quali sono i costi e i tempi di intervento.

Apparecchio per i denti. Quanto costa?

Per prima cosa è importante scoprire la causa del difetto ortodontico di chi vi sta a cuore. Che sia il palato stretto, che causa un accavallamento degli incisivi o un palato troppo largo che causa la famosa fessura alla Kate Moss, oppure un palato troppo sporgente o rientrante se state leggendo questo articolo è per sapere come intervenire e i tempi di intervento e soprattutto oggi quanto costa un apparecchio per i denti.

Per capire la tipologia di intervento da effettuare su una dentatura è necessaria per prima cosa una visita odontoiatrica. Il dentista a colpo d’occhio sa già individuare quale è la causa del disturbo e come intervenire e potrà indicarvi a grandi linee il lavoro da fare. Sarà poi il calco dei denti a fornire esattamente le misure del palato e la morfologia dei denti sui cui progettare e costruire l’apparecchio personalizzato.

apparecchio denti quanto costa

TEMPI DI INTERVENTO

I tempi di intervento sono ridotti. Oggi alcuni problemi si risolvono semplicemente con un anno, massimo due l’importante è rivolgersi a uno studio odontoiatrico di fiducia e che ha personale qualificato e specializzato in questo tipo di interventi nei tempi giusti per questo intervento, l’età ha la sua importanza. Più si cresce più il palato diventa difficile da modellare quindi è meglio intervenire nel periodo pre adolescenziale. Una volta messo l’apparecchio l’importante è attenersi alle visite di controllo. Durante queste l’odontotecnico o il dentista valutano i progressi della dentatura, stringono i fili, e intervengono per ottimizzare l’intervento.

Se non avete idea di dove rivolgervi chiedete ai genitori dei compagni di classe dei vostri figli sicuramente comincerete ad avere delle informazioni utili. Non costa nulla chiedere informazioni con qualche telefonata e fissare l’appuntamento nello studio che offre maggior fiducia.

I TIPI DI APPARECCHIO.

I tempi di intervento si sono ridotti e gli apparecchi sono cambiati. Avete in mente l’apparecchio di Ugly Betty? Beh quella è una scelta possibile, la più economica forse perchè è tutto in metallo ma oggi un odontotecnico ha il dovere di mostrarvi le varie soluzioni, tra le quali l’apparecchio con i bottoni trasparenti e il filo bianco che praticamente non si vede. I prezzi di quest’ultimo sono lievemente superiori alla scelta più economica ma esteticamente se la dentatura del paziente lo permette sarà quasi invisibile. Per chi ha necessità di allargare il palato o di stabilizzare una dentatura l’intervento sarà interno al palato, con placchette o apparecchi invisibili in metallo.

IMG_20170514_162315

Ma l’ APPARECCHIO PER I DENTI quanto costa?

E’ POSSIBILE RISPARMIARE ?

In alcune province come quella di Varese, Lombardia l’ASL offre la possibilità a tutti i bambini fino a 14 anni di mettere l’apparecchio ai denti pagando semplicemente i ticket delle visite permettendo un grosso risparmio economico per tutti i mutuati.

Privatamente i costi di un apparecchio non sono dati dal presidio stesso, il cui valore non supera i 100 euro tra apparecchio ed eventuali pezzi di ricambio ma dalle visite costanti dal dentista. Generalmente i costi si aggirano dai 100 ai 150 euro al mese.

Attenzione però! Ci sono gli studi dentistici più furbetti che per mettere un apparecchio non ti fanno la visita gratuita ma ti sottopongono a lastre o ti mettono in conto il calco altri, altri che ti chiedono un anticipo importante. Visti i tempi di crisi molti studi dentistici per avvicinarsi alle esigenze di ogni famiglia chiedono il pagamento mensile della prestazione. Certo è che i costi medi per un apparecchio dentale si aggirano intorno ai 1500/2000 euro annui il che significa qualche piccola rinuncia da parte di una famiglia.

Quanto costa un apparecchio per i denti? I prezzi di oggi e i tempi di intervento sono davvero ridotti rispetto al passato. L’investimento non è una somma molto importante se si pensa che, nei casi mediamente complessi dura un paio di anni. Prima di decidere di non informarvi meglio vi invito a pensare a vostro figlio o a voi stessi, a tutti i sorrisi che con la crescita verranno sostituiti da lunghi musi e prese in giro da parte del resto della società che ci impone questi accorgimenti se desideriamo trovare un lavoro migliore o fare una buona impressione.

Correggere un difetto ortodontico in età pre adolescenziale non solo regalerà un sorriso dignitoso a vostro figlio ma anche più autostima e meno problemi quando si comincerà a guardare intorno e vedrà che il resto del mondo i denti li ha bianchi e perfetti.

Tags : #beautytipsapparecchio per i dentiattualitàconsiglidentilifestylequanto costa apparecchio per i dentitrattamento ortodontico
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell'home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience #trendytips #fashiontips #beautytips

8 commenti

  1. In effetti i costi per un apparecchio sono abbastanza salati considerando però che ci sono i controlli è anche equo…ma per chi ha entrate ridotte e più figli può diventare proibitivo- I denti però sono importanti e vanno curati.

  2. anche io l’ho portato ed è importante correggere eventuali difetti non solo per quel che riguarda l’estetica, ma proprio per la masticazione. sicuramente il costo incide sul bilancio familiare, dovrebbe esserci la possibilità di averlo solo pagando il ticket in tutta italia

  3. Articolo molto interessante,un argomento utilissimo,trovo che essere informati è necessario per non avere problemi in futuro con i denti,fortunatamente non ho mai avuto bisogno dell’apparecchio ma i una corretta informazione è essenziale.

  4. L’ho portato anche io e alla bellezza di quasi quarant’anni. Se non si corregge la masticazione sbagliata si rischia di avere conseguenze sulla schiena e soffrire di terribili mal di testa. È un aspetto importantissimo non solo per l’estetica curare i denti.
    L’assistenza sanitaria “passa” delle sciocchezze a volte inutili dal punto di vista medico, dovrebbe invece aiutare in questo senso le famiglie.

  5. Trovo questo tuo articolo molto interessante. Io non ho bambini ma faccio leggere sicuramente questo post alle mie amiche 🙂
    Grazie per la condivisione

  6. Interessante, io ho avuto parecchi problemi con i denti e spero che i miei figli non ne abbiano, ma terrò a mente i tuoi consigli!

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: