close

Come applicare lo smalto Gel Semipermanente

 

 

IN QUESTO POST TROVERETE TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME SI APPLICA LO SMALTO IN GEL SEMIPERMANENTE, IL FORNETTO DA USARE, I TEMPI, I PRODOTTI, LA PULIZIA E LE OFFERTE IMPERDIBILI PER CHI VUOLE COMPRARE QUESTI PRODOTTI SU AMAZON.

Come applicare lo smalto Gel Semipermanente a casa

Le mani curate sono un MUST HAVE dei nostri tempi. Essendo sempre in vista sono un lasciapassare che può pregiudicare l’impressione che facciamo a prima vista in un ambiente di lavoro o durante un colloquio, una cena o un avvenimento a cui teniamo.

come-applicare-lo-smalto-gel-semipermanente-a-casa-atrendyexperience-blog

Avere le mani curate significa usare anche uno smalto, da quello trasparente a quello colorato, che copra e nasconda l’opacità ed eventuali inestetismi delle unghie. Oltre agli smalti classici che ci sono in commercio che richiedono l’applicazione classica e una durevolezza abbastanza scarsa stanno spopolando tra noi gli smalti SEMIPERMANENTI IN GEL che garantisce fino a 3 settimane di durata. Oggi in commercio ci sono vari KIT che ci permettono di risparmiare sull’intervento della manicure e dell’estetista ( i costi si aggirano tra i 25 e i 40 € a seduta ) e realizzare comodamente a casa in tempi piuttosto rapidi le unghie.

come-applicare-lo-smalto-gel-semipermanente-a-casa-atrendyexperience-blog-3

I colori di questi smalti gel sono brillantissimi e il risultato è davvero bello ma come applicare lo smalto Gel Semipermanente? Per prima cosa è necessario acquistare tutto il necessario per poter usare lo smalto in GEL. E’ fondamente l’uso del fornetto o della Lampada UV perchè il GEL se applicato come uno smalto classico Non si asciugherà mai!

La lista della spesa non è molto lunga e i costi dipendono dalle vostre tasche. La scelta di comprare online un kit completo è la soluzione ottimale, rispetto ai prezzi dei negozi normali e se non vi fidate di e-shop non conosciuti potete sempre acquistare su AMAZON.

Lo smalto gel si può usare sull’unghia normale o su un’unghia ricostruita. Per applicarlo servono:

LO SMALTO IN GEL

UN GEL BASE ( primer )

UN GEL FISSANTE ( top coat )

FORNETTO CON LAMPADA UV

BUFFER ( limetta o mattoncino)

COTONE IDROFILO

UN NAILPOLISH REMOVER ( solvente per rimuovere il gel )

Al termine dell’articolo i prodotti che ho selezionato per voi direttamente da AMAZON

COME APPLICARE LO SMALTO IN GEL

Immagino che non vi mangiucchiate le unghie e non rosicchiate le cuticole altrimenti dovete ricorrere alla ricostruzione unghie e il suo effetto bombato molto artificiale. Scegliere di applicare il gel semipermanente è la soluzione ideale perchè esalta la naturalezza della propria mano e la brillantezza delle unghie. I colori dei gel sono davvero tantissimi ma dovete sempre pensare al tipo di lavoro che svolgete … se siete in cerca di lavoro meglio scegliere una colorazione tenue, un colore pastellato che non sia volgare ma dia l’impressione di persona pulita e in ordine. Io li preferisco così poi ognuno è libero di fare le sue scelte…

PRE APPLICAZIONE

Per prima cosa è importante sistemare le cuticole e dare una limata alle unghie per ottenere una forma levigata e curata, indifferente se arrotondata o squadrata,l’importante è che le vostre unghie siano tutte lunghe uguali e abbiano la stessa forma. A questo punto per ottimizzare l’applicazione del gel si usa una specie di limetta che si chiama BUFFER, da strofinare sulle unghie. I residui di polvere e le micro impurità sono da eliminare con un pennellino o dell’acetone dopo il passaggio del mattoncino o della limetta che avete scelto come Buffer.

APPLICAZIONE

Terminata la preparazione delle unghie passiamo alla fase della stesura dello smalto. Prendete il fornetto e lo posizionate su un piano rigido. Sia il primer, il gel colorato e il top coat hanno una densità molto liquida. Per questo motivo prima di caricare il pennellino e fare disastri, fate una prova. Aprire la confezione con cura, sfilate il pennellino e lo appoggiate sul collo della confezione per depositare il liquido poi immergete nuovamente nel contenitore. In questo modo avete visto quanto gel viene raccolto ed evitate pasticci e nervoso!

Applicate su una mano il GEL BASE, il primer. Infilate nel fornetto prima le 4 dita ( indice, medio, anulare, mignolo ) per un periodo dai 15 ai 30 secondi in base alla lampada scelta. Successivamente ripetete l’operazione con il pollice. Potete mettere anche tutta la mano, le cinque dita ma per una migliore resa conviene dividere in due perchè il pollice risulta molto più spostato rispetto alle altre dita quindi posizionare all’interno della lampada UV. La base è importante per permettere allo smalto gel una lunga durata senza rovinarsi per questo è importante averla pulita con il Buffer. Chi va piano va sano e va lontano quindi non abbondate mai di quantitativo, state attente a come lo applicate perchè è più liquido rispetto allo smalto classico e senza fretta passate il primer su tutta la mano.

come-applicare-lo-smalto-gel-semipermanente-a-casa-atrendyexperience-blog-4

A questo punto stendete sempre con molta cura e attenzione, lo SMALTO GEL da voi scelto e infilate la mano, sempre nella modalità 4-1 sotto la lampada, per un periodo di 30 secondi. Se volete stendere un altro strato di gel è necessario infornare una seconda volta sempre della stessa durata.

Per assicurarsi la lunga durata dello smalto semipermanente è bene applicare un ulteriore strato di smalto, questa volta il TOP COAT che risalterà la brillantezza dello smalto e garantirà la lunga durata.

come-applicare-lo-smalto-gel-semipermanente-a-casa-atrendyexperience-blog-2

INFORMAZION RIGUARDO AL FORNETTO CON LAMPADA UV. Io preferisco utilizzare questo fornetto con la lampada UV composta da 15 LED per applicare lo smalto gel semipermanente. In pochi secondi si ottiene il risultato perfetto. Il fornetto è disponibile in varie forme e misure e i prezzi sono molto variabili. Quella che vedete nelle mie immagini è molto moderna, ha un disegno semplice, è leggerissima e ha 24W e può essere infilata in uno zainetto per poter portare la vostra NAIL ART a casa delle amiche. Ha due accessi per la corrente. Uno classico con adattatore per prese elettriche l’altro un ingresso USB. Questo significa che potete collegare la lampada a un adattatore con presa USB o semplicemente a un Power Bank e perchè no? Anche a un PC… in poche parole.. volete farvi le unghie al parco? Ecco la lampada che ve lo permette!

Se siete state brave, non fate lavori pesanti in cui le vostre unghie si danneggiano e rovinano facilmente il gel semipermanente durerà a lungo, ben 3 settimane. Non è fantastico? Io lo trovo geniale per questo ripeto che la scelta del colore è davvero importante… Applicare il gel è facile e divertente ma per l’unghia rimane sempre un materiale estraneo che si deposita per un lungo periodo quindi è necessario rimuoverlo seguendo questa procedura e … attendere qualche giorno, lasciando in pace l’unghia, prima di passare a una nuova applicazione.

PER TOGLIERE lo SMALTO SEMIPERMANENTE è necessario limare lo smalto sull’unghia per polverizzarlo. Con questo gesto fatto sempre col BRUFFER rimuoverete i strati superficiali del gel. Successivamente con l’aiuto del cotone idrofilo usate il solvente specifico, il remover. In pratica prendere un piccolo pezzetto di cotone idrofilo e lo imbevete di remover per poi appoggiarlo sullo smalto finchè non si sarà sciolto del tutto. I tempi per questa operazione dipendono da quanti strati avete messo, se tre o quattro, e quanto siete state efficaci nel passaggio del bruffer. Ad ogni modo rimuovere lo smalto gel richiede poco tempo l’importante è che siate accurate. Le unghie sono delicate e vanno rispettate per questo ripeto di programmare una nuova applicazione dopo qualche giorno.

Come anticipato precedentemente, se non sapete dove andare e cosa comprare online ci sono vari kit per chi è alle prime armi. Io ho provato personalmente questi prodotti quindi ve li suggerisco perchè sono davvero validi.

 SU AMAZON ho acquistato

ELITE kit smalti semipermanti GEL che comprende 3 SMALTI GEL, Base e Top Coat più 10 strisce di REMOVER € 12,99 + € 0,59 spedizione. I tempi di spedizione sono di circa 14 giorni ma il prezzo è davvero interessante e non dovete comprare i pezzi singolarmente.

come-applicare-lo-smalto-gel-semipermanente-a-casa-atrendyexperience-blog-2

FORNETTO CON LAMPADA UV AUTOMATICA ABODY con adattatore e presa USB 15 LED e 24 W di potenza attualmente costa solo € 27,99 in offerta . Avendo anche il cavo USB permette di usarlo ovunque vi troviate l’importante è avere con voi una power bank , un PC portatile o l’adattatore di corrente come quello del telefonino.

BUFFER 5 mattoncini € 2,16 SPEDIZIONE GRATUITA queste lime sono molto valido e il prezzo è banale, anche qui i tempi di consegna sono di circa 14 giorni ma se volete risparmiare è la scelta giusta.

REMOVER NAILUV € 4,53 prodotto PLUS

Tags : #beautytipse-shopfornetto lampada uvnail artsmalto gel semipermanente
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell'home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience #trendytips #fashiontips #beautytips

19 commenti

  1. Questa spiegazione così dettagliata mi serve proprio visto che ho deciso di iniziare a fare il gel semi permanente da sola. Sta diventando una spesa che si può evitare visto che è così semplice. Grazie mille

  2. Grazie per le ottime informazioni e consigli, voglio proprio provare ad applicarlo da sola, mi salvo subito il tuo post tra i preferiti

  3. Il prezzo degli smalti è davvero interessante! Buon risultato, complimenti! Sai che mi trovi d’accordo? Meglio far riposare l’unghia per farla respirare tra un applicazione e l’altra, è pur sempre un prodotto chimico.

  4. Un post molto esaustivo e dettagliato nella descrizione di tutti i passaggi, anch’io ho il fornetto ma non sono mai stata brava nell’applicare il semipermanente, seguirò i tuoi consigli.

  5. Interessantissimi e utili questi tuoi consigli per chi si vuole cimentare nel mondo della semipermanente! Grazie alle tue informazioni dettagliate finalmente ci proverò anche io! Giorgia Minutoli

  6. Mi piacerebbe moltissimo imparare ad applicare lo smalto semipermanente così da poter avere una manicure sempre perfetta e duratura, proverò a cimentarmi.

  7. Io non sono amante dello smalto in generale però ho una mia carissima mica che vuole addirittura aprire un centro. le faccio leggere questo tuo post…

  8. Le tue spiegazioni non mi sono state utili…DI PIU’!!!
    Ho preso da poco un fornetto led che ancora non ho usato perchè non mi erano chiari tutti i passaggi, ora potrò provare finalmente!

  9. guida perfetta, grazie per tutti i consigli, io uso il classico fornetto, vorrei provare questo a led così da ridurre i tempi.

  10. Un articolo perfetto dove è descritta in maniera minuziosa come applicare lo smalto gel semipermanente! Grazie per aver condiviso le tue esperienza con noi lettori!

  11. Una volta ho fatto la pazzia di comprare tutto il set ma non sapevo usarlo… forse dovrei informarmi meglio e ricominciare.. terrò presente anche i prodotti che hai acquistato tu, grazie.

  12. Grazie mille per i tuoi dettagliati consigli e spiegazioni, io sono un pò negata per queste cose e mi hai molto aiutata

  13. ho letto il tuo articolo molto interessante…voglio provare anch io a fare da sola…ho comprato su amazon e volevo chiederti se quando fai riposare l unghia le metti qualcosa dopo aver rimosso lo smalto

    1. Ciao Annalisa io applico il gel una volta ogni 6 settimane circa perché lascio riposare le unghie per due settimane per non sottoporle continuamente a stress. Quando rimuovo il tutti trovo l’unghia bianca come soffocata per questo la lascio respirare senza mettere nulla per tre o quattro giorni poi applico uno smalto rinforzante in caso sia debole. Il bello del gel è il colore ma poi ci sono i contro come la mancanza di traspirabilità …

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: