i pantaloni a palazzo pro e contro

PANTALONI A PALAZZO pro e CONTRO

La moda definisce i pantaloni a palazzo, i pantaloni che scendono larghissimi coprendo tutte le gambe, un trend 2017 così, giusto per provare li ho aggiunti al mio guardaroba.

Per la prova della vestibilità non ho scelto i pantaloni a palazzo con design o con fantasie e colori particolari ma mi sono affidata alla semplicità. I pantaloni a palazzo sono classici , l’unico dettaglio sono dei bottoncini neri sulla vita alta che si notano solo da vicino, il colore è nero, e l’ampiezza è sufficiente quanto basta per celare tutte le forme della mia silhouette ✌

pantaloni a palazzo

PRO ❤

I pantaloni a palazzo sono belli perchè con la loro caduta ampia e la loro liscezza nel momento in cui siamo in movimento regalano forme sinuose e svolazzanti che hanno un bell’effetto.

I pantaloni a palazzo sono belli, eleganti, adatti a tutti i tipi di occasioni e outfit, dal classico all’elegante e per chi vuole esagerare ci sta anche una canotta coloratissima per dargli un tocco glamour unico.

Ideali con camicette, tee o canotte corte, che ne valorizzano la bellezza, o per chi ama la moda stile boho interessanti anche con bluse in lino lunghe e larghe fino al ginocchio anche se in questo caso il pantalone a palazzo diventa un semplice complemento e non il protagonista.

I pantaloni a palazzo slanciano e allungano la silhouette se siete alte dai 170 cm in su e, in questo caso potete permettervi anche un tacco basso o un sandalo. Se siete più basse leggete bene i contro dei pantaloni a palazzo.

CONTRO ☠

A dispetto di quanto si possa credere i pantaloni a palazzo non vado bene se, quando indossati, si intravede qualsiasi tipo di vostra forma. Il pantalone a palazzo deve nascondere NON avvolgere quindi se siete rotondette quanto basta sui fianchi e cosce è meglio valutarne attentamente l’acquisto.

L’altezza. Se accorciati troppo i pantaloni a palazzo perdono il loro senso. Se avete le gambe corte evitateli a meno che non usate un tacco importante per slanciarvi. Io per prima ho indossato i pantaloni col tacco basso e … oddio. Mi sono sformata. Il pantalone largo e i miei 165 cm di altezza mi hanno fatto abbassare altro che slanciare.

Il giusto compromesso per indossare i pantaloni a palazzo, nel mio caso è stato un tacco 7 cm perchè più basso non rendeva ancora e credetemi, 7 cm sono proprio il limite minimo secondo me! Solo col tacco alto i pantaloni a palazzo hanno fatto il loro dovere discretamente quindi occhio anche alle scarpe!

i pantaloni a palazzo pro e contro

OUTFIT DEL GIORNO

GIACCA SAMMYDRESS

PANTALONI PINK BASIS

MAGLIA STRADIVARIUS

OCCHIALI DA SOLE JPAJETTA

SCARPE TAMARIS

BORSA VENDULA LONDON

 

Tags : #fashiontipsabbigliamentoconsiglie-shopfashionmodaoutfitpantalonishooting
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell’home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience
#trendytips #fashiontips #beautytips

13 commenti

  1. Concordo con il tuo articolo! A me piacciono molto, ma non li uso da anni e ora non riesco a trovarne un paio che mi stia bene. Sono esile, ma non sono altissima, e non porto il tacco molto alto. Il mio problema è il pantalone troppo lungo che striscia a terra!

  2. Belli, mi piacciono molto, concordo con te bisogna essere alte per utilizzarli o perlomeno utilizzare tacchi alti in modo da nascondere il difetto!

  3. I pantaloni palazzo sono molto eleganti e femminili, li amo. Vero, le scarpe con cui abbinarli sono importanti, ci vuole sempre un po’ di tacco, anche per le donne slanciate

Lascia un commento / Leave a Response