close

Energia e sostenibilità: gli sviluppi tecnologici della casa del futuro

Energia e sostenibilità:

gli sviluppi tecnologici della casa del futuro

La migliore soluzione per una casa confortevole e libera dai combustibili fossili?

Un sistema capace di integrare energia solare, biomasse e fotovoltaico, perché no?

Questo può garantire il migliore rapporto tra costi e benefici e trasformare una abitazione in una efficiente casa 2.0 a emissioni zero.

L’aspetto più interessante è che la realizzazione di edifici hi-tech non è più utopia.

L’obiettivo principale consiste nel trovare il modo più efficace per raggiungere l’indipendenza energetica totale.

Il punto di partenza? L’installazione di un impianto fotovoltaico.

Oggi questa operazione è decisamente più conveniente perché moderni pannelli fotovoltaici rendono di più occupando poco spazio.

Costano l’80% in meno rispetto ai primi tempi  e offrono un rendimento di qualità per un periodo superiore ai 30 anni.

Ormai le nuove realizzazioni prevedono l’implementazione di micro inverter, dispositivi super intelligenti perché aumentano la resa dell’impianto del 20/25%.

energia dai pannelli solari

È di pochi giorni la notizia del debutto della casa del futuro perché produce energia in modo del tutto autonomo e regola la temperatura interna sulla base di quella esterna.

Si chiama NZEB , acronimo di Nearly Zero Energy Building perché ha un consumo di energia quasi zero.

Costruita con materiali ecocompatibili perché modello in scala reale del progetto Smart Case del Distretto Tecnologico per le Costruzioni Sostenibili STRESS.

Progettata da un gruppo di italiani è in grado di produrre autonomamente tutta l’energia elettrica di cui ha bisogno proprio grazie ai pannelli fotovoltaici.

Il centro di controllo di NZEB è una centralina collegata ad un tablet. Controlla ogni aspetto dell’edificio, dalla chiusura/apertura delle serrature alla gestione degli impianti di illuminazione e climatizzazione.

Sempre a proposito di casa 2.0, torna l’appuntamento con l’efficienza energetica di Klimahouse 2018 fiera in programma a Bolzano. Fiera dell’edilizia green mostra tutte le novità in fatto di design ed efficienza energetica.

L’intervento sull’immobile è fondamentale per il comfort, la riduzione dei costi in bolletta e l’incremento del valore dell’immobile stesso.

La strada è quella giusta grazie al crescente impegno di progettisti e designer, sarà possibile coniugare innovazione e sviluppo sostenibile e ottenere risultati sorprendenti.

A presto

xoxo

——————————————————————————————–

A Trendy Experience

Post Sponsorizzato

Tutti i pensieri e opinioni sono personali

 
Tags : advcomunicatoconsiglienergia elettricaenergia pulitaenergia solareevoluzione tecnologiagreen energyimpianto fotovoltaicolifestylepannelli fotovoltaicipannelli solari
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell'home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience #trendytips #fashiontips #beautytips

10 commenti

  1. Nella nostra società lo sviluppo è sempre importante, come in questo caso le iniziative e il progresso sono la base di tutto.

     
  2. Si in effetti le tecnologie moderne alternative ed eco-sotenibili sono la strada giusta per il pianeta e per il risparmio

     
  3. Penso che entro breve tempo tutte le abitazioni saranno fornite di pannelli solari, è l’energia del futuro.

     
  4. Sono molto contenta quando c’è il progresso , in questo caso si salva l’ambiente con energia alternativa

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: