close

Come sviluppare l’intelligenza musicale dei bambini

 l’intelligenza musicale dei bambini

L’importanza della musica

Avvicinare alla musica un bambino, ancora oggi è compito e scelta di noi genitori.

Il modello anacronistico di pedagogia che ancora oggi caratterizza la scuola italiana, incentra la valorizzazione esclusiva dell’intelligenza logico-matematica e linguistica.  In poche parole vengono esaltate le doti degli studenti che si dimostrano più dotati in queste due intelligenze, demotivando gli altri.

Secondo H. Gardner l’intelligenza musicale ha una localizzazione neurologica specifica. E’ una competenza intellettuale autonoma per questo motivo la musica va considerata allo stesso piano del linguaggio naturale.

Già durante la gravidanza il ritmo del cuore della mamma scandisce la vita di un bambino e quando nasce sono i rumori e le voci ad attrarlo. Avvicinarlo alla musica diventa quindi molto naturale.

Con musica intendiamo l’ascolto, il canto e il suono e l’intelligenza musicale dei bambini va stimolata in modo naturale e senza forzature. Quando si ascolta la musica e si canta si usano entrambi gli emisferi del cervello, si attivano sia la parte emotiva sia quella logica.

L’importanza dello sviluppo dell’intelligenza musicale nei bambini

Questo processo è importantissimo perché prepara il bambino a formulare pensieri e ragionamenti astratti, stimola i processi logico matematici e allo stesso tempo sviluppa la sensibilità del bambino.

L’intelligenza musicale dei bambini ha un effetto positivo sui loro equilibri. Il bambino impara a conoscere e dominare le emozioni, migliora il proprio umore e riduce l’ansia e abbatte la timidezza. La concentrazione che deriva dall’ascolto e dalla pratica della musica offre al bambino la possibilità di creare un equilibrio interiore.

Come sviluppare l’intelligenza musicale dei bambini in età prescolare

Per questo motivo è importante, fin da piccoli, far ascoltare ai bambini la musica, cantargli canzoni, cantare insieme a lui. Per stimolare l’intelligenza musicale dei bambini un ottimo alleato è lo strumento musicale.

La dolcezza del suono dello xilofono, semplice da usare e melodioso, stimola la curiosità e concilia positività anche nei più piccini.  Lo xilofono per bambini è un giocattolo musicale perfetto per cominciare a far praticare la musica ai bambini.

La piccola di casa ha cinque anni e da sempre ama la musica. Oltre a cantare suona lo xilofono di Globo seguendo lo spartito creato appositamente per i bambini in cui sono presenti varie canzoni. Le note sono rappresentate dai colori. In questo modo quando suona lo xilofono è concentrata sulla musica, il suo mondo si concentra lì e il tempo non ha più importanza.

Essendo più grandicella ora abbiamo affiancato allo xilofono un set musicale composto da un tamburo, tamburello, nacchere e maracas e saxofono per sviluppare il senso del ritmo e farla divertire ancora di più.

Come sviluppare l’intelligenza musicale dei bambini nei bambini in età scolare

Dopo i sei anni, per sviluppare l’intelligenza musicale dei bambini sono importanti le scuole di musica. In alcune città ci sono anche le bande comunali che accolgono i bambini più piccini e li avvicinano agli strumenti musicali! L’importante è che il bambino lo faccia perché gli piace.

Le intelligenze dei bambini secondo Gardner sono sette, linguistica, logica-matematica, spaziale, corporeo-cinestetica, interpersonale, intrapersonale e musicale.

Noi genitori possiamo aiutarli a svilupparle in modo naturale e senza forzature. In questo modo non solo stimoleremo le loro capacità ma allo stesso tempo li aiuteremo a sviluppare gli equilibri tra logica ed emozioni che caratterizzeranno la loro crescita e il loro futuro.

Se volete fare un regalo gradito e intelligente ai vostri bambini, Su Globo, leader nella produzione di giochi per bambini, c’è una variegata selezione di giocattoli musicali per bimbi.

 

 

Tags : bambinibambinoeducare un bambinoGiochi Bambiniintelligenza musicaleintelligenza musicale dei bambini
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di portare nelle famiglie italiane tanti consigli e novità di tendenza!

6 commenti

  1. Sono d’accordo con te, avvicinare alla musica un bambino, senza forzature, non puà che rivelarsi positivo.

  2. Non sapevo che esistesse un intelligenza musicale ma pressappoco è quello che io ho sempre definito talento innato! Carinissimi questi giochi musicali!

  3. Un post molto interessante…io con i miei ho iniziato ancor prima che nascessero mentre erano nella mia pancia ascoltavo buona musica

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: