close

Cardmaking, l’hobby creativo che fa impazzire le donne

Cardmaking, l’hobby creativo che fa impazzire le donne

È un mondo vasto e interessante quello dell’hobbystica fai da te, ancora di più se decliniamo il discorso al femminile. Lo sa bene il pubblico in rosa di qualunque età specializzato in cardmaking.

Cardmaking, di cosa si tratta

Una vera e propria arte moderna. Potremmo definire così la passione che risponde alla voce di cardmaking, un’attività nata all’estero. Questo hobby, a base di molta fantasia e creatività, dà la possibilità di realizzare con i giusti materiali biglietti d’auguri, buste regalo, segnaposto, cornici. Iniziare è semplice: basta procurarsi gli oggetti giusti ed ecco che, in poco tempo, sarà possibile sbizzarrirsi e dare vita a creazioni stupefacenti con carte speciali, colle, nastro biadesivo e molto altro ancora. L’hobby è aperto davvero a mani di tutte le età. Basta solo fare un po’ di pratica, farsi consigliare da chi ha più esperienza di noi, leggeri libri e restare costantemente aggiornati su tecniche e materiali.

card making

Acquistare i materiali è semplice

Una domanda è lecita: dove poter trovare tutto il materiale che ci serve per l’universo cardmaking? Il web oggi è pieno di negozi ed e-commerce specializzati proprio in questi articoli. L’importante è affidarsi a venditori seri in grado di fornirci tutto ciò di cui abbiamo bisogno in breve tempo e al miglior rapporto qualità-prezzo. Cosa acquistare? Foglie e cartoncini di diverso colore, forbici, colla atossica, pennarelli, adesivi, cutter, set di timbri, tamponi, perline, strass, pizzi, paillettes. Insomma, è necessario arricchire il proprio kit di lavoro con numerosi elementi decorativi per dare vita a progetti creativi unici.

Cardmaking, cosa ci occorre

Quali sono le attrezzature che non dovrebbero mai mancare? Una macchina da taglio ovvero la migliore fustellatrice disponibile sul mercato per hobby di cardmaking, basi lucide o finiture per dare l’ultimo tocco al progetto come ad esempio i gel per creare effetti dimensionali. E ancora, blocchi in acrilico trasparente per posizionare i timbri in silicone, pulitori per timbri universali e strumenti progettati per la pulizia dei timbri in fotopolimero, accessori per il feltro (per decorarlo e cucirlo prima di creare biglietti, decorazioni e complementi di arredo) insieme a numerosi oggetti indispensabili: piatti da taglio, piattaforme magnetiche per mantenere la fustella ferma durante il taglio, tappetini per l’embossing e molto altro. Infine, non possono mancare tutti quegli accessori utili a tenere in ordine e a organizzare al meglio la propria craft room: scatole porta minuteria, buste trasparenti per i timbri e le fustelle, contenitori per conservare più a lungo gli inchiostri.

Tags : cardmakingconsiglifamigliahobbyscrapbooking
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

2 commenti

  1. questa nuova arte la trovo divertente e liberatoria….. finalmente possiamo dare libero sfogo alle nostre fantasie per i biglietti …..non ne avevo ancora sentito parlare

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: