close

Come acquistare il miglior intimo uomo!

Come acquistare il miglior intimo uomo!

Con infiniti marchi a nostra disposizione sul mercato, non è facile cercare la migliore biancheria intima da uomo. Ma come poter individuare il modello giusto? Come evitare di compiere degli acquisti che potrebbero non essere così pienamente soddisfacenti?

Abbiamo voluto compiere un breve riassunto dei principali consigli: una buona base di partenza proprio ora che sono disponibili le novità intimo uomo Cotonella, tutte da comprare!

Iniziamo con le misure. Per tua fortuna, la maggior parte delle marche e dei negozi ha una tabella con le misure piuttosto semplice da usare, e che puoi prendere come riferimento. Una volta deciso il tuo stile, pertanto, assicurati di acquistare la taglia giusta. Non ha senso optare per uno stile ben in grado di soddisfare le tue preferenze se poi ottieni una taglia troppo grande rispetto alle necessità. Dunque, il nostro suggerimento è proprio partire dalla taglia: individuala correttamente e probabilmente tutto il resto verrà da sé.

Ricorda anche che (giustamente!) non puoi restituire la biancheria intima, e che dunque – per ragioni abbastanza ovvie – l’acquisto di mutande da uomo è definitivo, e che sprecherai soldi se non si adattano correttamente alle tue esigenze.

Per quanto concerne il materiale, ti consigliamo di optare senza indugio per il cotone, un materiale traspirante, resistente e in grado di contenere al minimo possibili irritazioni. Non scegliere materiali a basso costo e bassa qualità, poiché sono l’anticamera di un’esperienza spiacevole quando cammini. Se hai un budget maggiore, punta solo a materiali di primissima qualità.

Per quanto concerne il ricambio, ricorda che dovresti sostituire la biancheria intima ogni 4 – 6 mesi o quando pensi che appaia “logora”. Sii sincero con te stesso, evitando di chiudere un occhio. Se l’elastico inizia ad essere allentato, se ci sono delle sfilacciature nella cucitura, o se la biancheria inizia a non avere più la forma iniziale o ancora se ha perso il suo colore, è ora di sbarazzarsene.

Ancora, ricordati di spendere saggiamente. La maggior parte delle marche offre multi-pack che finiranno per garantirti una maggiore conveniente rispetto all’acquisto compiuto separatamente. Trova le offerte e investi ciò che puoi in esse: contrariamente ad altri capi di abbigliamento, non avrai mai troppa biancheria intima a disposizione, e averne un po’ di più del solito ti indurrà alla positiva abitudine di sostituirla più spesso, mandando in pensione quella vecchia appena si logora.

Infine… comportati come si addice alla tua età. Se hai 12 anni e fai ancora affidamento sui tuoi genitori per comprare la biancheria intima, puoi certamente dedicarti a biancheria intima con stampe di cartoni animati e disegni dei tuoi supereroi preferiti. Che, per intenderci, non vanno affatto bene se sei un uomo adulto con il tuo posto di lavoro e i tuoi impegni familiari. Insomma, cerca di comportarti in linea con la tua età: gli stili semplici e classici risulteranno sempre la migliore scelta rispetto a alternative troppo creative, che potrebbero finire con l’essere di cattivo gusto su una persona adulta, che ha superato da tempo l’età dell’adolescenza.

Il post è sponsorizzato ma tutti i pensieri e opinioni che avete letto sono personali 

 
Tags : #fashiontipsabbigliamentobiancheria intima uomoe-shopfashion uomointimo uomomoda uomoshopping online
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

16 commenti

  1. Secondo me sono proprio i boxer un modo per essere creativi senza darlo a vedere, anche dopo i 30! 🙂 Quindi per me assolutamente sì a stampe con cartoni. In ogni caso sempre meglio il cotone!

     
  2. Ottimi consigli, spesso e volentieri l’uomo se ne dimentica…continua ad indossare slip con elastici inesistenti e tessuti logorati, magari questo può essere un bel promemoria…

     
  3. Ti ringrazio per i suggerimenti. Non ho mai provato Cotonella ma da quanto hai scritto tu sembra proprio un ottimo prodotto!!

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: