close

Creare inviti fai da te originali per tutte le occasioni

Come realizzare inviti fai da te per la tua occasione speciale.

Anniversario, battesimo, compleanno, inaugurazione, matrimonio sono tutti eventi speciali da organizzare con attenzione!

Quello che rende piacevole un evento è la sua originalità e il primo passo per rendere unica la vostra occasione speciale è realizzare inviti fai da te! Realizzare con la propria inventiva significa riuscire a trasmettere un pezzetto di voi in quello che state creando. Il fai da te è proprio questo, e la soddisfazione che regala è davvero incredibile!

Tipologia dell’evento e leit motiv.

Prima di creare gli inviti fai da te è bene pensare alla tipologia dell’evento che dobbiamo organizzare. Per una cerimonia come un anniversario o matrimonio è bene inventare delle originali ed eleganti partecipazioni di nozze e inviti, scegliendo un leit motiv con sfondo bianco e tanta cura negli accessori per decorarlo.

Se si tratta di un evento per bambini è necessario scegliere un tema colorato e piacevole, divertente mentre se l’evento è una manifestazione il motivo di base deve colpire per attirare l’attenzione invogliando chi lo vede a partecipare.

Target, bambini o adulti?

Per prima cosa bisogna pensare alla tipologia di evento che vogliamo realizzare e al target a cui è destinato,  bambini, adulti, familiari, conoscenti, estranei. Questo ci permette di comprendere se gli inviti fai da te oltre possono avere un tocco familiare o più impersonale.

Se l’evento è dedicato ai bambini per realizzare gli inviti fai da te possiamo pensare di usare i personaggi dei cartoni animati come sfondo dell’evento stesso. Scegliere i personaggi Disney è la soluzione migliore, si va a colpo sicuro perché tutti li conoscono.

Come creare il layout dell’invito.

Realizzare gli inviti fai da te a mano, scrivendoli uno per uno, comporta davvero tanti rischi e stress. Oggi ci sono tanti fantastici programmini online che ci permettono di realizzare l’invito perfetto. Uno di questi è l’amatissimo Canva che con la comoda guida passo dopo passo in italiano permette di realizzare inviti fai da te bellissimi. Potete scegliere lo sfondo che preferite o aggiungere l’immagine che desiderate, selezionare il layout. A disposizione avrete tantissime immagini, caratteri di scrittura e colori che vi permetteranno di realizzare l’invito perfetto.

La scelta della carta!

Per creare gli inviti fai da te non possiamo limitarci alla preparazione della bozza perfetta. La partecipazione all’evento deve diventare realtà e per farlo è necessario selezionare anche la carta da stampa migliore per renderlo unico! La tipologia di carta varia in base a molti fattori, primi fra tutti la grammatura, la lavorazione e la finitura della carta stessa. Da questi dipende la qualità della carta, da quella per le classiche fotocopie al cartoncino. Ciò che importa quando si sceglie la carta per stampare gli inviti fai da te è la sua lucidità e la consistenza al tatto. Sbagliare la grammatura della scelta della carta per stampare i nostri inviti fai da te significa alterare l’effetto finale in modo rovinoso. Per questo motivo consigliamo carta patinata o carta speciale per eventi eleganti e di prestigio. Per questo motivo è meglio selezionare diverse tipologie di carta per fare le prove di stampa.

La stampa finale!

Quando si realizzano inviti fai da te, la prova di stampa è fondamentale. Il layout scelto, il tipo di colorazioni, la resa finale possono variare in base al tipo di carta utilizzata per questo è importante fare più prove per essere certi della scelta finale della carta. Una volta selezionato anche questo dettaglio il gioco è quasi fatto. Ora il compito passa alla stampante che deve lavorare per creare i nostri originali inviti fai da te! Chiaramente prima di procedere è meglio assicurarsi di avere le cartucce di inchiostro piene e quelle di ricambio già pronte. Gli inviti fai da te richiedono molto inchiostro quindi, non potete trovarvi a metà dell’opera senza inchiostro! Per questo motivo vi consiglio TonerPartner dove potete acquistare toner e cartucce per stampanti online originali per non avere spiacevoli sorprese.

Con le cartucce per stampare di riserva e la carta perfetta potete dare via alla stampa dei vostri inviti perfetti!

Tags : #trendytipscasaconsigliinviti fai da tetempo libero
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di portare nelle famiglie italiane tanti consigli e novità di tendenza!

21 commenti

  1. Ciao! Personalmente apprezzo moltissimo gli inviti “fai da te” non solo per l’originalità ma anche per l’attenzione certosina per i particolari come la tipologia di carta, disegni, grafica e destinazione.
    Mayadanziger

  2. Io adoro fare gli inviti personalizzati, soprattutto per i compleanni dei miei figli, terrò a mente questi tuoi preziosi consigli la prossima volta, grazie mille ^_^

  3. A me piace tantissimo preparare da sola gli inviti.
    Quando mio figlio era più piccolo l’ho anche coinvolto facegli mettere una firma (scarabocchio) sull’invito.
    Lo trovo un modo molto caldo per invitare le persone.

  4. Molto interessanti e utili le informazioni. Io adoro gli inviti fai da te, danno um tocco speciale a qualsiasi evento. Complimenti per il blog, mi piace molto

  5. l’invito home made è quello che apprezzo di più perchè possiede una cosa che non si può comprare: il tempo dedicato a realizzarlo ! inoltre Toner Partner fa proprio al caso mio!

  6. Tutti ottimi consigli, anche perché con il digitale il fascino degli inviti di carta è ancora più grande! 😀

  7. Quanto amo i bigliettini fai da te, realizzati a mano direttamente dalla persona che ce li regala! Aggiungono ancora più valore al pensiero! Quando posso, anche io lo faccio sempre, ma devo migliorare. Seguirò i tuoi preziosi consigli!! 🙂

  8. Gli inviti fai da te possono essere una scelta originale e ovviamente sarebbe super personalizzata 🙂
    può essere anche una bella idea per biglietti di auguri per varie occasioni o ancora bigliettini di ringraziamento, oppure bigliettini da allegare a regali 🙂 sempre per l’idea di biglietti personalizzati

  9. Wow! Ma qui si supera la creatività e si va sul professionale!!
    Io parto sempre con mille buone intenzioni ma finisco per fare cose un po’ sempliciotte! Oppure improvviso una cosa carina ma senza tener conto del procedimento e poi non so duplicare!!!
    Quindi brava e grazie per i tuoi suggerimenti!

  10. Cavolo, c’è stato un periodo in cui ne facevo qualcuno e mi ricordo che dovevo passare tutti i passaggi che hai descritto bene. Adesso li faccio solo più digitali da inviare via email…..ma comunque è un processo lungo!!

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: