close

Gli aeroporti principali e più importanti in Spagna

Gli aeroporti principali e più importanti in Spagna

Prima di pianificare un viaggio in Spagna conviene informarsi su quali sono gli aeroporti principali attivi dislocati in varie zone del Paese. Conoscere gli aeroporti più importanti in Spagna consente di programmare meglio gli spostamenti da una parte all’altra e di sapere in anticipo dove è meglio arrivare in caso di voli internazionali.

 

Aeroporto di Madrid Barajas

Tra gli aeroporti più grandi ed importanti non solo della Spagna, ma dell’Europa, c’è quello di Madrid Barajas, che è stato realizzato nel 1931. Da questo scalo partono e arrivano aerei da tutto il mondo, milioni di turisti vi transitano ogni anno. I terminali operativi sono quattro. Questo aeroporto internazionale è situato a circa 12 chilometri dal centro di Madrid, la capitale di Spagna. Per raggiungere l’aeroporto ci sono autobus pubblici e la metro. Vi è anche un servizio particolarmente rapido, la Linea Express.

Aeroporto di Barcellona El Prat

Questo aeroporto è al secondo posto, dopo quello di Barajas, tra quelli più importanti della Spagna. Anche questo scalo è internazionale, e riceve voli da ogni parte del mondo. I terminali attivi per le partenze sono due, poi ci sono anche i desk informazioni. Situato a poche miglia dal Porto di Barcellona, l’aeroporto è stato inaugurato e aperto al pubblico nel 1927. All’esterno è disponibile un ampio parcheggio con circa 23000 posti auto, mentre all’interno della struttura sono presenti servizi di ogni tipo: ristoranti, bar, negozi, farmacia e servizio medico attivo 24 ore al giorno, area giochi bimbi, depositi bagagli e altro ancora.

Aeroporto di Siviglia

Ubicato a circa dieci chilometri dalla rinomata città di Siviglia, l’aeroporto di Siviglia-San Pablo riceve i voli provenienti da tutta Europa, secondo www.viviandalucia.com è ideale per un Tour in Andalusia. La struttura, che risale al 1929, è ben collegata all’area urbana con il servizio di mezzi pubblici. C’è anche una linea di autobus speciale che porta i turisti verso l’aeroporto e viceversa verso la città (il percorso è di circa 30 minuti). Pur essendo assai fornito di vari servizi (ristorazione, banca, ampio parcheggio, ecc.), l’aeroporto di Siviglia non dispone di alberghi al proprio interno. Per trovarne uno, però, non bisogna andare lontano, poiché ve ne sono alcuni nelle immediate vicinanze. Il terminale attivo è uno.

Aeroporto di Valencia

Tra gli scali internazionali più grandi della Spagna c’è anche l’aeroporto di Valencia (o Manises), con n. 2 terminali attivi. Lo scalo, aperto nel 1933, è ben collegato con il centro della città catalana. Dispone di vari servizi al proprio interno, di un parcheggio diviso in tre zone (per un totale di 3000 posti auto), ausili speciali per disabili (rampe, ascensori, bagni adatti alle esigenze di chi ha deficit motori). L’aeroporto dista circa 8 km dal centro.

Aeroporto di Palma di Maiorca

Uno degli aeroporti di Spagna con più passeggeri in arrivo e partenza è quello internazionale di Palma di Maiorca (o di Son Sant Joan). Palma di Maiorca è un luogo turistico tra i più rinomati della Spagna, visitato ogni anno da migliaia di turisti. L’aeroporto, attivo dal 1960, dispone di un terminale ed è ben collegato con il centro urbano, da cui dista circa 8 chilometri. Il parcheggio coperto, disposto su sei piani, può ospitare fino a 5700 veicoli. Sono disposti servizi a favore delle persone disabili, come pure un efficiente servizio taxi.

Aeroporto di Ibiza

Lo scalo internazionale di Ibiza collega le principali destinazioni nazionali ed europee. Questo aeroporto è situato nelle isole Baleari, a circa 7 chilometri da Ibiza, che è uno dei più importanti luoghi di turismo della Spagna. Costituito da un solo terminal, l’aeroporto di Ibiza è ben servito con i servizi pubblici. C’è anche la possibilità di usufruire di noleggio auto. Si stima che i viaggiatori che passano da questo aeroporto siano circa sei milioni, anche perché costituisce un accesso anche per l’isola di Formentera, che non dispone di uno scalo autonomo.

Il post è sponsorizzato ma tutti i pensieri e opinioni che avete letto sono personali 

 
Tags : fine livingspagnatempo liberovacanzavacanzeviaggiviaggioviaggio culturale
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

21 commenti

  1. E pensare che non ho mai preso un aereo… spero proprio di poter atterrare in uno di questi aeroporti e visitare la bellissima Spagna

     
  2. grazie per le preziose informazioni , è da una vita che voglio andare a Barcellona, magari è la volta buona che mi decido

     
  3. E pensare che 3 di questi li ho visitati 3 anni fa quando ho fatto il tour della Spagna. Tra Madrid, Barcellona e Valencia, quello che più mi ha colpito è quello di Barcellona, super moderno e con pavimenti super lucidi, stra pieno di gallerie per fare shopping da sembrare quasi un centro commerciale.

     
  4. Spero di poterti dire presto che sono riuscita a visitare l’aeroporto di Palma de Mallorca: è un luogo stupendo che spero di poter visitare nuovamente. Ci sono stata in luna di miele e vorrei portare con me anche la prole a fare i bagno in una delle sue splendide calette <3
    Life Style ’99

     
  5. informazioni utili ed interessanti. segnato nei miei segnalibri in attesa di organizzare un prossimo viaggio in spagna

     
  6. Sono stata a Barcellona ma purtroppo debbo dire di aver avuto una esperienza terrificante con la Iberia per quanto concerne il viaggio di ritorno. Volo cancellato e nessuno che ci sapesse dare informazioni al riguardo. Personale che non parlava inglese tranne una unica persona ..
    Non so se è la norma o è successo solo a me e la mia amica. Sto parlando comunque di qualche anno fa. Sta di fatto che non ho più scelto la compagnia per i miei viaggi ..

     
  7. Quando sono stata a madrid ovviamente sono atterrata all aereoporto di madrid..molto grande e quasi ti ci perdi..invece quando andai a granada atterai a valencia, piu piccolo e sicuramente un po fuori da tutto

     
  8. Articolo completo e utile ! Sto aspettando che ryanair metta fuori qualche biglietto low cost per andare a fare un weekend proprio in Spagna! Fin’ora ho visto solo Barcellona, ma in maniera molto superficiale vorrei tornarci !

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: