close

Soluzioni salvaspazio per una cucina molto piccola

Come arredare una cucina molto piccola

Una casa piccola è pratica, semplice da tenere in ordine e con costi decisamente inferiori rispetto a una casa con metratura più estesa. Nonostante ciò, si presenta un problema non indifferente: proprio lo spazio ridotto costringe ad accettare dei compromessi in termini di arredamento, limitando molto la scelta.
Proprio l’arredamento, però, può rivelarsi un grande alleato all’interno di spazi come la cucina: se scelto con astuzia, può rendere questo ambiente accogliente, comodo e funzionale al 100%. Vediamo quindi cos’è meglio prendere in considerazione in fase di scelta dell’arredo per una cucina molto piccola.

I mobili e i complementi d’arredo da scegliere

Una cucina di dimensioni ridotte richiede, in primo luogo, di orientarsi verso mobili e componenti d’arredo multifunzionali, che riescano a integrare quindi più funzioni permettendo di risparmiare spazio. Mobili di questo tipo risultano utilissimi soprattutto in un ambiente come la cucina, dove ogni piccolo spazio è prezioso. Sempre nella logica dell’ottimizzazione degli spazi, si può optare per degli elettrodomestici a incasso, soprattutto nel caso del frigo e della lavastoviglie, che in genere occupano maggiore spazio in cucina.
Un’altra opzione perfetta per guadagnare spazio in cucina sono i tavoli allungabili, molto pratici e reperibili anche online. Anche i tavoli a scomparsa possono essere una buona scelta, purché si sappia come posizionarli all’interno della cucina in modo da non farli essere d’intralcio.
Soprattutto negli ambienti più stretti, poi, sarebbe meglio evitare i classici pensili e preferire invece le mensole. Infine, meglio non ingombrare ulteriore spazio con grandi lampadari e puntare su dei faretti o plafoniere da soffitto.

Stili e colori adatti a una cucina piccola

Per avere una percezione di maggiore spazio in cucina è possibile anche sfruttare le diverse opportunità offerte dal design. Gli stili che meglio rispondono a questa esigenze sono quello minimalista e quello scandinavo, perfetti in quanto essenziali e basati su forme semplici e lineari, che non ingombrano inutilmente gli spazi e risultano al tempo stesso sobri ed eleganti.
Anche la scelta dei colori giusti permette di modificare la percezione degli spazi interni in casa: per la cucina, in particolare, i colori più indicati per l’arredamento sono le tonalità chiare, che permettono alla luce di diffondersi al meglio. In alternativa, se si vuole rendere più vivace e personale la cucina di casa, è possibile scegliere colori accesi e pieni come il rosso, per esempio.

Arredare una cucina piccola non è difficile: con qualche piccolo trucco è possibile aumentare lo spazio percepito e sfruttare al massimo ogni metro quadro.

 
Tags : #trendytipsarredamentocasaconsiglicucina
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

21 commenti

  1. Anch’io ho una seconda piccola cucina, in tavernetta e sono sempre lì a cercare di sistemarla al meglio e renderla sfruttabile al massimo. Grazie per i consigli!!!!

     
  2. io ho una cucina piccola e la odio vediamo se coi tuoi consigli riesco a far andare meglio le cose grazie

     
  3. mia madre ha una cucina piccola, e stavo proprio cercando come sistemarla al meglio , devo dire che i tuoi consigli sono davvero utilissimi

     
  4. io adoro lo stile scandinavo, sono riuscita ad arredare così la mia casa solo per una parte ed è la più efficiente e confortevole. pian piano faremo il resto 😉

     
  5. ottimi consigli! la mia cucina è piccolissima, proprio stasera stavo pensando che dovrei fare qualche cambiamento per sfruttare meglio lo spazio

     
  6. la mia non è una grande cucina, io adoro le cucine grandi, ma devo dire che con gli accorgimenti giusti diventa bellissima, grazie per i consigli

     
  7. un articolo interessante, a volte ci preoccupiamo del poco spazio a disposizione, ma in realtà basta organizzarsi

     
  8. Ho una seconda “cucina” molto piccola che utilizziamo per friggere ed evitare cattivi odori. Piccola e purtroppo tutta stipata a casaccio…entrarci è sempre un impresa

     
  9. Dove abito ora ho una cucina molto spaziosa, dove abitavo prima invece ne avevo una minuscola, questi tuoi suggerimenti sarebbero stati molto utili. Però con il tavolo allungabile ci ho azzeccato 🙂

     
  10. La mia cucina è stretta e lunga, mi ha creato qualche problema al momento di arredarla, I tuoi sono davvero consigli utili ..

     
  11. Ho una seconda cucina piccolissima che uso solo per cucinare le fritture ed evitare i cattivi odori in casa ed é davvero mal organizzata ascoltero i tuoi consigli grazie

     
  12. Quando abitavo nella vecchia casa avevo una cucina minuscola, l’effetto era veramente scarno, credimi.
    I tuoi consigli mi sarebbero stati molto utili all’epoca, sarebbe stato tutto più bello e pratico.

     
  13. io ho una cucina piccolissima, l’ho rimodernata 5 anni fa con mobili su misura e ho utilizzato colori chiari per darle più luminosità e qualche colore vivace per gli accessori così è un po’ più allegra

     
  14. La mia casa è molto grande, eppure preferisco anche io le soluzioni salvaspazio. Però benedico sempre le vacanze nella casa al mare, piccola e pratica da pulire!

     
  15. la mia casa è grande l’unico ambiente piccolo è proprio la cucina, grazie per gli ottimi consigli, io ritengo più comodo adottare soluzioni salva spazio anche in grandi ambienti per ottimizzare gli spazi

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: