close

Quando installare un condizionatore a cassetta

I condizionatori, climatizzatori, Daikin o altri brand che siano, sono davvero un universo gigantesco. Per ogni ambiente c’è la soluzione ideale di clima, raffreddamento e riscaldamento, per ogni luogo si può trovare l’opzione più adatta in termini di resa e di costo.

Abbiamo già visto quando utilizzare dei condizionatori trial ; oggi vogliamo invece approfondire il tema dei condizionatori a cassetta, altra tipologia di condizionatore che può essere perfetto in alcune situazioni.

Le caratteristiche di un condizionatore a cassetta

I condizionatori a cassetta si distinguono per le forme discrete e lineari e le dimensioni ridotte. Solitamente sono posizionati nei grandi spazi ed uffici, installati a incasso a soffitto oppure a parete.

Il suo impatto visivo è minimo, poiché ciò che resta visibile è solo la griglia del condizionatore. I condizionatori a cassetta sono composti da due macchine, una interna e una esterna. Quella interna viene incassata e collegata a quella esterna, che può essere posizionata a pavimento o a muro. Esistono anche condizionatori a cassetta multisplit, usati per spazi molto vasti o dispersivi.

Normalmente i climatizzatori sono dotati di filtri anti acaro e anti fumo per bloccare polvere e smog; inoltre, possono essere dotati a richiesta di filtri particolari studiati per soggetti allergici o asmatici, rendendo l’aria più pulita e salutare.

Moltissimi dei modelli disponibili sul mercato sono in grado anche di riscaldare l’ambiente in inverno, fornendo aria calda omogenea. I condizionatori a cassetta a 4 vie hanno 4 aperture che puntano in direzioni tra loro opposte: in questo modo l’aria fredda fuoriesce e viene orientata in tutti i punti. Raffrescamento e riscaldamento risultano così uniformi in tutta la stanza senza provocare problemi a testa o schiena e rendendo possibile l’accensione anche durante le ore notturne.

Silenziosi e facili da pulire, poiché il pannello del condizionatore si smonta per essere lavato, gli attuali condizionatori a cassetta sono di classe energetica A++ per mantenere i consumi bassi.

come scegliere un condizionatore a cassetta

Visto il poco impatto fisico e visivo che il condizionatore a cassetta occupa potrebbe diventare la soluzione ideale in ambienti con spazi ridotti.

Grazie alle forme discrete il condizionatore a cassetta diventa la soluzione ideale anche laddove l’arredamento di design verrebbe rovinato da un apparecchio a pavimento o portatile. Spesso utilizzato incentri commerciali o nei grandi uffici, l’unica condizione che richiede è l’incassamento in un controsoffitto o in una parete in cartongesso.

Se non volete o non potete quindi ospitare un’apparecchiatura in bella vista, il condizionatore a cassetta rappresenta davvero l’ideale per voi. Idem negli uffici, grazie al suo tipico meccanismo di sistema che distribuisce l’aria in più direzioni omogeneamente.

Consigli per la scelta del climatizzatore a cassetta

Confrontare diversi apparecchi di diverse marche e valutare le caratteristiche dei prodotti disponibili è la base. Poi, una volta selezionati quelli che meglio soddisfano le esigenze in termini di prestazioni, consigliamo di tracciare anche una classifica di spesa. Infine: mai dimenticarsi di rivolgersi sempre a un tecnico per l’installazione e a consulenti fidati per l’acquisto.

 
Tags : #trendytipscasaclimatizzatorecondizionatore d'ariaconsigliufficio
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

13 commenti

  1. il mio compagno li monta e in effetti e tutto come hai consigliato sono pratici funzionali e ottimi sia per ufficio che per casa

     
  2. grazie per questi preziosi consigli stiamo giusto valutando quale tipo di condizionatore mettere l’estate prossima

     
  3. mi hai dato un’ottima idea, questo condizionatore a cassetta oltre ad occupare pochissimo spazio ha anche un bel design

     
  4. In casa ho i condizionatori a muro normali ma in effetti mio marito voleva inserirne un paio in ufficio e credo che quelli a cassetta siano la soluzione ideale.

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: