close

Il Coding a casa con Super Coding Robot

Col DDL Buona Scuola tra le varie novità sull’istruzione in Italia è stato inserito il coding per le scuole primarie e secondarie.

immagine coding tratta da Pinterest #coding

Cos’è il coding e cosa vuol dire

Tutti noi abbiamo a casa piccoli elettrodomestici come il forno microonde la lavatrice, lo smartphone il pc. Attraverso una serie di comandi attiviamo e impostiamo questi elettrodomestici che successivamente svolgono l’azione che desideriamo. Le azioni che impartiamo digitando su una tastiera ci permettono di comunicare con i computer all’interno di essi. Questo processo si chiama coding.

Il coding a scuola

Coding significa programmazione informatica. In poche parole a scuola è stato introdotto questo nuovo metodo di apprendimento basato sui concetti base di informatica per permettere ai bambini di sviluppare la logica e il pensiero computazionale. Il bambino attraverso una serie di giochi e di percorsi impara ad applicare la logica per sviluppare una strategia per arrivare a una soluzione.

I programmi di coding usati a scuola

Attraverso dei programmi specifici come Scratch e hopscopt  i bambini e i ragazzi si avvicinano al conding: imparano a programmare, simulando delle azioni, utilizzando il pc, il tablet oppure piccoli robot dalla struttura semplice. In questo modo i bambini, in modo progressivo, sviluppano l’abilità e migliorano il pensiero computazionale. In questo modo riusciranno passo dopo passo ad animare oggetti o a realizzare animazioni, arte interattiva ma ancora, musica e intrattenimento!

Il coding ad ogni modo può essere sviluppato anche a casa con pochi strumenti o giochi didattici!

Il coding a casa

Il coding è utile perché aiuta la mente dei bambini e dei ragazzi ad usare la logica e applicarla nella vita di tutti i giorni. Per questo motivo è importante coinvolgere i nostri bambini nelle attività di tutti i giorni. Chi come me segue il metodo Montessori o altri metodi educativi moderni sa bene quanto è importante permettere al bambino di partecipare alle comuni azioni di casa e oggi, con la tecnologia che è sempre più intuitiva, anche bambini di otto anni sono in grado di usare tutti i piccoli elettrodomestici di casa. Ad ogni modo il coding a casa deve essere anche un intrattenimento, cosa c’è di meglio di unire il gioco alla didattica?

La mia esperienza

La scelta di educare mia figlia a casa mi ha portato a studiare personalmente e applicare direttamente dei metodi educativi moderni per permetterle di crescere in armonia e di insegnarle tutto ciò che posso. Quando ho studiato il DDL Buona Scuola ho dovuto aggiornarmi a mia volta e abbracciare anche le nuove politiche d’istruzione. Per questo ho dovuto cercare uno strumento didattico utile per far avvicinare mia figlia al Coding, per questo ho trovato Super Coding Robot Action di Lisciani Giochi.

Coding Robot Action di Lisciani Giochi robotica educativa
Coding Robot Action di Lisciani Giochi

Super Coding Robot Action di Lisciani Giochi descrizione prodotto

Super Coding Robot Action di Lisciani Giochi mi è sembrato il gioco più adatto a mia figlia di sei anni per avvicinarla alla programmazione e al coding in modo divertente. La prima regola per noi genitore è istruire senza stressare, attraverso un modo attivo, ludico, divertente. Questo gioco di robotica educativa ha un costo davvero accessibile e si trova nei migliori negozi di giocattoli quindi è anche facile da reperire.

Nella confezione è presente il robottino dall’aspetto molto simpatico, 32 carte, 6 cardstend, 6 ostacoli e un Maxi tabellone double face componibile e un comodo manuale con le istruzioni di funzionamento e i suggerimenti di gioco. Le batterie per far funzionare il robot sono incluse.

Ho scelto questo gioco perché è inspirato by STEM  Science, Technology, Egineering, Math e realizzato per incrementare lo sviluppo delle abilità logiche e matematiche in ambito scientifico e tecnologico.

gioco coding con robot educativo Coding Robot Action di Lisciani Giochi
gioco coding con robot educativo modalità free

Super Coding Robot Action come funziona

Questo robot sulla parte superiore ha i tasti direzionali molto grandi e facili da comprendere. E’ possibile attivare le seguenti funzioni di gioco:

  • modalità Free il robottino si muove dove vuole il bambini
  • modalità Bella Italia per far muovere il robottino sulla cartina dell’Italia alla scoperta delle curiosità delle varie regioni
  • modalità Animali e Habitat per fare un viaggio alla scoperta degli animali e dei loro habitat

Le modalità di gioco sono tre e gli ostacoli ci permettono di rendere più complicato il gioco per permettere al bambino di studiare una strategia per superare le missioni con successo.

Coding Robot Action di Lisciani modalità bella italia e habitat e animali
Coding con robot educativo geografia e habitat e animali

Considerazioni su Super Coding Robot Action

Sinceramente sono molto contenta di questo nuovo arrivo. Facile e simpatico è davvero utile per chi come me vuole introdurre il Coding a casa in modo dinamico e semplice. Le istruzioni sono molto chiare e permettono a noi genitori di comprendere immediatamente il funzionamento e ci aiutano a spiegare in modo facile e veloce il funzionamento ai nostri bambini. L’età consigliata per questo gioco è 5-10 anni e la mia bambina ha quasi sei anni e interagisce serenamente con questo gioco molto intuitivo.

Sono davvero soddisfatta di Super Coding Robot Action e Lisciani Giochi come sempre ha soddisfatto le mie aspettative. Se vi interessa questo robot potete acquistarlo direttamente su LISCIANI oppure comodamente su AMAZON.

Se volete scoprire gli altri giochi educativi che mi stanno aiutando nell’educazione scolastica di mia figlia vi consiglio di leggere i miei post

come insegnare il tempo ai bambini

carotina pre school animali e ambienti

come insegnare a leggere e scrivere ai bambini

I giochi educativi di Lisciani

I giochi Lisciani

 
Tags : codingeducare i bambinieducare un bambinoGiochi didatticigiochi educativigiochi educativi consigliatigiochi liscianiquali sono i migliori giochi educativi
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

3 commenti

  1. Sfortunatamente è stato introdotto a scuola ma non viene fatto. Almeno non in tutte le scuole. Io sto insegnandolo a Andrea Chandra da me. Ma nella sua scuola non lo fanno

     
  2. Ma sai che non conoscevo questo mondo? Ne parlerò sicuramente con le mie amiche che hanno dei bimbi piccoli……ps la tu bimba è dolcissima 😀

     
  3. Non ne avevo mai sentito parlare, sarà perché non ho figli. grazie per le info, conoscere è sempre importante

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi