close

I miei consigli per risparmiare in casa

Troppo spesso pensiamo che nel nostro piccolo non possiamo fare niente per cambiare quello che non va nel mondo. Eppure la realtà ci dimostra che è proprio l’esatto contrario! Basta davvero poco per cambiare le cose, grande o piccole che siano. Negli ultimi anni sta crescendo l’attenzione verso l’ambiente e siamo tutti molto più attenti ad alcuni aspetti che anni fa trascuravamo. Alcuni comportamenti, poi, ci permettono anche di fare cassa, evitando consumi superflui e risparmiando così anche delle belle somme di denaro. Ecco i miei suggerimenti per risparmiare in casa con pochissimo sforzo.

Evitare ogni tipo di spreco

Ci sono alcune piccole abitudini che possono sembrare insignificanti ma che riescono invece a ridurre drasticamente le nostre spese in bolletta. Tra queste troviamo l’uso di lampadine a LED (o comunque a risparmio energetico) e l’abitudine di non usare l’illuminazione artificiale quando è sufficiente quella naturale.

Bisogna fare attenzione anche all’uso dei piccoli e grandi elettrodomestici: alcuni, infatti, consumano moltissima energia anche da spenti. In linea generale, poi, è sempre meglio sostituire gli elettrodomestici più datati con dei modelli recenti, decisamente più efficienti nel funzionamento e nei consumi.

Sempre nell’ottica del risparmio, al contrario di quanto accade per l’elettricità, potrebbe risultare un po’ complicato diminuire i consumi di gas. Per ridurre i costi quindi sarà necessario puntare sul fornitore più economico; a questo proposito può essere utile scoprire come scegliere la migliore offerta gas per la casa su Facile.it e tagliare quindi le relative spese.

Cercate anche di evitare qualsiasi spreco di cibo in casa, conservando e riciclando gli avanzi con ricette creative: basta un po’ di fantasia, e se proprio non ne avete non serve altro che fare una ricerca su internet per avere tantissime idee di riuso del cibo. Un altro consiglio che vi sarà sicuramente d’aiuto: sfruttate le carte fedeltà dei supermercati (e in generale delle catene di negozi nei quali fate più acquisti) e vedrete che riuscirete a risparmiare più di quanto pensate.

No al monouso!

Per ridurre gli sprechi inutili e tagliare le spese mensili, dite addio una volta per tutte ai prodotti usa e getta come bicchieri, piatti e posate di plastica, che costano molto e difficilmente possono essere riutilizzati. L’ambiente e il vostro portafogli vi ringrazieranno!

Gestire il budget

Spesso si arriva all’ultima settimana del mese contando le ultime monetine del portafogli. Tra spese, sfizi e shopping compulsivo il nostro budget è andato in fumo. Per non ritrovarsi sempre in questa situazione, è bene quindi imparare a gestire le proprie finanze. Come farlo? Basta tenere nota di tutte le spese, con cadenza giornaliera o settimanale: così facendo potrete capire esattamente come spendete i vostri soldi e quali sono le spese che andranno tagliate drasticamente. Una volta messe per iscritto tutte le uscite del mese, infatti, sarà molto più semplice individuare le voci

 
Tags : #trendytipscasacome risparmiareconsigli
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

4 commenti

  1. Gestire il budget per l’economia domestica è sempre più importante per riuscire a rientrare con le spese

     
  2. la gestione dell’economia familiare l’ho sempre detto dovrebbe essere in mano alle donne, siamo sempre molto attente a cercare come risparmiare e le migliori offerte. ottimi consigli grazie

     
  3. Credo che questo sia una delle cose piu’ importanti da fare quando si vuole abbattere i costi delle utenze domestiche: cercare le migliori offerte, Grazie dei suggerimenti!

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: