Vittima Innocente Winnie M. Li – recensione

Un incontro.
Una vittima.
Due vite che cambiano per sempre.

Vittima Innocente di Winnie M. Li

Newton Compton Editori — formato digitale e cartaceo qui

per leggerlo online

genere: giallo ispirato a una storia vera

pag 414

Vittima Innocente  Winnie M. Li - recensione
Vittima Innocente di Winnie M. Li

Vittima Innocente di Winnie M. Li – Trama

Vivian, una ragazza di origini asiatiche, vive a Londra ma si allontana dal caos cittadino ogni volta che può. Girare il mondo la appassiona. Johnny è un quindicenne irlandese, socialmente emarginato e con un passato difficile. È cresciuto in una famiglia nella quale la violenza era all’ordine del giorno ed è l’unico modo che conosce di relazionarsi agli altri. Vivian ama esplorare luoghi a lei sconosciuti, venire a contatto con culture diverse dalla sua. È giovane ed è abituata a cavarsela da sola. Ma tutto cambia quando, in un luminoso pomeriggio primaverile, a Belfast, la strada di Vivian incrocia quella di Johnny: il loro incontro culmina in un orribile atto di violenza. Dopo quel terribile episodio, le vite di Johnny e Vivian non saranno mai più le stesse. Perché le conseguenze di quello che è successo avranno inevitabili ripercussioni sugli anni che verranno. E sono inimmaginabili. Una storia vera che ha la suspense di un thriller

Vittima Innocente di Winnie M. Li – Recensione

Vittima Innocente è un giallo basato su una storia vera. Ma non vera di qualcuno che non si conosce. Vera perché è l’autrice stessa ad aver vissuto questa terribile esperienza. Questo già mi ha fatto aprire il libro con le dovute precauzioni e con quel tatto e solidarietà da donna a donna. Ci ho messo un po’ a leggerlo perché è molto articolato e crudo e avevo bisogno di fermarmi per capire, per respirare per pensare al coraggio dell’autrice di scrivere nero su bianco la sua esperienza.

La protagonista di Vittima Innocente è Vivian una ragazza americana di origini asiatiche che si trova per caso nel posto sbagliato, su un sentiero deserto dove incontra Johnny un ragazzino quindicenne che a causa della sua mancanza di educazione e civiltà ha sempre vissuto da sbandato, tra violenze, stupri e criminalità.

“Adesso mi trovo su questo lato del crepaccio, e cerco in ogni modo di mettere in guardia la me stessa di qualche anno fa dalla persona che la segue furtivamente nascondendosi tra i cespugli e gli alberi alle sue spalle. “Ferma!”, vorrei gridare. “Non ne vale la pena! Lascia perdere quel sentiero e torna a casa”. Ma in ogni caso non mi darebbe ascolto. “

Le vite di Vivian e Johnny si alternano capitolo dopo capitolo e i due personaggi si svelano nella loro interezza e la vicenda viene narrata in modo crudo, esplicito, senza fronzoli. Johnny, nonostante la giovane età ha imparato dalla vita a prendere tutto ciò che vuole quando vuole. Donne incluse. Non sa cosa è il rifiuto e non sa cosa significa placare i suoi istinti di predatore. E’ davvero impressionante leggere questo romanzo e ritrovarsi ad aver compassione di questo ragazzo che probabilmente nella sua vita non ha mai ricevuto amore e rispetto. Dall’altra parte è toccante leggere le riflessioni di Vivian che si ritrova a subire lo stupro e successivamente a denunciarlo rimanendo a testa alta.
Questo romanzo giallo fa davvero riflettere sulla vita e su chi abbiamo di fronte. Il fatto che l’autrice abbia dato una chance a entrambi i personaggi, cercando quindi di farci capire perché Johnny è quello che è, mi ha fatto comprendere quanto sia stata forte lei nell’accettare l’accaduto e interiorizzarlo come crescita personale, trasformandosi da vittima innocente a donna forte ed eroica.
Tags : #trendytipscomunicatoconsiglilibrilibri da leggerelibro giallonewton comptonnewton compton editoriromanzo
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

12 commenti

  1. Una trama molto attuale e pungente sicuramente vale la pena di leggere questo libro per capire meglio questo argomento Soprattutto perché vissuto in prima persona e quindi da una prospettiva diversa

  2. Un romanzo giallo della trama molto forte , appena ho letto L’inizio mi sono venuti i brividi, ma anche un esempio di come la forza e la tenacia ci aiutano a superare gli ostacoli.

  3. Solitamente tendo ad evitare i libri tratti da storie vere, specialmente se gialli… Mi incutono troppo timore… Ma devo ammettere che mi hai parecchio invogliato con questa recensione!

  4. Dev’essere un libro molto duro, ma sono storie vere e quindi hanno sempre qualcosa da insegnarci anche se sono difficili da affrontare…

Lascia un commento / Leave a Response