close

5 trucchi per prenotare il vostro alloggio vacanze al costo più basso

Quando decidiamo di partire per una vacanza, una delle cose che più ci “preoccupa” è sicuramente la spesa per il pernottamento. Una fetta importante del nostro budget-vacanze è certamente assorbito dall’alloggio e dunque, riuscire a risparmiare su questa voce, può “lasciarci in tasca” quei soldi in più da utilizzare per escursioni, cene e regali vari.

Ecco allora 5 trucchi per risparmiare sull’affitto del vostro alloggio vacanze e viaggiare ancora più felici!

5 trucchi per prenotare il vostro alloggio vacanze al costo più basso

Per semplificare il discorso, poniamoci nel seguente esempio concreto: necessità di prenotare per una settimana una casa vicino al mare.

1. Flessibilità

Primo trucco/requisito è la flessibilità, ovvero essere disponibili a cambiare le vostre date di arrivo e partenza. Anche solo pochi giorni possono fare la differenza in un luogo di mare, soprattutto se sono in prossimità di inizio/fine mese o metà del mese.
A volte bastano davvero 48/72 ore di differenza per pagare un alloggio anche un terzo in meno.

2. Adattabilità

Certamente dovete possedere uno spirito adattivo. Se la camera matrimoniale è venduta ad un certo prezzo, sicuramente quella con due letti singoli separati avrà un costo inferiore. Optate per la seconda, e poi un modo per stare vicini lo troverete ugualmente…
In alcune strutture, soprattutto quelle un po’ datate, può capitare che l’ultimo piano non sia servito dall’ascensore, e quindi le camere o gli appartamenti avranno un prezzo più basso delle altre, a causa di questo disagio per il cliente. Altri disagi che a volte possono capitare sono la stanza senza condizionatore o il bagno fuori dalla camera. Approfittate, se potete, di queste “carenze” nel servizio per pagare meno.

3. Mobilità

Essere disponibili a percorrere anche sole poche centinaia di metri a volte può fare davvero la differenza. Osservate bene sulle mappe la posizione degli immobili e vi accorgerete che in molte località di mare, essere indietro anche di una sola strada parallela rispetto alla spiaggia, può tradursi in un abbassamento della tariffa a notte.

4. Servizi aggiuntivi

Attenzione ai servizi aggiuntivi a pagamento “non richiesti”, come l’aperitivo di benvenuto, il frigobar, la possibilità di usufruire di strutture interne, la navetta, il tavolo riservato, la sdraio e l’ombrellone in spiaggia, ecc.
Acquistate solo ed esclusivamente il servizio base di pernottamento; una volta arrivati in loco e chiesto informazioni al personale potrete sempre decidere di aggiungere degli “extra”.

5. Bluepillow.com

Utilizzate Bluepillow.com per trovare i migliori alloggi sul mare e prenotare al prezzo più basso.
Bluepillow è infatti un comparatore che per ogni ricerca – relativa ad una certa località e ad un determinato intervallo di date – vi sottopone tutte le offerte di soggiorno possibili, siano essere camere in albergo, b&b, appartamenti o case vacanza private in affitto. Cosa significa questo? Che se un hotel è l’unico presente vicino al mare, probabilmente, giocando su tale fattore di esclusività, avrà dei prezzi “ritoccati” verso l’alto. Grazie a Bluepillow potrete immediatamente venire a conoscenza se nelle vicinanze sono disponibili b&b o appartamenti a prezzo più basso, dandovi quindi la possibilità di risparmiare.

Combinando assieme questi 5 trucchi/suggerimenti potrete risparmiare anche più della metà per uno stesso soggiorno, per lo stesso numero di giorni e nella medesima località prescelta. Niente male, vero?

 
Tags : #trendytipscome cercare la casa vacanzaconsiglitempo liberovacanzavacanzeviaggiviaggiareviaggio
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

1 commento

  1. li metterò in pratica e ti farò sapere. Sembrano idee molto valide, ma il discorso dellea pranotazione nel giro di 48n72 ore e valida solo se prenoti direttamente nella strutture oh anche sui portali come booking, o trivago

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: