close

Segreti di Bellezza: L’acqua micellare

Creata negli anni ottanta e venduta senza molta pubblicità nelle farmacie francesi, oggi l’acqua micellare è un alleato di bellezza usato in tutto il mondo. Se non avete ancora deciso di provarla e continuate a usare il classico latte detergente per la pulizia del viso vi spieghiamo cos’è l’acqua micellare, i suoi benefici, come si usa e dove acquistarla.

Cos’è L’acqua Micellare

L’acqua micellare è composta principalmente da acqua termale e da sfere tensioattive chiamate anche micelle, principi idratanti, minerali ed estratti naturali.

Apparentemente sembra acqua, non ha una consistenza oleosa ed è trasparente. L’azione di  pulizia profonda  è dovuta grazie alle micelle che sono attratte dalle impurità della pelle. Queste molecole hanno la capacità di raccogliere le impurità e di imprigionare lo sporco rimuovendolo quindi dal viso.

acqua micellare L’IKE cosmetici

Acqua Micellare per tutti i tipi di pelle

La caratteristica dell’acqua micellare non è solo la sua capacità di purificare la pelle. La sua formulazione leggera, priva di alcol o parabeni, permette anche alle pelli più sensibili e secche di usare l’acqua micellare come struccante e idratante perché non intacca la barriera idrolipica.

Perché si usa

L’acqua micellare fa parte della beauty routine quotidiana e può essere usata due volte al giorno o tutte le volte che bisogna pulire il viso dal make up. Viene usata per rimuovere il trucco anche waterproof, per pulire la pelle del viso e collo al risveglio, per rimuovere il grasso e le polveri dell’inquinamento dal viso e per idratare o semplicemente rinfrescare la pelle.

Come si usa l’Acqua Micellare

Usarla è davvero facilissimo. Basta applicarla su un batuffolo di cotone o un dischetto struccante e passarla sul viso e collo con un lieve massaggio. Tutte le impurità si riverseranno sul panno e la pelle sarà libera da sostante inquinanti e tossine. Per chi usa make up waterproof è consigliabile lasciare il panno struccante sull’area da trattare per qualche minuto prima di rimuoverlo.

Non è necessario il risciacquo ma in questo caso, successivamente è consigliabile tamponare il viso per asciugarlo.

L’acqua micellare non ha bisogno di crema idratante in quanto svolge una azione combinata struccante e idratante per questo non va usata abbinata ad altri prodotti.

Quale scegliere

Come in tutti i prodotti cosmetici è davvero importante porre qualche minuto di attenzione agli ingredienti riportati sulla confezione. Essendo un prodotto che si trova facilmente al supermercato, è bene sapere che ogni acqua micellare ha la sua personalizzazione. In alcuni casi oltre all’acqua termale ci possono essere estratti naturali di pianti e di minerali, principi idratanti e lenitivi. In altri, magari più economici potrebbe essere arricchita da elementi come alcol… in questo caso è meglio evitare l’acquisto soprattutto se la pelle è secca o sensibile.

 
Tags : #beautytips#trendytipsbeautybenesserebioconsiglitrattamento di bellezza
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

10 commenti

  1. Uso sempre l acqua micellare, non potrei farne a meno e a seconda delle stagioni o di come è la mia pelle la cambio, devo dire che, come ogni cosa, usandola con costanza si vede la differenza!

     
  2. Anche per me l’acqua micellare è diventata davvero indispensabile per la mia quotidiana detersione ^^

     
  3. io sono un amante delle acque micellari le uso anche per detergere semplicemente il viso alla sera questa non la conosco ma devo provarla assolutamente

     
  4. io uso l’acqua micellare come struccante viso ormai da anni e la preferisco al latte detergente che trovo più aggressivo per la pelle.

     
  5. Ormai sono anni che sono passata all’acqua micellare per struccarmi. È l’unico prodotto che rimuove tutti i residui di mascara waterproof e spesso la uso anche sulla pelle delicata di mia figlia di 7 anni.

     
  6. Non ho abbandonato ancora del tutto il caro vecchio latte detergente ma spesso uso anche l’acqua micellare e devo dire che mi trovo benissimo, specie in estate quando preferisco usare prodotti più leggeri

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: