close

Smiley Piercing dove,come farlo, igiene e manutenzione

Per chi ama la body art e la manipolazione del corpo, lo smiley piercing, conosciuto come scrumper è uno dei piercing di tendenza, accattivante e unico grazie all’effetto vedo non vedo. Il piercing sorridente è discreto e sorprendente, si nota solo se si ride apertamente, è molto sensuale e soprattutto è un piercing indolore. Ecco la nostra piccola guida su tutto quello che c’è da sapere dalla foratura, all’igiene, dal tipo di piercing da usare a dove acquistarlo.

Smiley piercing Tutto quello che c’è da sapere, foratura, dolore, infezioni e problemi,

Lo smile piercing è un piercing molto discreto che si trova all’interno della bocca, sul frenulo labiale superiore. Il frenulo delle labbra è una sottile lamina tissutale situata sulla linea mediana della bocca; in questa posizione il piercing viene abilmente nascosto all’interno delle labbra. Il suo nome significa piercing sorridente proprio perché viene esposto solo aprendo la bocca e sorridendo.

Smiley Piercing dove, come farlo e manutenzione

scrumper , smiley piercing dove farlo come farlo tutto quello che c'è da sapere e controindicazioni
Smiley piercing

Rischi dello smiley

Non è sempre possibile fare lo smile piercing perché il frenulo labiale deve essere abbastanza lungo e spesso per ospitare il gioiello. Se il frenulo è troppo corto o risulta troppo sottile prima di rinunciare all’idea di fare lo smile piercing puoi sempre rivolgerti a un altro piercer per un secondo parere. Il rischio più grosso è che durante la foratura il frenulo possa strapparsi per questo motivo è importante valutare l’effettiva fattibilità di questo piercing. Se il tuo frenulo labiale non è compatibile con lo smiley puoi sempre optare per il piercing alla lingua o un altro piercing all’interno bocca.

Dove e come fare lo smiley piercing

Il frenulo labiale è una zona particolare e per forarla serve molta esperienza e manualità. Per questo motivo è meglio evitare il fai da te e rivolgersi allo specialista.

E’ il piercer che si occupa della foratura del frenulo labiale e ti consigliamo di rivolgerti a un professionista che abbia tutte le certificazioni in regola e uno studio pulito e registrato. Anche se la zona è infelice, forare e applicare il piercing è una operazione che occupa pochi minuti.

Come forare il frenulo labiale

Se il frenulo labiale è spesso e lungo il piercer per prima cosa ti farà fare un risciacquo orale con un antibatterico. Successivamente ti mostrerà l’ago canula che andrà a forare il frenulo che deve essere sterile e sigillato. Lo stesso vale per il gioiello che andrà ad utilizzare.

La foratura del frenulo labiale avviene in questo modo:

  • Il piercer ti farà tenere sollevato il labbro superiore perché ha bisogno di entrambe le mani ( usando i guanti sterili ) per poter manovrare all’interno della vostra bocca.
  • Dopo aver posizionato una pinza come quella usata per il setto nasale alle estremità del frenulo la stringe sul lembo di pelle.
  • Successivamente con l’ ago con catetere fora la pelle. L’operazione è molto veloce e quasi indolore.
  • Dopo aver trapassato il frenulo il piercer chiude con un tappo di sughero una estremità dell’ago da piercing.
  • Successivamente infila il gioiello nel ago con catetere. Questa operazione può durare qualche secondo e può risultare leggermente fastidiosa.
  • Successivamente elimina l’ago e con una pinza avvita le palline che chiudono il piercing anche questa operazione è abbastanza lunga perché lo smiley è un piercing molto sottile e le palline sono difficili da avvitare.

Dolore smiley piercing

Lo smiley piercing è uno dei piercing meno dolorosi di tutto il corpo perché il frenulo non ha particolari terminazioni nervose e di conseguenza è meno soggetto a dolore. Chiaramente quello che sentirete è la puntura dell’ago che in un secondo forerà il lembo di pelle. Sentirete come una lieve puntura accompagnata da una sensazione di calore.

Manutenzione smiley piercing

Come tutti i piercing orali anche lo smiley piercing richiede molta attenzione per evitare il risschio di infezioni. Per le prime settimane potreste avvertire un lieve fastidio. In questo periodo sono da evitare baci, fumo, alcol e cibi piccanti o troppo caldi come the o caffé, da evitare anche le gomme da masticare o cibi collosi per evitare che si attacchino al gioiello. Dopo ogni pasto è meglio effettuare dei risciacqui con acqua e colluttorio senza alcol.

I tempi di guarigione sono molto brevi e si aggirano intorno alle otto settimane. Per questo motivo è importante usare un buon colluttorio senza alcol da usare ogni volta dopo il pasto. Per quanto riguarda l’igiene dei denti incisivi superiori è da preferire uno spazzolino con la testina piccola, come quello dei bambini, con setole morbide per evitare di scontrarlo sul piercing appena fatto.

Smiley piercing, igiene, manutenzione, infezioni e rischi

I rischi del piercing al frenulo sono molto elevati perché, essendo nella parte interna della bocca è sempre soggetto a batteri e di conseguenza al rischio di infezioni orali.

I gioielli usati possono ferire le gengive o il labbro superiore e se non curate, queste ferite possono causare gravi lesioni e, da non sottovalutare, lo strappo del frenulo labiale stesso. Per questo motivo sono da favorire gioielli molto sottili per evitare di appesantire troppo il lembo di pelle.

Da evitare materiali anallergici e gioielli non sterilizzati o disinfettati che possono causare infezioni batteriche e fungine.

Infezione smiley piercing sintomi e rimedi buco infetto

Se la parte dovesse risultare dolorante, gonfia al tatto, arrossata, è necessario rivolgersi al piercer per una valutazione dello stato dello smiley piercing. Sarà lo stesso piercer a suggerirvi se è il caso di rimuoverlo e se è necessario rivolgervi al medico curante per una terapia antibiotica.

Smiley Piercing anelli dove comprarli

Smiley piercing dove comprare i gioielli online

Lo smiley piercing usa generalmente l’anello a semicerchio chiuso, all’estremità con le sfere perché è più sicuro e fisso rispetto al bilancere. Per chi vuole c’è anche l’anello a cerchio chiuso, ball closure. I materiali del piercing devono essere anallergici e quelli da preferire sono l’oro, l’acciaio chirurgico, il titanio. E’ possibile acquistare i piercing direttamente allo studio del piercer o nelle gioiellerie specializzate. Per chi cerca un gioiello unico senza rinunciare alla qualità vi consiglio di sbirciare il sito Crazy Factory che ha un ottimo assortimento di piercing a prezzi imbattibili.

Come sostituire lo smiley piercing

Questo piercing è parecchio complicato da gestire. Il gioiello si svita facilmente ed è facile doverlo riavvitare più volte durante la settimana. Se dovete cambiarlo per la prima volta è meglio che sia il piercer a effettuare l’operazione perché questo piercing si chiude nel giro di mezz’ora quindi è meglio non rischiare. Inoltre le palline sono complicate da avvitare e stringere bene perché sono molto piccole e difficilmente manovrabili con le dita!

Potrebbero anche interessarti

Piercing alle orecchie

Piercing al naso

Septum piercing

Piercing labbra e bocca esterni

Piercing all’ombelico

Piercing ai capezzoli

Dilatatori tutto quello che c’è da sapere

Microdermal come e dove farlo

 
Tags : #beautytipsbellezzaconsigliconsigli di bellezzapiercing
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

4 commenti

  1. non sapevo che non tutti possono fare lo smiley piercing per via del frenulo corto, queste cose si devono sapere purtroppo c’è chi pur di prendere soldi ti fa di tutto e poi si rischiano infezione e molto altro. Come sempre le tue guide sono perfette e molto utili

     
  2. Non nascondo che non mi fa impazzire questa moda, forse per via dell’eta che tengo, ma per i giovani sarà un modo molto originale per distinguersi 🙂

     
  3. Io ho il piercing sul naso e più di uno alle orecchie ma i smiley piercing sono too much per me

     
  4. Articolo interessante anche se personalmente non lo farei mai. Ho sofferto da pazzi per i buchi alle orecchie, evito il dolore

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi