close

La Cacciatrice di Storie Perdute di Sejal Badani

genere: narrativa contemporanea

Newton Compton Editori

data di uscita 6 giugno 2019

come leggere la Cacciatrice di Storie Perdute online

Dove acquistare la copia digitale o cartacea

La cacciatrice di Storie Perdute di Sejal Badani recensione atrendyexperience
La cacciatrice di storie perdute

Sinossi

Jaya ha il cuore spezzato. Ha tentato a lungo di avere un bambino, ma dopo la terza gravidanza interrotta sta cominciando a perdere le speranze. Anche il suo matrimonio inizia a sfaldarsi e così, nel disperato tentativo di ritrovare sé stessa, decide di allontanarsi da New York per riavvicinarsi alle sue origini indiane. Non appena Jaya arriva in India viene immediatamente sopraffatta dai colori, dai profumi e dai suoni. Ogni cosa ha un fascino esotico, per lei, e ben presto il desiderio di riscoprire la cultura della sua famiglia prende il sopravvento. Ma ci sono segreti del passato a lungo taciuti che hanno il potere di influire sulle generazioni a venire. E così Jaya viene a conoscenza della storia di sua nonna e di un amore clandestino che è destinato a cambiare per sempre la sua vita. Solo dopo aver scoperto il coraggio e l’inarrestabile spirito di resilienza che hanno caratterizzato le donne della sua famiglia, infatti, Jaya si accorgerà di avere dentro di sé una forza che non avrebbe mai potuto immaginare di possedere.

La Cacciatrice di Storie Perdute di Sejal Badani recensione

Ci sono storie che regalano emozioni uniche e incredibili e La Cacciatrice di Storie Perdute di Sejal Badani ti entra dentro il cuore e ti regala sensazioni così vibranti e suggestive che ci fa diventare spettatori di una storia toccante e viva.

Ho avuto il piacere di partecipare al Review Tour di questo romanzo di Newton Compton Editori e sono davvero entusiasta della mia scelta. Il racconto in prima persona ci offre immediatamente l’immagine triste e disperata di Jaya la protagonista che vive a New York e che vede fallire la sua vita e il suo matrimonio con il terzo aborto. Per cercare di riprendersi dal dolore va dai suoi genitori e scopre una lettera che arriva dall’India, terra d’origine di sua madre, che la informa delle condizioni critiche del nonno materno. La madre di Jaya non vuole andare al suo capezzale così decide di prendere un periodo di aspettativa dal lavoro e ci va lei. L’India che ci propone è quella povera, misera, dove si vive di stenti. Lo scenario che ci racconta è così ben descritto che sembra di vederlo coi nostri occhi. Quando raggiunge la casa del nonno, deceduto da pochi giorni, ad accoglierla c’è Ravi, il dalit che Amisha, la nonna di Jaya, morta già da anni, aveva accolto in casa e trattato con rispetto, nonostante appartenesse alla casta più bassa e considerato meno degli esseri umani.

«Gli esseri incarnati, invece, rimangono confusi». Dopo avermi accompagnata nella casa in cui mia madre è cresciuta, Ravi accende a una a una le lampade a olio. «A causa dell’ignoranza che copre la loro vera conoscenza. Tuttavia, quando si è illuminati dalla conoscenza che distrugge l’ignoranza, questa conoscenza rivela ogni cosa come al sorgere del sole».
«È stupenda. Non l’avevo mai sentita prima». Anche se sono ansiosa di chiedergli della morte di mio nonno, aspetto che lui sia pronto a parlarmene.
«È un passo della Gita. Alcuni lo definiscono un libro di poesie». Indica le lampade. «Queste vengono utilizzate nei momenti di festa e di lutto».

Il viaggio interiore di Jaya comincia da qui, attraverso i racconti di Ravi e alla vita di sua nonna Amisha, una rivoluzionaria insegnante che cercava di tirare fuori il meglio di tutti i suoi alunni. Non voglio e non posso spoilerare nulla di questo romanzo ma credetemi è un racconto di vita davvero bellissimo da leggere perché in qualche modo dà uno spiraglio di luce a chi sta vivendo un momento buio e non sa dove aggrapparsi. La Cacciatrice di Storie Perdute è una lettura ricca di emozioni, scenari, che fa molto riflettere e apprezzare la vita e quello che abbiamo e lo consiglio col cuore a chi cerca un romanzo intenso e profondo.

 
Tags : comunicatolibri da leggerenarrativa contemporaneanewton comptonnewton compton editoriromanzoromanzo da leggere
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: