close

Il mappamondo, un oggetto d’arredo da non sottovalutare!

Il mappamondo, il Globo, è la raffigurazione tridimensionale del pianeta Terra. La sua forma sferica riesce a conferire una buona approssimazione delle reali dimensioni della superficie terrestre e lo troviamo in varie versioni che ci permettono di decorare gli ambienti in base alle nostre esigenze e dargli un tocco di fascino coloniale.

mappamondo da tavolo
mappamondo da tavolo

Avere un mappamondo decorativo in casa dona un tocco di stile alla scrivania, al salotto, all’ufficio e offre uno spunto educativo a chi lo guarda. La geografia studia la Terra, nella sua distribuzione di superficie, fenomeni fisici, biologici e umani. Imparare ad apprezzarla usando gli strumenti giusti non solo aiuta la conoscenza ma stimola la fantasia e la voglia di viaggiare. Per questo motivo è davvero importante per un genitore cercare di avvicinare i propri figli alla geografia, usando materiali didattici come cartine, mappamondo e libri per studenti che possano favorire la conoscenza della Terra, di come è fatta, di chi ci vive e di tutte le culture e tradizioni del mondo.

Cos’è il Mappamondo

Il mappamondo è sicuramente uno strumento pratico che fa sempre il suo effetto. Si tratta di una raffigurazione tridimensionale del planisfero che invece è la rappresentazione piana, su carta della Terra.

La rappresentazione grafica della Terra sul Globo è molto precisa e ci permette di avere una comprensione delle vastità dei territori, degli oceani e delle popolazioni semplicemente guardandolo.

Tipologie di Mappamondo

Il mappamondo può essere d’antiquariato d’epoca, moderno, interattivo. Si trova principalmente in due varianti, da tavolo o da pavimento.

mappamondo luminoso

Il supporto può essere di design, in legno o in metallo, elegante o minimale. Il meridiano, il braccio che circonda la sfera e si aggancia alla base, può essere rappresentato da un semi o mezzo meridiano che non completa il cerchio o meridiano che circonda la sfera.

Alcuni modelli di mappamondo hanno la luce interna che permette di avere due proiezioni, una fisica e una politica del Globo trasformandosi anche in lampade da interno, le versioni più moderne possono essere autorotanti, con un continuo movimento della sfera a 360° che affascina anche a distanza.

In commercio esiste anche la versione ludica del Mappamondo, dedicata ai bambini che possono interagire e scoprire informazioni su luoghi e culture diverse e la versione classica. Il Globo, in questo caso può essere anche interattivo, elettronico, e grazie al sistema touch o di pen drive permette a chi lo usa di scoprire curiosità, nomi di località, storie dei paesi, un vero e proprio strumento per studiare la geografia divertendosi.

Come scegliere il mappamondo decorativo

Chi vuole decorare un ambiente con il mappamondo prima di tutto deve valutare il tipo di arredamento presente. Il Globo d’antiquariato con supporto in legno o ottone sta bene sia in arredamento d’epoca o tradizionale, un arredamento moderno preferisce un mappamondo di design, in metallo.

tipologie di mappamondo decorativi
tipi di mappamondo

Il problema più grosso per scegliere il globo decorativo oltre all’aspetto stesso della precisione cartografica è la dimensione della sfera. Un globo troppo piccolo rischia di scomparire e di perdersi per questo motivo è meglio scegliere un modello importante e non dalle piccole dimensioni. Se il mappamondo avrà la funzione di punto luce è bene destinarlo a un angolo buio dell’ambiente o della scrivania. Se ha la base treppiede è bene sceglierlo con le ruotine per spostarlo facilmente e per posizionarlo dove preferite.

 
Tags : casacome arredare casamappamondo
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

 

6 commenti

  1. Da sempre, il mappamondo come oggetto, ha suscitato un grande fascino su di me. Molto belli i suggerimenti e le informazioni che hai dato. Grazie 😊

     
  2. Quando ero piccola sognavo di avere un mappamondo nella stanzetta che condividevo con mia sorella. Lo sogno ancora adesso. Il globo non è solo un oggetto d’arredamento ma per me è un mezzo per viaggiare con la fantasia in luoghi lontani.
    Se dovessi comprarlo ne prenderei uno per soddisfare proprio i miei sogni di viaggiatrice.
    Maria Domenica

     
  3. Il mappamondo è un bellissimo oggetto e l’avevo quando ero bambina. Però come oggetto decorativo avrei bisogno di una casa più grande.

     

Lascia un commento / Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi