close

Un sorriso più bianco grazie all’idropulsore dentale

Tra le buone abitudini che i genitori trasmettono ai figli ci dovrebbero essere anche quelle legate al corretto mantenimento dei denti e del cavo orale. Infatti, lavarsi i denti dopo ogni pasto ed andare dal dentista con regolarità sono due accorgimenti indispensabili per garantire un’igiene profonda della bocca. Del resto, le gengive e la dentatura sono estremamente delicate e necessitano di numerosi accorgimenti per rimanere in salute e per non subire alterazioni nel corso del tempo.

Di fatto, per avere un sorriso bianco e smagliante è importante curare soprattutto l’igiene orale, in quanto impedisce alla placca di depositarsi, limitando la comparsa della carie o di altre patologie. Utilizzare lo spazzolino manuale è fondamentale, ma da solo può non essere abbastanza efficace. Per fortuna oggigiorno è possibile contare su una serie di strumenti più potenti, che consentono di ottenere un livello di pulizia più profondo ed anche più duraturo.

Tra questi si può ricordare lo spazzolino elettrico, il collutorio ed il filo interdentale. Negli ultimi anni, però, nella routine di pulizia si sta inserendo anche l’idropulsore dentale, poiché riesce ad eliminare al meglio lo sporco che si accumula anche nelle zone difficili da raggiungere con lo spazzolino e dove di frequente si forma la carie.

idropulsore dentale per avere denti bianchi

Idropulsore: uno strumento indispensabile per l’igiene orale

L’idropulsore è uno strumento per l’igiene orale domestica, che ha riscosso un grande successo negli ultimi anni, poiché si avvale dell’azione pulente prodotta da un getto d’acqua pulsante, che viene indirizzato lungo il solco gengivale, nonché in corrispondenza dello spazio interdentale. In commercio è possibile trovare una vasta gamma di modelli, ognuno con delle caratteristiche ben precise.

Tuttavia, è bene tenere a mente che per preservare la salute delle gengive ed evitare recessioni, tasche gengivali o piccole lesioni, è fondamentale non abusare della pressione dello schizzo. L’efficacia di questo particolare apparecchio, pensato per la pulizia del cavo orale, è paragonabile al filo interdentale, che spesso viene usato controvoglia dalle persone, poiché non facile da utilizzare correttamente.

L’idropulsore prevede un impiego piuttosto semplice. L’importante è scegliere un prodotto di qualità, in grado di durare nel tempo e studiato appositamente per garantire una pulizia più profonda. Philips è uno dei brand più apprezzati dai consumatori che sono attenti al proprio sorriso e che sono alla ricerca di un idropulsore valido ed efficiente. Tra i modelli che mette a disposizione, particolarmente gettonato è AirFloss Ultra, che prevede tre getti di aria e micro gocce di acqua o colluttorio, così da rimuovere fino al 99,9% di placca.

Filo interdentale e idropulsore a confronto

Il filo interdentale e l’idropulsore svolgono la stessa funzione: eliminare lo sporco dagli interstizi presenti nelle arcate dentali. Tuttavia, l’efficacia non è la medesima. Infatti, il filo interdentale prevede un utilizzo esclusivamente manuale. Dunque, raggiungere gli spazi più angusti può risultare più difficile.

Inoltre, non prevede alcun getto d’acqua, il che vuol dire che l’azione pulente tendere ad essere più ridotta e non può essere regolata, in quanto non sono previsti differenti programmi tra cui scegliere. Inoltre, l’idropulsore è più igienico, in quanto l’acqua fa scivolare via i residui di sporco e di placca. Il tradizionale flossing, invece, si limita a spostarli.

Tuttavia, è bene ricordare che, indipendentemente da quale dei due strumenti si decida di utilizzare per la pulizia dei denti domiciliare, è importante rivolgersi periodicamente ad un dentista per effettuare una pulizia di tipo professionale, in grado di eliminare anche eventuali macchie dovute al fumo o al consumo di alimenti e bevande colorate.

Post in collaborazione con Philips

 
Tags : cura dei dentidentiidropulsore dentalespazzolino da denti
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

 

1 commento

  1. Voglio provarlo, Ho i denti bianchi ma li vorrei sempre bianchissimi come le attrici…un bel sorriso penso sia una fantastica carta di identità.

     

Lascia un commento / Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi