Caccia Fredda di Toni Anderson – Serie Cold Justice #2

Caccia Fredda di Toni Anderson

Dopo Un Luogo Freddo e Oscuro, vi presento Caccia Fredda di Toni Anderson il secondo volume della serie Cold Justice. Bellissimo ed emozionante, questo libro è un romantic suspense che la casa editrice Hope Edizioni ha portato in Italia!

READ: Un Luogo Freddo e Oscuro di Toni Anderson

Caccia Fredda di Toni Anderson Serie Cold Justice #2
Caccia Fredda di Toni Anderson

Sinossi Caccia Fredda di Toni Anderson

Vivi Vincent viene catapultata nel peggiore degli incubi quando, insieme al figlio di otto anni, si trova intrappolata in un centro commerciale durante un attacco terroristico. Con l’aiuto di Jed Brennan, un agente dell’fbi in ferie forzate, Vivi e suo figlio sopravvivranno all’assalto, ma il pericolo è tutt’altro che scampato; Michael, il figlio di Vivi, potrebbe essere a conoscenza di dettagli importanti sui terroristi e i loro attacchi futuri, e pur essendo muto e traumatizzato, questo fa di lui un bersaglio vivente.
Nascosti in una baita nel cuore delle foreste di Northwoods, nel Winsconsin, Jed e Vivi lotteranno contro un complotto che scuote le fondamenta della società americana.
Ciò che non hanno messo in conto è la divorante e crescente attrazione che divamperà tra loro…

Recensione Caccia Fredda di Toni Anderson

Leggere Toni Anderson è come guardare un buon film di azione: non riesci a smettere di leggere da tanto la lettura ti rapisce.

Caccia Fredda lascia a dir poco senza parole. Immaginate una mamma con il suo bambino che si trovano in una città sconosciuta e si trovano coinvolti in un attacco terroristico. Questa è la storia di Vivi, che, per far visitare il figlio Michael da uno specialista si ritrova con lui in un’altra città e prima di ripartire si fermano in un centro commerciale per distrarsi un po’ ed ecco che arrivano dei terroristi e cominciano ad ammazzare tutti i presenti. Oltre Vivi e suo figlio nel centro commerciale è presente anche Jed un agente dell’FBI in ferie. Vivi nasconde suo figlio in un mobile di un negozio e cerca di andare a salvare altre persone e bambini. Lo stesso fa Jed che si ritrova a condurre Vivi all’esterno della struttura ma quando lei lo implora di salvare suo figlio lui lo fa. Peccato che grazie alla televisione il bambino viene ripreso mentre disegna perfettamente alcuni volti e i terroristi in fuga lo vogliono morto. Inizia così la fuga di Vivi e Michael che protetti da Jed cercano di salvarsi.

Non posso spoilerare cosa accade nel romanzo ma questo è solo l’inizio. Ci sono vari protagonisti, vari punti di vista tra cui quello di una dei terroristi che ha dei validi motivi personali per il suo gesto.

Quello che mi ha colpito profondamente, oltre alla suspense in sé del romanzo è anche la malattia del bambino, che ha smesso di parlare quando i genitori hanno cominciato ad avere dei problemi e che nessuno specialista riesce ad aiutare. Tutto il romanzo a causa di questo problema riesce ad essere ancora più intenso e sentito, proprio per le tematiche delicate che affronta.

Personalmente questo romanzo mi è piaciuto molto, adoro Toni Anderson e il suo modo di scrivere e lo consiglio a tutti coloro che cercano un bel romantic suspense da leggere. Essendo autoconclusivo non è necessaria la lettura di Un Luogo Freddo e Oscuro anche se marginalmente alcuni dei suoi personaggi compaiono anche qui.

Tags : hope edizionirecensione libroromantic suspenseserie Cold Justice
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response