Piercing finti, fake piercing, cosa e quali sono e dove comprarli

Non sempre si può fare un piercing o si vuole tenere in modo costante. Sono davvero tanti i fattori che ci portano a desiderarne uno ma non poterlo fare vero per questo motivo ci sono i cosiddetti fake piercing, i piercing finti, a soddisfare il nostro piccolo sfizio e a decorare il nostro corpo.

I fake piercing, i piercing finti, assomigliano molto a quelli veri in stile circular, circolare si si usano solitamente per decorare il naso, sostituendo il buco al naso e il septum oppure i fori alle orecchie. Come ci sono gli orecchini a clip, per chi non ha mai fatto i classici buchi alle orecchie, esistono i piercing finti che o sostituiscono un vero e proprio piercing oppure fingono di essere un piercing dilatatore. Ad ogni modo l’effetto fake è molto reale e apprezzato da tutti coloro che non vogliono applicarne uno vero.Il fake septum è sicuramente il piercing finto più amato tra i giovanissimi che non hanno ancora la maggiore età e che non possono realizzare il septum piercing. Si applica sul setto e la magia è fatta. In un secondo è come avere un vero e proprio piercing alla base del naso.

Piercing finti, fake piercing, cosa e quali sono e dove comprarli

Io al momento ho solo il piercing al naso e non il septum eppure lo adoro e presto me ne regalerò uno anche se so che mia madre è molto contraria perché non le piace. Eppure tra noi giovani è il migliore che ci possa essere, uno dei meno dolorosi e uno dei più facili da nascondere.

Nell’attesa di realizzare quello vero ogni tanto decoro il mio setto con i piercing finti che ho acquistato di vario colore proprio per alternarli tra loro. In un secondo il mio aspetto cambia completamente e il mio naso si trasforma!

Piercing finti, fake piercing, cosa e quali sono e dove comprarli

Applicare il fake piercing è praticamente facilissimo. Non serve nemmeno lo specchio in questo caso!

Ad ogni modo oltre al piercing fake septum ci sono i finti piercing naso a forma di anello che si possono usare anche per le labbra, gli ear cuff da applicare sull’estremità della cartilagine dell’orecchio, i fake plug che sostituiscono i dilatatori!

Il vantaggio di indossare piercing finti è sicuramente quello di non dover forare la zona per mettere un piercing vero ma dall’altra parte, soprattutto per quanto riguarda i piercing fake da naso, il rischio di perderli sono elevati non essendo fissati alla narice o al setto. Ad ogni modo chi vuole provare a vedere come sta con un piercing, il fake piercing è un ottimo simulatore!

Non è sempre facile trovare i fake piercing nei negozi tradizionali ma su Amazon e nei negozi specializzati in piercing online è possibile trovarne di diversi tipi e colori per un risultato estetico sorprendente!

Tags : consigli utilifake norcilfake plugfake septumpiercingpiercing fintipiercing gioielli
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

7 commenti

Leave a Response