Occhi, come proteggerli

come proteggere gli occhi e la vista

Gli occhi rappresentano uno degli organi più importanti di ogni persona, tuttavia sono anche tra quelli più vulnerabili di conseguenza necessitano di protezione sotto diversi aspetti. Gli occhi infatti ci aiutano a svolgere diverse attività quotidiane e ad apprezzare la bellezza di tutto ciò che ci circonda, dalla natura alle persone care. Considerando la loro importanza e vulnerabilità, comunque, è necessario prendercene cura costantemente.

Il primo passo per proteggere gli occhi è la prevenzione e il controllo. E’ sempre consigliabile effettuare periodiche visite presso centri specializzati, come ad esempio la Mvm di Roma, per mantenere sotto controllo la vista ed il benessere degli occhi e prevenire eventualmente problematiche anche gravi, che potrebbero causare il ricorso ad un intervento di chirurgia oculistica. Come è possibile dunque riuscire a proteggere gli occhi nella nostra vita quotidiana? Cerchiamo di fornire qualche piccolo consiglio.

Occhi, come proteggerli

Uso del computer e di dispositivi elettronici

Al giorno d’oggi si tendono ad utilizzare, sia per motivi professionali che personali, computer, smartphones ed altri dispositivi per molte ore durante la giornata. Per proteggere gli occhi dall’uso frequente di questi strumenti, è importante di tanto in tanto rilassare la vista distogliendo lo sguardo da essi, facendo magari una pausa di alcuni minuti. Inoltre, è importante avere una postazione o un ambiente ben illuminato e, nel caso, usare filtri protettivi per gli occhiali, se utilizzati.

L’importanza di una sana alimentazione

Anche il mangiare alcuni cibi aiuta a proteggere la vista. Tra gli alimenti maggiormente indicati, vi sono ad esempio diversi tipi di frutta, verdura ed insalata. Consigliabili sono quindi le banane, i mirtilli, i pomodori, i peperoni, le carote, gli spinaci, i cavolfiori. Tutti prodotti naturali ricchi di vitamine e minerali, che non solo fanno bene all’organismo in generale, ma anche in particolare agli occhi.

Attività all’aria aperta

Nella stagione primaverile ed estiva si tende a passare diverso tempo all’aria aperta e a prendere un po’ di sole. Tuttavia, l’eccessiva esposizione ai raggi solari può creare alcuni problemi non solo alla nostra pelle ma anche agli occhi e pertanto è necessaria una certa protezione. Perciò, in questi mesi in maniera particolare, è consigliabile usare occhiali da sole, che possano filtrare almeno la maggior parte dei suoi raggi. Stesso discorso anche nei mesi invernali, ma per proteggere gli occhi questa volta da vento freddo ed intemperie.

Come si può notare, bastano pochi accorgimenti per prenderci cura della nostra vista ed ottenere il benessere di questi meravigliosi organi che sono i nostri occhi.

Tags : benessereconsigli utilisalute e benessere
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response