Gli anni ’90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

le influenze degli anni '90

Spensierati, coloratissimi, divertenti, gli anni ’90 sono sono stati sicuramente un decennio che ha dato vita a veri fenomeni cult così apprezzati che si sono trasformati in evergreen. Per chi ha vissuto questo periodo come adolescente o giovane adulto ancora oggi ripensarci fa una sorta di malinconia. In quegli anni, gli attuali 40enni come me, hanno vissuto il loro periodo d’oro, tra serie tv innovative e apprezzatissime che ci tenevano incollati a certi orari, ai primi programmi televisivi con confronti a tutto tondo. Non c’era lo smartphone ma la SIP, le seconde e terze linee telefoniche in casa, perché la comunicazione all’epoca si faceva o dal vivo o con la cornetta in mano. Ed ecco che oggi vi faccio fare un tuffo nostalgico nella moda degli anni ’90, i miei anni migliori, quelli che nei periodi di festa come ora, rimpiango volentieri!

Gli anni '90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

Periodo Storico in pillole

Sicuramente ad un adolescente ( come me all’epoca ) poco fregava di quello che succedeva nel mondo negli anni ’90 … eppure mi ricordo che dopo la caduta del Muro di Berlino ci sono state tantissime guerre civili che hanno segnato questo decennio. La Guerra del Golfo era sempre la prima notizia quando cominciava il telegiornale. Mi ricorderò sempre il TG5, nuovissimo e spettacolare con un Enrico Mentana giovanissimo e combattivo che spaccava lo schermo per arrivare anche a noi giovanissimi con le sue parole e notizie. In Italia avevamo il nostro momento di pace e benessere, si stava bene, i nostri genitori lavoravano e in quegli anni, i fatti interni sulla bocca di tutti erano la strage di Capaci, lo scandalo di Mani Pulite oltre all’ascesa politica del discusso Silvio Berlusconi, mentre al di là dei Balcani le guerre civili devastavano popoli che volevano solo una cosa, la libertà. Ed ecco la fine della Jugoslavia e della dittatura e la nascita di stati che oggi sono note mete turistiche come ad esempio la Slovenia e la Croazia. Anche la Bosnia, l’Albania o nel nord est europeo la Cecenia ci sono guerre civili. In America invece negli anni ’90 vede l’ascesa di Clinton come presidente degli USA e pochi anni dopo lo scandalo per la sua relazione extra coniugale con la bella Monica Lewinsky mentre l’Europa dell’Est cade a pezzi.

Le svolte innovative e tecnologiche

La tecnologia si evolve, nasce la prima play station, si diffondo i primi personal computer con Windows 95 e 98, internet diventa per tutti ( Google nasce nel 1998 e con lui tanti siti web di brand famosi e lo stesso accade per i primi telefoni cellulari con linea GSM. Per fortuna questi cambiamenti sono arrivati in Italia alla fine degli anni ’90 rovinando, se, così si può dire l’atmosfera quasi idilliaca di quel periodo.

Cartoni animati, film e telefilm degli anni ’90

Gli anni ’90 sono stati proprio un’esplosione su tutti i fronti. Se da una parte ci sono tensioni e guerre civili dall’altra c’è l’innovazione che va a cambiare radicalmente il mondo del cinema e delle serie tv. Le tendenze degli anni ’90 sono inarrestabili: nuove serie TV, film e cartoni animati rivoluzionari e moderni, al cinema, nuovi gruppi musicali commerciali raccontati da riviste leggere e video clip, fanno si che la moda anni ’90 si fa cosmopolita, senza frontiere e alla portata di tutti. La Disney produce i grandi Classici che ancora oggi sono amati da tutti i bambini, dalla Bella e la Bestia a Tarzan, mentre alla fine degli anni ’90 esce Toy Story che apre la serie di cartoni animati Pixar che incantano con gli effetti. Il cinema è in continua evoluzione, gli effetti speciali sono diventati quasi ordinari e vengono prodotti film incredibili come Batman, Terminator, Jurassik Park ma anche classici come Forrest Gump o il celebre american crime Pulp Fiction, e per finire il colossal Titanic.

Quello che però entra nelle case di tutti sono le serie tv che negli anni ’90 rinnova completamente il nostro modo di vivere e ci incolla alla televisione.

Le serie tv degli anni ’90

Sono proprio le serie tv degli anni ’90 che rivoluzionano il nostro modo di vivere, che ci incollano alla poltrona e cambiano quindi le nostre abitudini consolidandone di nuove. Prima di tutto è proprio in questi anni che la Fininvest con le reti televisive Rete4, Canale 5 e Italia 1 ha il suo tracollo e riesce a entrare nel cuore di tantissimi giovani.

Beverly Hill 90210 cast al completo
serie tv Beverly Hills 90210

Dopo il grande successo degli anni ’80 Bim Bum Bam e la programmazione di tantissimi cartoni animati giapponesi Italia 1 si rinnova portando in Italia serie cult che ancora oggi si ricordano col sorriso. La prima serie tv che “spacca” nel mondo degli adolescenti e ha un successo incredibile è Beverly Hills 90210 seguita da Melrose Place, dedicata ai giovani adulti e alle loro problematiche prodotte da Aaron Spelling. A queste si affianca la coloratissima e intrepida serie Baywatch ispirata alla vita dei Bagnini di Los Angeles, tra soccorsi in mare e problemi d’amore.

Gli anni '90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

Negli anni ’90 un altro successone in stile Teen Drama è 5 in Famiglia che ha come protagonisti cinque fratelli orfani di entrambi i genitori che ha ricevuto anche un Golden Globe come migliore serie TV drammatica. A questa si contrappone la sit-com Willy Il Principe di Bel Air che ha come protagonista il divertentissimo Will Smith che da noto rapper con gli anni si rivela uno dei migliori attori e registi contemporanei. A questa si affianca un’altra sit-com divertentissima, La Tata che ancora oggi possiamo apprezzare su tv minori del piccolo schermo! Su Italia 1 arriva anche X-Files con i mitici agenti dell’FBI Mulder e Scully alla caccia di extraterrestri e Buffy l’Ammazzavampiri che ci avvicinano al mondo Paranormal.

Gli anni '90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

Su Rai 2 oltre a Law and Order- I due volti della Giustizia, arriva E.R. – Medici in Prima Linea, la prima serie tv ambientata in pronto soccorso dove emergenze e problemi sentimentali ci fanno appassionare alla serie dalle prime puntate. A questa, sempre su Rai Due, si affianca la sit-com Friends che racconta la vita di un gruppo di amici e vicini di casa, con i loro problemi affettivi e lavorativi, che ci fanno ridere e affezionare. A questi si aggiunge l’italianissima serie TV I Ragazzi del Muretto che diventa un vero must di tantissimi adolescenti grazie alle storie di Mitzi & Co, che si ritrovano in piazza Mancini, a Roma, prima e dopo la scuola.

Gli anni '90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

I programmi televisivi degli anni ’90

Internet e i personal computer sono arrivati verso la fine degli anni ’90. Prima di allora si stava in famiglia a guardare la tv che già allora, con tutta la programmazione favolosa e ricca ci teneva incollati al piccolo schermo. A queste serie e sit-com televisive si affiancavano le soap opera come Beautiful grande tormentone che ancora oggi si può vedere su Canale 5 e Un posto Al Sole, la soap italiana a sua volta ci aspetta su Rai 3. A queste si affiancano tantissimi programmi televisivi, brillanti e divertentissimi e divisi per fasce di età. Per chi era giovane negli anni ’90 sicuramente Non E’ La Rai con protagoniste 100 ragazze sedicenni che ballavano e cantavano per tutta l’ora di trasmissione e Amici di Maria de Filippi il primo talk show con protagonisti gli adolescenti dell’epoca tutti riuniti sotto il foro Maria, al suo esordio come presentatrice televisiva, che portava a galla problemi di tutti i tipi riguardo le tematiche sociali dell’adolescenza.

La rivoluzione della comunicazione

E’ proprio la rivoluzione della comunicazione che ci porta in casa la televisione degli anni ’90 che ci permette di scoprire altre realtà, oltre alla nostra. I dissapori, i primi amori, i problemi familiari, l’importanza dell’amicizia e le liti familiari sono i nuovi scenari che danno alla televisione un nuovo aspetto che ci avvicina a realtà diverse o che ci apre gli occhi.

rivista Cioè Anni 90

Il ruolo dei media è davvero fortissimo, le serie tv e i magazine sono i veri influencer che ogni famiglia accoglie col sorriso. Ed ecco che la domenica mattina dopo la messa il luogo frequentato da noi ragazzi era l’edicola dove compravamo il settimanale Cioè per noi, Tv Sorrisi e Canzoni per la programmazione televisiva, i testi delle canzoni e un po’ di piacevole gossip e i quotidiani per papà.

Le tendenze musicali di moda negli anni ’90

Gli anni ’90 sono stati un decennio molto particolare per la musica internazionale perché non ci sono state nuove scoperte e novità in ambito musicale ma la consacrazione di gruppi già noti alla fine degli anni 80. La musica commerciale è la vera protagonista. Sono proprio le canzoni Dance i veri tormentoni che hanno accompagnato questo decennio e per chi ama il commerciale anche la nascita di boy band e girl band come i famosi Take That, Spice Girl che hanno rivoluzionato la moda degli anni ’90 , Backstreet Boys, che in pochissimo tempo sono diventati famosissimi in tutto il mondo. Grazie a MTV Europe e MTV Italia e ai videoclip conosciamo tantissimi musicisti e gruppi musicali che ci fanno appassionare alla musica british e non solo.

spice girl
Spice Girl anni 90

Sicuramente negli anni ’90 iniziati con la tragica morte del frontman dei Queen, Freddy Mercury, sono stati il trampolino di lancio di gruppi come Green Day, Nirvana, Oasis, Pearl Jam, The Cranberries, Smashing Pumpkins. Sicuramente In Italia gli anni ’90 hanno fatto emergere nuovi volti e voci che ancora oggi sono molto apprezzate.

Per i rockers come me, sempre negli anni ’90 in Italia sono state davvero tante le band emergenti rock che si ascoltavano e che si potevano vedere in mega concerti estivi e nei locali rock. La radio locale, Radio Lupo Solitario in quegli anni ci ha portato a conoscere gruppi come Negrita, Timoria ( di Francesco Renga ndr ), Movida, Afterhours, Bluvertigo ( mitici Andy e Morgan ), Marlene Kunz, Tiro Mancino che anche se erano già in attività prima di questi anni grazie all’amore per la musica ci hanno regalato canzoni meravigliose!

Per la musica italiana ricordiamo le prime canzoni famose di Laura Pausini, Giorgia. Elisa, Irene Grandi. Carmen Consoli e il consolidamento di cantanti come Luca Carboni, Eros Ramazzotti, Jovanotti, Biagio Antonacci, Alex Britti, Samuele Bersani, Marco Masini, Gianluca Grignani e band come Elio e Le Storie Tese e i divertentissimi 883.

Gli anni '90, dalla televisione alla musica, le influenze del decennio ( secondo me )

Riflessioni sugli anni ’90

Ho vissuto gli anni ’90 che hanno accompagnato la mia adolescenza. Se penso alla televisione di oggi preferisco guardare una vecchia serie tv, come Baywatch reloaded piuttosto delle nuove dove violenza, truffe e cattiveria sono all’ordine del giorno. Gli anni ’90 sicuramente sono stati anni di transizione, di tramonto di un’era anche dal punto di vista di serenità e felicità. Se negli anni ’80 tutto era bello, colorato e felice la moda negli anni ’90 ha portato alla luce disagi, difficoltà di comunicazione, problemi familiari, che fino alla generazione precedente erano magicamente celati dietro le porte di casa o semplicemente inesistenti.Io no sono nessuno per giudicare se le influenze degli anni ’90 sono state positive o negative sulla mia generazione ma posso dire che tutto quello che c’era, tutte le novità, e gli amici veri con cui condividere i resoconti delle nostre giornate sulla panchina sotto casa, sono cose che verso la fine degli anni ’90 non c’erano già più perché i videogiochi erano più divertenti delle chiacchierate e successivamente le chat virtuali ancora di più.

Tags : influenzetendenzetv e serie tv
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

18 commenti

  1. Ricordo con affetto gli anni ’90. Erano gli anni delle medie e poi delle superiori. Ricordo tutte le serie TV perché in pratica le guardavo tutte ;). Non perdevo neanche una puntata di Beverly Hills parteggiando praticamente per Brenda.
    La musica poi mi è proprio rimasta nel cuore.
    Credo che tutto quel periodo abbia inciso fortemente sulla mia crescita personale nonché sulla formazione di una generazione piena di sogni e desideri ma anche disillusa, come lo erano alcuni dei miei personaggi preferiti.
    Maria Domenica

  2. Anch’io ho conosciuto tutta la buona musica rock, italiana e straniera, con Radio Lupo Solitario! Tra i tanti gruppi italiani anni 90 che hai citato mancano i Punkreas!

  3. Che meraviglioso tuffo nel passato, erano gli anni della mia adolescenza! Dai Ragazzi del Muretto a Beverly Hills 90210, hai elencato mie grandi passioni.

  4. Hai ragione mia cara! Io rimpiango molto quegli anni ma mi rendo conto se provo a far vedere qualche serie tv a mia figlia adolescente mi guarda male! Loro oggi sono abituati agli youtubers altro che ai telefilm!

  5. Gli anni novanta sono stati un periodo complesso e di transizione dal punto di vista politico ed economico per altri aspetti sono stati fertili ed interessanti

  6. con questo tuo articolo mi hai fatto tornare indietro negli anni…. per me è stato un bellissimo periodo quello degli anni ’90……. che bei tempi……

Lascia un commento / Leave a Response