Condannati di Jane Harvey Berrick recensione

Oggi vi presento un romanzo Condannati di Jane Harvey Berrick di Hope Edizioni, un contemporary romance meraviglioso che mi ha colpita tantissimo per tutti i messaggi e riflessioni che contiene e che da oggi fa parte della libreria virtuale di A Trendy Experience.

trama Condannati di Jane Harvey Berrick

Dopo otto anni di prigione, il ventiquattrenne Jordan Kane è l’uomo che tutti odiano.
Costretto a tornare nella sua città natale, durante la libertà vigilata, Jordan scopre che lì niente è cambiato da quando è stato rinchiuso in riformatorio. È un reietto, evitato da tutti, anche dai suoi stessi genitori. Ma la loro avversione non si avvicina nemmeno lontanamente al disprezzo che prova ogni volta che si guarda allo specchio.
Arrangiandosi con alcuni lavoretti per la chiesa locale, Jordan attende il momento opportuno per andarsene da quella arretrata città. Ma la distanza sarà in grado di cancellare i ricordi che lo perseguitano? Intrappolato nella prigione della mente, si domanda se lo strazio di vivere si placherà mai.

Torrey Delaney è nuova in città, è tornata per stare con sua madre, e non si comporta come gli abitanti si aspetterebbero dalla figlia di un pastore. La sua reputazione di ragazza facile è sulla bocca di tutti. Se poi a questo si aggiunge la sua nuova amicizia con il duro ex detenuto, ora uomo tuttofare, sua madre è tutt’altro che felice della brutta strada intrapresa dalla figlia.
L’amicizia tra i ragazzi diviene via via più profonda, ma due persone segnate dalla vita possono essere in grado di portare la loro relazione a un livello superiore? Torrey riuscirà a convivere con i demoni di Jordan, e Jordan sarà in grado di abbattere le difese di Torrey? Con la disapprovazione di una piccola città che grava pesantemente su di loro, troveranno il loro posto nel mondo? Avranno la forza di lottare contro le avversità o il loro mondo verrà brutalmente fatto a pezzi?

recensione Condannati di Jane Harvey Berrick

Ho avuto la possibilità di partecipare al review party di Condannati di Jane Harvey Berrick di Hope Edizioni. Premetto che la sinossi mi aveva incuriosita e avendo già letto Oltre le Sbarre della stessa scrittrice sapevo che sarebbe stata una piacevole lettura. Quello che non immaginavo però è l’intensità e l’emozione che provoca.

Condannati di Jane Harvey Berrick

Per prima cosa è incredibile come la scrittrice riesca a rendere l’idea di come si vive nelle piccole cittadine americane dove tutti sanno tutto di tutti e al minimo errore si viene condannati per sempre. Figuriamoci dunque l’atmosfera che si è creata tra i cittadini quando Jordan Kane, dopo aver trascorso otto anni tra riformatorio e prigione, torna a casa.

Il poveretto non può nemmeno entrare in una caffetteria per bere il caffè. Nessuno lo vuole e più di tutti, la sua famiglia, che lo ripudia e lo colpevolizza a tal punto da avergli bruciato tutti i vestiti e le sue cose. Lui deve trascorrere poche settimane nella cittadina, per finire di scontare la sua pena e poi sparire per sempre dagli occhi di tutti, quindi deve stare zitto, subire e sperare che le ore e i giorni passino il più in fretta possibile.

Per fortuna nella sua vita irrompe un raggio di sole, la bizzarra e tostissima Torrey, che scappata da suo padre, si rifugia dalla madre, il nuovo pastore del posto, per cercare di rimettere insieme i cocci della sua vita complicata. E’ proprio grazie alla madre di Torrey che Jordan è tornato dai suoi per trascorrere le ultime settimane di libertà vigilata ed è qui che lui viene bullizzato dai cittadini, giovani e non solo, che lo vedono come reietto e colpevole.

Torrey però è diversa. Ha vissuto in città dove non esistono queste forme di ingiustizia e violenza nei confronti di chi, come Jordan, ha scontato la sua pena e deve rifarsi una vita. Per questo motivo e per l’attrazione che prova per il giovane che si avvicina a lui e la loro vita cambia. Lei, che ha già capito com’è l’andazzo della città preferisce la compagnia di Jordan che è un ragazzo davvero dolcissimo ma soprattutto sofferente per la tragedia che l’ha portato a subire le sue condanne.

In questo romanzo l’emarginazione, il bullismo, la violenza gratuita da parte di giovani e adulti che vedono solo bianco o nero e non concedono il perdono. Quello che mi ha fatto più male nel leggere questo racconto è stato proprio capire che anche Torrey, a causa della sua amicizia con Jordan viene a sua volta emarginata e finisce sulle bocche di tutti in men che non si dica. La vita dei due potrebbe essere davvero tristissima se non fosse che entrambi hanno la grande capacità di allontanarsi da dicerie e pettegolezzi e vivere la loro vita isolati ma uniti più che mai.

Le tematiche affrontate da questo romanzo sono davvero attualissime. Anche se la storia è basata in una piccola cittadina americana possiamo benissimo pensare anche alla vita nei nostri paesini italiani dove tutti sanno, tutti vedono, tutti giudicano. Proprio per questo motivo, vivendo in un posto dove si sa tutto di chi combina qualcosa, ho potuto apprezzare appieno la volontà della scrittrice di farci arrivare il messaggio di speranza e di forza d’animo che trapela dalle pagine di Condannati. Per chi ama le storie d’amore questa è davvero incredibilmente profonda ed emozionante e ve la consiglio tanto.

Per leggere l’estratto potete cliccare sulla copertina del romanzo su Amazon. Ringrazio Hope Edizioni per avermelo fatto leggere perché è davvero un romanzo 5 stelle.

Tags : contemporary romancehope edizionirecensione libro
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response