Moda Uomo: come vestire per una gita fuori porta o un’escursione

Una giornata all’aperto, un weekend in una città d’arte e o in un sito archeologico sono sicuramente attività che richiedono un minimo di attenzione per quanto riguarda l’abbigliamento soprattutto se il tempo è incerto e rischia di variare da un momento all’altro. Per questo motivo è bene studiare con accuratezza un look comodo e che ci ripari dal freddo o dalla pioggia, soprattutto se siamo lontani da casa. Ed ecco i nostri suggerimenti su come vestire per una gita fuori porta lunga anche più di un giorno oppure per una semplice escursione.

Per prima cosa è importante scegliere capi comodi, confortevoli, calzature pratiche e antiscivolo. Il segreto del successo è sicuramente un look street wear realizzato a strati in base alla stagione in cui dovete vestire per una gita fuoriporta.

Moda Uomo: come vestire per una gita fuori porta o un'escursione

Look fuori porta mesi freddi

Nelle stagioni più fredde nemici più importanti oltre alla temperatura bassa sono il vento e la pioggia, Per questo motivo è bene indossare una giacca impermeabile, antivento e che sia anche calda. Per le mezze stagioni via libera a giacche trapuntate o bomber, per l’inverno piumini o giacche invernali con una buona imbottitura. A questa vanno affiancati abbigliamento intimo termico per i mesi freddi e maglie termiche che mantengono regolare la temperatura corporea. A queste si possono abbinare felpe imbottite o maglioni pesanti a seconda dei vostri gusti. La scelta di un abbigliamento a strati è sicuramente la soluzione migliore. Per quanto riguarda i pantaloni il jeans è un evergreen che non tramonta e non sfigura basta che non sia a strappi, oppure via libera a pantaloni cargo o casual evitando capi eccessivamente skinny o troppo legati a tendenze del momento.

Moda Uomo: come vestire per una gita fuori porta o un'escursione
sullo sfondo trincea prima guerra mondiale Fogliano Redipuglia ( Go )

Il segreto di un look perfetto è sicuramente la scelta di affiancare l’abbigliamento street wear con uno zainetto in cui tenere a portata di mano cappello, sciarpa, guanti, occhiali da sole, bottiglia di acqua e tutto quello che può servirvi per una gita fuoriporta. In questo modo se la temperatura e le condizioni del tempo sono favorevoli potete eliminare lo strato in eccesso di abbigliamento e infilarlo senza sforzi nello zaino o aggiungere gli accessori che vi fanno più comodo.

Per un look intelligente è bene evitare capi o accessori molto appariscenti. Il bello della moda è lanciare le tendenze ma lo stile più piacevole è quello che meno si vede a colpo d’occhio. Da evitare dunque outfit troppo evidenti, colori eccessivamente visibili o pacchiani perché nella lista dei posti da visitare magari ci sono chiese o locali in cui è meglio entrare vestiti decorosamente o che potrebbero disturbare la popolazione del posto.

Moda Uomo: come vestire per una gita fuori porta o un'escursione
Sam presso la trincea di Fogliano Redipuglia ( Go )

Look fuori porta mesi caldi

Si abbandonano giacche pesanti e abbigliamento intimo termico. Si tengono maglie tecniche traspiranti o in fibre naturali, felpa, pantaloni cargo, jeans e una comoda giacca antivento e antipioggia per le emergenze da avere nello zaino insieme a cappello con visiera, occhiali da sole e acqua. Se col caldo dovete andare in luoghi all’aperto attenzione anche agli insetti. Un buon repellente a portata di mano è sempre una valida soluzione per scacciare zanzare e compagnia mentre se indossate pantaloni corti con gambe in vista attenzione alle zecche che sono sempre in agguato soprattutto nelle aree isolate e con transito di animali selvatici e non.

Le calzature per la gita fuori porta

Le calzature devono essere calzature comode e con suola antiscivolo. Per questo motivo è importante scegliere sneakers o scarpe da trekking urbano per avere la sicurezza di poter camminare con tranquillità su ogni tipo di superficie. Evitate infradito preferite sandali chiusi con suola antiscivolo se proprio dovete avere il piede nudo. Per chi non sa rinunciare alle scarpe in tela, mi raccomando la soletta antiodore …

Tags : #fashiontipsabbigliamento uomoconsigli di modaconsigli di stilemoda uomo
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

20 commenti

  1. Post molto interessante, il mio starebbe sempre in tuta, dice che è comoda, è anche vero che le tute di adesso sono eleganti e da passeggio, ma mi piacerebbe vederlo anche in altro abbigliamento …

  2. Per le uscite fuori porta preferisco bell,chi Lo come nella donna un abbigliamento comodo. La tuta per me è il miglior abbigliamento.

  3. Condivido appieno questi consigli e sappi che mi sforzo per far sì che mio marito e mio figlio si vestano in modo adeguato fallendo miseramente, quindi ora gli faccio vedere questo post, fosse la volta buona!

  4. Amo moltissimo andare a fare delle scampagnate in montagna e di solito mi vesto in stile montanara, metto gli scarponcini, pantaloni da montagna o della tuta per essere comoda e libera nei movimenti. Sopra indosso sempre una maglietta corta termica con sopra una felpa e sopra una giacca antivento e porto sempre un kway in caso di pioggia. Zaino assolutamente e niente di superfluo. Porto sempre acqua, qualcosa da mangiare e al massimo un libro. Niente di più.
    Per le gite fuori porta invece mi vesto normale, nel senso che indosso un jeans, una felpa e la giacca di mezza stagione o un bomber se siamo in inverno. Per camminare una classica scarpa da ginnastica. Zaino in spalla e macchina fotografica e via.

  5. Per le gite fuoriporta ma anche per dei viaggi più lunghi ed impegnativi è necessario il look giusto. In effetti ho trovato dei suggerimenti molto utili in questo articolo.
    Maria Domenica

  6. Le calzature comode, per uomini e donne, sono la prima caratteristica che ricerco quando ci prepariamo per gite o viaggi.

  7. Vedi che brava, mi hai dato proprio degli ottimi spunti per i viaggi, mio marito è cosi pigro e conta sempre su di me quando si tratta di fare le valigie! 🙁

  8. Ciao per le gite fuori porta preferisco che si vestono comodi, una bella tuta risolve il problema di vestibilità, almeno così dicono i miei figli e naturalmente scarpe comode

  9. Un ottimo articolo per chi, come noi siamo sempre in giro e non sappiamo mai come vestirci! Lo giro subito a mio marito!

  10. Belle proposte con le quali mi trovo assolutamnete d’accordo. Ho un paio di amici che dovrebbero leggere il tuo articolo .. =)

Lascia un commento / Leave a Response