The Red di Tiffany Reisz

Vi piace l’arte? Se la risposta è affermativa questo romanzo è un viaggio incredibile in questo mondo fatto di dipinti incredibili e la loro interpretazione… ecco a voi The Red di Tiffany Reisz. Conoscevo questa scrittrice, ho avuto di leggere alcune sue opere, quindi sapevo più o meno cosa aspettarmi, essendo famosa per i romanzi erotici. Quello che non immaginavo è che potesse fondere in modo così abile e magistrale, l’arte e l’erotismo creando un mix di emozioni molto intense e … spettacolari.

The Red di Tiffany Reisz

Trama

Mona Lisa St. James ha fatto una promessa solenne: salvare The Red, la galleria d’arte di sua madre, a qualsiasi costo.

Purtroppo, il nome della galleria non potrebbe essere più appropriato, non solo perché è dipinta di rosso, ma perché è in rosso.

Mona sa di non avere altra scelta che venderla, almeno fino a quando, dopo l’orario di chiusura, un uomo misterioso non fa il suo ingresso. Si tratta di un bellissimo inglese, estremamente seducente, che fa a Mona un’offerta che non può rifiutare: salverà The Red se lei acconsentirà a sottomettersi sessualmente a lui, per un anno.

Di certo, la madre di Mona non avrebbe voluto che lei si vendesse a un estraneo, però, la ragazza è intenzionata a fare qualunque cosa per mantenere la sua promessa…

The Red di Tiffany Reisz

Recensione The Red di Tiffany Reisz

Mona è arrivata a un punto di non ritorno. La galleria The Red che ha ereditato da sua madre e nella quale ha vissuto tutta la sua vita, ha troppi debiti e, l’unica soluzione che ha, è venderla. Proprio quando decide amaramente di attivarsi per questa soluzione, nella galleria appare un uomo molto bello e molto distinto che ha una proposta da farle molto interessante: vuole comprarla per un anno e in cambio si occuperà di sanare i debiti della galleria. Mona, affascinata dall’uomo e dalla sua proposta particolare, pur di salvare la galleria accetta questo compromesso.

Malcom, è un uomo d’altri tempi, ha uno stile tipicamente inglese e anche il suo modo esprimersi è molto educato e affascinante. Il modo in cui si presenta a Mona è davvero insolito e lascia a bocca aperta anche noi, spettatori indiretti che in qualche modo veniamo assorbiti dai dialoghi così sensuali e senza tempo.

E’ evidente fin da subito che Malcom è un uomo avvolto dal mistero. Quando il lettore cerca di capire la sua natura, viene depistato in modo abilissimo dalla scrittrice che sa dare tutte le risposte che vogliamo al momento giusto. Inutile dire che, essendo un romanzo con un pizzico di paranormale, la curiosità si fa sempre più alta.

Il cammino che percorriamo con Mona è molto particolare. Malcom le promette che che ad ogni sua prestazione avrà un dono che le permetterà di pagare i debiti della galleria. Quello però non le rivela è quando lui si presenterà a lei. La vita di Mona, che era molto monotona e solitaria, comincia a riempirsi di aspettativa nei confronti dell’uomo con cui ha fatto il contratto.

Lui conosce bene la galleria d’arte The Red, come se ci fosse già stato. E’ lì che gli appuntamenti tra Mona e Malcom avvengono, sopra il bel letto di ottone tanto amato da sua madre che si trasforma in uno spettacolare teatro dove arte, quella famosa e bellissima, danza insieme a storie erotiche che mai avremmo immaginato. Quadri d’altri tempi, particolarissimi e spudorati, prendono vita, in un gioco di ruolo che va al di là del tempo e dello spazio.

Mona, durante gli incontri con Malcom, scopre il mondo dell’erotismo ad alti livelli e noi spettatori a bocca aperta. Lui riesce a sconvolgerle la mente, a confonderla a portarla in un mondo che all’improvviso le fa cambiare le percezioni che ha della vita e della sua realtà. Le sensazioni che evoca l’autrice con questo viaggio nell’eros e nell’arte sono incredibili a tal punto che veniamo trascinati in queste danze eleganti e lussuriose. I livelli di sensualità di questo romanzo sono molto alti e per chi ama il genere questo romanzo supera tutte le aspettative proprio per la raffinatezza del contesto in cui è raccontato. Le vibrazioni che emana sono davvero sconvolgenti e allo stesso tempo molto appaganti.

Ad un certo punto il romanzo erotico, in uno dei giochi creati da Malcom per Mona è così intenso e sfrenato che scuote l’animo e quando tutto sembra accelerare e avviarsi verso una fine che ci incuriosisce particolarmente, ecco che Malcom mantiene la sua promessa iniziale. Mona comprende il senso di tutto questo gioco sensuale e perverso che le permette di trovare la sua strada e riappacificare l’uomo che, finalmente, riesce a rimettere a posto il suo fardello. Tutte le domande che ci facciamo man mano che la lettura si fa più interessante ottengono la loro soddisfacente risposta, soprattutto alla fine quando capiamo esattamente quale è stato il piano geniale di Malcom.

olympia di manet
OLYMPIA DI MANET “Una donna che possedeva il suo corpo e non aveva paura di venderlo. Quel dipinto è arte perché terrorizzò i primi che lo videro. L’arte dovrebbe essere pericolosa, sai. Dovrebbe dire qualcosa che la società non vuole sentire. Sai qual è l’opposto dell’arte? La propaganda. Ce n’è troppa nel mondo. Non abbastanza arte. E di certo non abbastanza di questa… “

Personalmente sono rimasta stregata da The Red di Tiffany Reisz. L’autrice è a dir poco geniale, riesce a fondere in modo quasi sublime due arti così particolari, dando vita a una novella peccaminosa tra sogno e realtà, ma con quella giusta dose di buon gusto e raffinatezza.

Il viaggio nei dipinti che vengono rappresentati in questo romanzo è bellissimo e fa venire voglia di cercarli per guardarli, ammirarli e cogliere quei tratti che danno vita ai giochi dei protagonisti. Ogni dipinto, sono tutti abbastanza conosciuti e moltooooo particolari, hanno fatto scandalo per la nudità rappresentata quasi in modo illegale. Il viaggio in cui ci trascina la Reisz ci permette dunque di cogliere il senso e le fantasie di questi stessi dipinti che, non guarderete mai più con gli occhi di prima! Ad ogni modo ci tengo a precisare che questo è principalmente un romanzo erotico, quindi non adatto a chi cerca letture meno esplicite e passionali. Per chi vuole leggere l’estratto del romanzo potete cliccare qui poi sulla copertina del romanzo.

Tags : hope edizionirecensione libroromanzo erotico
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response