Trucco Cateye Occhi da Gatta Make Up come realizzarlo senza sbagliare

Gli occhi sono lo specchio dell’anima e i protagonisti indiscussi del viso. Imparare a realizzare un make up adatto alla forma dei nostri occhi è importante perché ci permette di valorizzare lo sguardo e abbellire il nostro volto. Il trucco cateye, per chi ama l’effetto occhi da gatta, è sicuramente bellissimo ma non tutti i tipi di occhi stanno bene con questo tipo di make up per il viso. In questo articolo consiglio a chi sta bene questo tipo di make up e vi presento come si realizza il trucco occhi da gatta e tutti gli errori da non fare!

A chi sta bene il make up cateye

Ognuna di noi ha una forma di occhi e colore particolare, segno distintivo che ci rende uniche. Per questo motivo è importante riconoscere la propria forma di occhi per poi valutare il trucco che ci sta bene. Il cateye make up sta bene a chi ha un occhio che non curva molto all’ingiù alla sua estremità esterna, a chi ha un occhio di dimensioni normali o grandi e a chi ha l’occhio che curva verso l’alto. Per chi ha l’occhio all’ingiù il make up occhi da gatta va bene se questa curva non è eccessiva e se l’occhio a mandorla è di dimensioni normali o grandi. In questo modo c’è la possibilità di giocare con la linea dell’eyeliner facendo qualche piccolo accorgimento. Chiaramente chi, in questo caso, ha un occhio chiaro, starà benissimo con questa linea di make up, ma andiamo con ordine.

Come realizzare il make up occhi da gatta

Primo di tutto il trucco cateye si deve realizzare usando un eyeliner nero con pennellino dalla punta sottile.

come fare la linea cateye make up

Per prima cosa serve un buon eyeliner dal pennellino abbastanza fino con cui realizzare la linea. Nel Mio caso uso Vamp di Pupa che ha un’ottima definizione e resistenza. In base alla forma dell’occhio si sceglie il punto di partenza della linea che può cominciare all’inizio dell’occhio oppure verso la metà dell’occhio. Nel mio caso scelgo una via di mezzo tra le due.

Il trucco occhi da gatta deve seguire la forma dell’occhio fino a quando la curva non comincia a scendere. A quel punto non dovete più seguire la forma dell’occhio ma tirare la linea verso l’alto.

trucco occhi da gatta come fare

La forma naturale dell’occhio viene seguita dunque fino quasi alla fine per poi allungarla verso l’alto di circa un centimetro. Per una buona riuscita della linea è bene farla con gli occhi aperti per non sbagliare il punto in cui bisogna innalzarla. Quindi è molto importante non seguire la linea naturale della palpebra ma interrompersi prima. Se seguite la forma il trucco cat-eye non viene e il risultato sarà un occhio spento e cadente.

Consigli utili per tutti

make up occhi da gatto

Il problema dell’uso dell’eyeliner è acquisire una buona manualità. Per realizzare il trucco cat-eye è importante ricreare la stessa linea sull’altro occhio tenendo presente che gli occhi generalmente non sono mai uguali tra loro ma lievemente differenti. Per questo motivo è importante fare le due linee di eyeliner in modo tale da ottenere un effetto visivo simile. Con questo non voglio dire che le linee saranno identiche ma sarete voi con l’aiuto dello specchio a giocare con l’eyeliner per uniformare lo sguardo.

come si fanno gli occhi da gatta

Il trucco occhi da gatta è bello e si può fare in molti modi. Per un make up da giorno lo consiglio leggero, con la linea sottile e un trucco effetto nude. Per la sera si può ripassare per ottenere una linea più spessa e decisa, da accompagnare anche a un ombretto sfumato scuro per rendere lo sguardo più intrigante.

Nel mio caso preferisco fare un solo buon passaggio di eyeliner perché avendo gli occhi chiari non voglio spegnerli con il trucco, essendo i protagonisti del mio viso, insieme al septum piercing.

come fare il trucco occhi da gatta

Per questo motivo evito uso di ombretti o di una riga di eyeliner troppo spessa per dare allo sguardo la giusta dose di trucco, senza eccessi, per un look più naturale e femminile, a cui ho abbinato il rossetto di YSL Tatouage couture.

Tags : #beautytipsconsigli di bellezzaconsigli di make upmake up
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response