Recensione Il Genio e la Musa di Elisabeth Hunter

Oggi vi presento il contemporary romance di Hope Edizioni Il Genio e la Musa di Elisabeth Hunter che da oggi fa parte della mia libreria digitale.

il genio e la musa di elisabeth hunter

Trama Il Genio e la Musa di Elisabeth Hunter

Quando Kate Mitchell decide di indagare sul misterioso ritratto esposto nella galleria degli ex studenti, non ha la minima idea di come la sua vita sia in procinto di cambiare.

Pensa di sapere ciò che vuole nella vita: ha un ragazzo meraviglioso, una carriera promettente e un percorso chiaro per il suo futuro.

Come potrebbe un semplice ritratto cambiare tutto questo? Una fotografia. Una scultura. Un dipinto… un indizio dopo l’altro, Kate impara che frammenti del passato potrebbero lasciare segni inaspettati anche sul suo stesso futuro.

Ed esattamente, com’è finita nello studio di un irascibile scultore?

Un ritratto potrebbe avere tutte le risposte, ma apprenderne i segreti cambierà tutto ciò che Kate pensa di sapere sull’amore, l’arte e la vita.

Una singola immagine può raccontare più di una storia e, alla fine, una giovane artista scoprirà che ogni vera storia d’amore è un’opera d’arte unica.

RECENSIONE Il Genio e la Musa di Elisabeth Hunter

Per prima cosa devo dire che ho letto Il Genio e La Musa di Elisabeth Hunter dopo aver letto INK Una storia d’amore tra la settima e la Main che mi aveva fatto letteralmente innamorare di questa scrittrice.

Il Genio e La Musa è un contemporary romance molto bello, ambientato nel mondo dell’arte, che caratterizza tutta l’atmosfera del romanzo. La protagonista è Kate una giovane donna che si sta per laureare in fotografia. La sua vita sembra perfetta, ha una famiglia che l’adora, un fidanzato che vuole creare con lei una famiglia e la stima del suo professore che la considera un’ottima studentessa. Eppure nella vita di Elisabeth manca qualcosa e lo capisce quando un dettaglio di una fotografia scattata dall’artista di cui parla la sua tesi, un fotografo di talento che si è laureato una decina di anni prima nella sua università, riesce a far scattare in lei la curiosità. Si tratta di un dettaglio che non riesce a spiegarsi, che non riesce a collocare con l’artista di cui ha studiato tutto quello che poteva nei mesi passati. Partendo proprio da quell’immagine Elisabeth, spronata dal suo professore, comincia un viaggio nel mondo dell’arte di Reed O’ Connor e della sua cerchia ristretta di amici. Ricomponendo passo dopo passo la vita del fotografo, Elisabeth comincia a sua volta un cammino verso la sua maturità e verso una strada completamente nuova rispetto a quella che stava percorrendo tacitamente per far felici le persone che amava.

Questo romanzo mi è piaciuto molto. E’ la storia dell’inizio della vita e della carriera di una giovane e ambiziosa fotografa che cerca nei dettagli la perfezione e la risposta alle sue domande. Il Genio e La Musa si alterna in due racconti, uno quello di Elisabeth che cerca di ricomporre la vita segreta di Reed O’ Connor, l’altra, la vita di Reed O’ Connor ancora giovane, che vive la sua storia d’amore con Sam, sua musa e famosa pittrice. Quello che mi è piaciuto molto di questo romanzo oltre a questi salti nel tempo che ci permettono di scoprire la vita di questo fotografo che ad un certo punto della vita si è nascosto da tutto e da tutti,

Il romanzo è autococlusivo quindi Elisabeth ottiene quasi tutte le risposte che voleva ma soprattutto, in questo percorso alquanto particolare e allo stesso tempo bellissimo incontra anche una persona speciale che le farà scoprire l’amore vero.

Per leggere un estratto del romanzo potete cliccare sulla copertina del libro su Amazon

Tags : hope edizionirecensione libroromanzo contemporaneo
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response