Shorts jeans: come crearli, i modelli di tendenza e come abbinarli per un look streetwear

il mio abbinamento preferito

Il caldo sta arrivando ed è arrivato il momento di rinnovare il guardaroba. Uno dei capi di abbigliamento evergreen per le stagioni calde, apprezzato da tanti stili di moda, sono sicuramente gli shorts di jeans. Bellissimi, freschi, indistruttibili, ci permettono di creare tanti outfit alla moda per il tempo libero e le vacanze e oggi vogliamo proporvi alcuni look di tendenza e darvi tutti i suggerimenti utili e pratici su come abbinare gli shorts jeans!

Gli shorts jeans possono essere fatti in casa o acquistati. Questo capo di abbigliamento in denim è stato lanciato con le tendenze della moda anni ottanta. I modelli shorts in denim per l’uomo generalmente arrivano fino a metà ginocchio quelli per le donne a metà coscia. Le mode si sono evolute ma il fascino di una gamba scoperta è rimasta e gli shorts jeans, ancora oggi, sono uno dei must have favoriti da chi ama uno stile streetwear comfychic.

Tipi di shorts jeans

come abbinare gli shorts jeans
shorts jeans con strappi

I modelli di shorts jeans che troviamo in commercio sono davvero moltissimi. Vita alta o vita bassa, variano anche le lunghezze che possono arrivare sopra il ginocchio oppure essere hot pants a mo’ di mutandone da tanto sono corti e .. sexy. Oltre a queste caratteristiche, gli shorts in denim molto amati da chi veste streetwear sono stracciati oppure con risvolto, in tutte le colorazioni di blu anche slavati.

E’ possibile scegliere modelli che hanno come orlo il classico risvolto oppure l’orlo in pizzo, oppure quelli decorati con gli strass, perline, toppe glamour. Per essere belli questi pantaloncini corti non sportivi devono stare bene ed evidenziare le forme nel modo giusto. Per questo motivo per chi ha un vecchio paio di jeans che per vari motivi non mette più si possono ricavare degli shorts a costo zero in pochissime mosse. In questo modo riciclate un capo di pantaloni vecchi ridandogli nuova vita!

Come creare gli shorts jeans fai da te

Per prima cosa è importante sapere che si possono accorciare senza problemi solo jeans o pantaloni in cotone non elasticizzato. Quindi attenzione all’etichetta prima di procedere!

A questo punto potete scegliere la lunghezza che volete. Per farlo prima di tutto indossate il vecchio jeans e con un gessetto segnate il punto in cui vi piacerebbe averlo corto. Se volete la misura classica del jeans corto questa si aggira intorno ai 10/11 centimetri dal ginocchio.

Per tagliare è necessario aggiungere una lunghezza alla vostra misura ideale per poter creare l’orlo. 2 cm se li volete sfilacciati, quindi senza risvolto, 8 cm se volete creare un bel risvolto.

Per procedere sfilate i jeans e usate uno spillo da infilare in modo orizzontale dove avete fatto il punto in gesso. A questo punto rovesciate i jeans e dopo aver scelto il tipo di orlo che volete, aiutandovi con una riga, tracciate una linea sempre con il gesso su tutto jeans.

A questo punto con una forbice ben affilata tagliate il jeans seguendo la linea.

Se non volete che i jeans si sfrangino sarebbe meglio con la macchina da cucire fare un punto intorno a tutti i bordi dei jeans. successivamente raddrizzate il jeans e piegate i bordi per creare il risvolto che poi dovete fissare alle estremità con due punti.

Se volete la frangia createla di un centimetro, un centimetro e mezzo semplicemente sfilando uno dopo l’altro i giri di cotone che creano il jeans. Se non fissate il bordo con la macchina da cucire col tempo si sfilacceranno di più per questo motivo meglio fare un orlo sfilacciato più corto, all’inizio.

Per decorare i shorts jeans potete arricchirli con perline, strass, toppe con scritte glamour.

Come abbinare gli shorts jeans

Lunghi o corti bermuda e shorts jeans saranno i must have dell’estate e questo trend è davvero facilissimo da ricreare anche con i capi moda essenziali che abbiamo a casa, perché fanno parte di quei pezzi di abbigliamento della serie Less Is More, che basta davvero poco per creare il look giusto.

creare e abbinare gli shorts jeans

Come potete vedere da questi suggerimenti, abbinare gli shorts jeans è davvero facilissimo. Perfetti con la tshirt, ideali con il top crop, super con la camicia. Per chi vuole uno stile unico e piacevole per creare il look perfetto con gli shorts jeans basta un blazer o una camicia ampia da portare aperti, una tee bianca e una cintura per gli shorts jeans e il look di base è fatto! La cintura è un must a cui non si può rinunciare quando bisogna abbinare gli shorts jeans! Deve essere una cintura che si vede, può avere una fibbia importante o griffata, in strass o in metallo ma deve vedersi perché è un accessorio che completa il look di base.

Al blazer e alla camicia portata aperta si può sostituire una felpa particolare oppure un kimono o un gilet estivo sempre da lasciare aperto, che scivola in modo naturale sul corpo.

Per chi non sa che scarpe indossare abbinare gli shorts jeans a sneakers alte o in tela è sicuramente la soluzione più facile, ma ben vengano anche sandali, stivali alla texana e i tacchi alti! Per maggiori suggerimenti Pinterest è sempre una grandissima fonte di idee e stili!

Il mio abbinamento comfy streetwear

Adoro gli shorts e il paio in denim è sicuramente il mio preferito.

abbinare gli shorts jeans
il mio abbinamento preferito

Amo abbinare gli shorts in denim a tshirt bianche o nere, molto semplici, senza stampe eccessive o troppo colorate. Come giacca uso una felpa sportychic che mi piace molto e che rende il look streetwear più sportivo e meno casualchic. Come calzature abbino le sneakers fila disruptor che essendo molto alte mi slanciano e sono super stilose e allo stesso tempo sono sportive!

Tags : #fashiontipscome scegliere il jeans idealeconsigli di modaconsigli di stilejeans
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell’home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience
#trendytips #fashiontips #beautytips

Lascia un commento / Leave a Response