Septum piercing 5 motivi per farlo e 5 per non farlo

Uno dei piercing più popolari e di tendenza tra i giovani e i vip è il septum piercing, il foro che viene fatto tra le narici del naso, nella zona sotto la cartilagine. E’ un gioiello molto particolare che sta bene a tante ragazze e può trasformarsi in un accessorio trendy e bellissimo da sfoggiare anche con stili di moda glamour e sensuali! Madonna e sua figlia Lourdes, Zoe Kravitz, Lady Gaga, RIhanna, sono solo alcune delle star di fama internazionale che hanno scelto di indossare questo gioiello e per chi è ancora in dubbio se farlo o non farlo oggi voglio darvi 5 consigli su perché farlo e 5 problemini che comporta averlo!

Septum Piercing cos’è e come si fa

Il piercing Septum viene fatto in studio da un piercer professionista nel suo studio. Fare questo piercing non è molto doloroso, la zona da forare è davvero sottile e di conseguenza il fastidio è più un pizzichìo. Se volete leggere passo dopo passo la procedura su come si realizza questo piercing potete leggere:

PIERCING SEPTUM COME SI FA, IGIENE E MANUTENZIONE

Come tutti i piercing è bene farlo presso uno studio professionale ed evitare il fai da te che può portare a spiacevoli conseguenze. L’operazione in sé dura pochissimi secondi, la mano del piercer è pratica e vengono rispettate tutte le normative di legge per quanto riguarda l’igiene e la sicurezza.

piercing septum 5 motivi per farlo

5 motivi per fare il piercing Septum

Se state pensando di fare il septum piercing questi sono i punti di forza che alimentano la sua popolarità!

1 il Septum piercing è un piercing tra i meno dolorosi. Essendo molto sottile la parete di pelle che viene forata ( non viene forata la cartilagine ) il dolore è davvero minimo e limitato al passaggio del gioiello nell’ago che viene usato. Per il resto la sensazione di fastidio e pizzichìo dura davvero pochissimi giorni.

2 Una volta posizionato il piercing la zona non appare arrossata o gonfia e non si altera. In poche parole è un gioiello che potete mostrare immediatamente!

3 il piercing septum è un gioiello che diventa invisibile! Se lo volete nascondere, per motivi di lavoro o per non sconvolgere i familiari e le persone più “chiuse” mentalmente, basta chiedere al piercer di allargare leggermente il gioiello prima di farvelo mettere. In questo modo il piercing si può girare e farlo roteare all’interno delle narici, facendolo scomparire!

4 Questo è uno dei piercing più veloci a guarire ( dalle 4 alle 8 settimane ) e meno rischiosi da fare in quanto il rischio di infezione è davvero minimo essendo il naso un organo molto resistente! Inoltre rimuoverlo se non piace è facile e senza conseguenze visibili. Essendo realizzato internamente alla cavità nasale eliminarlo non comporta cicatrici visibili!

5 E’ un gioiello che non stufa mai e non etichetta. Questo tipo di piercing è versatile infatti può essere usato con qualsiasi tipo di abbigliamento, da quello più urban a quello più femminile. Con un buon make up e un bel vestito, il Septum non sfigura anzi, si trasforma in un vero e proprio gioiello da mostrare con orgoglio!

Septum piercing 5 motivi per farlo e 5 per non farlo

5 problemini del Septum

Come per tutti i piercing, ci sono sempre dei pro e dei contro che ci fermano un attimo prima di procedere e farli. Nel caso del Septum Piercing trovare cinque problemi è stato abbastanza difficile perché di rischi particolari non ce ne sono!

septum piercing pro e contro

1 Tutti possono fare questo tipo di piercing ma non è detto che stia bene su tutti i nasi! Il Septum infatti sta molto bene su nasi normali o sottili, senza narici larghe o nasi con la punta molto allungata. Per questo motivo se volete farlo chiedete prima consiglio al piercer che, onestamente, vi dirà subito cosa ne pensa di questo gioiello su di voi.

2 Per chi ha il brillantino alla narice il Septum sta bene e ci convive felicemente, per chi invece preferisce avere l’anello stona un po’. Questo tipo di gioiello dunque va abbinato al vostro stile e make up, se questi vengono trascurati, da gioiello trendy si trasforma in “anello da bue”!

3 La posizione di questo piercing è alla base del naso, tra le due cavità delle narici. Questo comporta alcuni cambiamenti nella vostra routine di pulizia del naso. Per evitare la formazione di caccole sul gioiello è bene pulire la cavità nasale due volte al giorno. Per chi nasconde il piercing nel naso la pulizia è davvero indispensabile appena lo roteate all’esterno. Per questo dovete avere sempre a disposizione uno specchietto per controllare che sia pulito e perfetto.

4 Il problema più grande di chi ha piercing al naso in generale è il raffreddore. Un brutto raffreddore e in alcuni casi anche un semplice starnuto prevedono l’uso di fazzoletti per pulire le cavità delle narici. Soffiare il naso con il septum risulta un po’ diverso, bisogna farlo con calma e con molta attenzione ma non provoca dolore! Per favorire una guarigione veloce è bene dotarsi di fazzoletti di carta usa e getta tipo kleenex morbidi e assorbenti.

5 il pregiudizio degli altri. Ultimo ma non meno importante è il pregiudizio. In Italia purtroppo la mentalità degli adulti è ancora molto chiusa. Questo comporta che qualsiasi gesto strano si faccia, modo di vestire particolare, capelli colorati in modo originale, siano sempre motivi di chiacchiera. Chiaramente mostrare un piercing septum può provocare chiacchiericci antipatici. Per questo motivo, se volete farlo, scegliete la modalità vedo non vedo, dove il piercing appunto si può nascondere nelle narici. In questo modo potete mostrarlo quando e dove volete, senza il pregiudizio in alcuni ambienti o con certe persone.

piercing septum perché farlo

Piercing Septum perché farlo

Ognuno di noi ha la sua personalità, modo di vivere, gusti e abitudini. Decidere di cambiare e fare qualcosa che vi piace, come adornare il vostro corpo con tatuaggi e piercing è una scelta intima che deve riguardare solo voi stessi. Chiaramente per fare un piercing serve essere maggiorenni a meno che non venga con voi un genitore che autorizzi il piercer a forarvi.

Può interessarti anche: Piercing trendy e femminili

A differenza di tutti gli altri piercing questo viene fatto in una parte del corpo che non si vede. In questo modo se non piace si sta davvero pochissimo a svitare le palline e rimuoverlo senza che si vedano cicatrici di alcun tipo. A questo punto, sapendo che il piercing Septum si può nascondere nelle narici se non volete mostrarlo, si può abbinare a tutti i tipi di stili senza problemi e si può togliere senza che rimangano cicatrici visibili sul corpo e, ultimo ma non meno importante, farlo non è doloroso, direi che sono ottimi motivi per realizzare questo piccolo sfizio che sicuramente non vi farà pentire di averlo!

Tags : #beautytipspiercingseptum
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell’home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience
#trendytips #fashiontips #beautytips

Lascia un commento / Leave a Response