Stili di Moda Uomo tutti i tipi di abbigliamento maschile

La ricerca di sè stessi porta anche alla definizione di un proprio modo di vestire e, conoscere gli stili di moda uomo, è il punto di partenza per creare il guardaroba maschile, il primo passo verso la consapevolezza di quello che puoi usare e quello che è meglio evitare. In questo post dedicato esclusivamente ai principali tipi di abbigliamento maschile troverai tutti gli stili di moda e abbigliamento maschile e i consigli utili per creare i tuoi outfit fashion senza commettere errori.

Per chi sta invece cercando tutte le regole previste dal codice di abbigliamento trovi qui le 8 etichette del dress code.

tutti gli stili di moda uomo

Stili di moda uomo come scegliere il tuo

Per scegliere il proprio stile di abbigliamento è importante sentirsi a proprio agio con gli abiti da indossare e di conseguenza personalizzare lo stile in base al proprio carattere e personalità: un uomo che ha una personalità forte solitamente preferisce indossare capi decisi, determinati, classici e sobri. Per chi invece ha una personalità più eccentrica la scelta si rivolge a capi e accessori che stupiscono al primo impatto. Ed ecco tutti gli stili di moda uomo e i must have per ogni tipo di tendenza moda maschile!

Leggi anche: stili di moda dall’ottocento a oggi

STILE DANDY

Lo stile dandy è uno stile di moda classico molto particolare e dedicato a chi ama distinguersi e vestire da vero gentleman. Ogni capo viene indossato come un’opera d’arte dove la ricerca di perfezione non si limita all’abbigliamento ma anche nell’atteggiamento e nell’originalità perché ogni dettaglio ha la sua importanza.

stili di moda uomo stile dandy

Per creare un look in tipico stile dandy la parola d’ordine è abito sartoriale. I tessuti sono molto ricercati, da preferire scacchi, principe di galles o tartan oppure il tre pezzi con tanto di gilet. L’importante è abbinare capi scuri con accessori colorati, eccentrici che danno al look quella personalità unica e stilosa come ad esempio cravatte, fazzoletti nel taschino e per chi vuole osare, indossare i guanti.

STILE COUNTRY WESTERN

moda uomo stile western

Tra gli stili di moda uomo non si può non citare lo stile country western è uno stile dedicato agli amanti del denim, camicie in flanella o a quadri e stivali alla texana. Creare un look western non è difficile. La parola d’ordine in questo caso è jeans, meglio se Wrangler con tanto di cintura in pelle con fibbia di metallo, camicia a quadri o t-shirt con stampa americana da abbinare a un gilet in pelle aperto. Per concludere giacca in pelle scamosciata con o senza frange, stivali alla texana e cappello a falda larga tipico dei cowboy!

STILE HIPSTER

Uno degli stili di moda uomo più popolari e amati da molti giovani universitari è lo stile Hipster da accompagnare a barba lunga ma curata! Per creare il look hipster basta davvero poco. Maglie con slogan, felpa o cardigan largo, pantaloni a quadri, scarpe da ginnastica.

Leggi anche: come creare un look hipster

moda uomo stile hipster

Come accessori immancabili sono le bretelle da abbinare a una camicia, cappello in paglia, occhiali dalla montatura grossa!

STILE HIPPIE

Il bello degli stili di abbigliamento uomo è che per alcune persone non passano mai di moda. A volte basta ascoltare un genere musicale particolare per influenzare il nostro modo di vestire e il look hippie è uno di quelli tanto amati tra chi ha come slogan “peace & love”.

Via libera a tee con slogan con messaggi positivi, bluse larghe e tee tie dye, jeans a zampa, gilet e giacche a frange da abbinare a stivali in cuoio o camoscio, bracciali in cuoio, capelli lunghi.

STILE MILITARE

Lo stile militare è una tipologia di abbigliamento molto amata dagli uomini a tutte le età.

moda uomo stile militare

Tra gli stili di moda uomo, lo stile militare ha sempre il suo fascino perché ha uno stile duro, ordinato, preciso realizzato con capi che ricordano le divise sia in verde militare sia urban camo, camicie dal taglio militare o maglie a coste, giacche da parate, da aviatore, bomber, trench verde militare da abbinare a pantaloni cargo multitasche, anfibi o stivali da ussaro e basco.

Leggi anche: giacche e cappotti autunno inverno

STILE PREPPY

Uno stile di moda molto ordinato e pulito è sicuramente lo stile preppy, lo stile di abbigliamento che ricorda la divisa della “preparatory school” impeccabile e curata nel dettaglio. Questo stile è uno stile bon ton, che si realizza con pochi capi ma tutti mixati in modo perfetto.

moda uomo stile preppy

Immancabile è la giacca blazer blu o beige meglio se dal taglio sartoriale e il cardigan a girocollo o con scollo a V, in cotone o lana, che abbia ottime rifiniture e un buon tessuto. A questo va abbinato la maglia polo, colorata o a righe orizzontali o una camicia rigorosamente button down. Per la parte bassa pantaloni chino, dal fit asciutto con tanto di risvolto, blu, cachi o grigi. Si completa questo stile con i mocassini senza calze!

STILE GLAM ROCK

Lo stile glam rock è uno stile molto ricercato. Il punto di forza di questo look sono i jeans fit slim o skinny neri, grigi o slavati, usati e magari con strappi o in similpelle. Le tess devono essere con stampe rock meglio se vintage con immagini tipo chitarra, lampi o semplicemente il nome o logo di una band storica. La giacca in pelle o una giacca in stile militare e multitasche completano il look insieme a scarpe dalle doctor martens anche con plateau o stivali in pelle.

STILE METALLARO

L’heavy metal è sacro per tanti e lo stile metallaro è sicuramente il più amato di chi ascolta le band della vecchia scuola, Metallica, Iron Maiden, AC DC. Per il look da metallaro sono da preferire jeans slim e molto adererenti neri, tshirt di band heavy metal, giacca chiodo, anfibi.

RAP, TRAP e HIP HOP

Tra i giovanissimi, uno degli stili di moda uomo preferiti è lo stile Rap, trap e Hip Hop. Per ricreare questo tipo di abbigliamento servono maglie oversized o molto larghe anche di squadre di basket americane, jeans con cavallo basso o pantaloni ginnici comodi, larghi e colorati con banda verticale laterale, giacche in stile militare, bandane o cappello, scarpe comode da basket, gioielli come collane d’oro.

STILE GOTICO

La moda goth è uno degli stili di moda uomo più dark e particolari che ci siano. L’abbigliamento è esclusivamente composto da capi scuri: cappotti molto lunghi in stile Matrix e mantelli, camicie con drappi, t-shirt nere, viola, camice nere o viola, pantaloni in denim nero o in pelle molto aderenti, borchie, anfibi e matita kajal sotto gli occhi e smalto nero anche per gli uomini.

STILE BOHEMIEN

moda uomo stile bohemien

Anche nelle tendenze moda uomo troviamo lo stile bohemien che ci permette di creare un look molto di impatto, un mix vintage e hippie che si crea abbinando vesti e completi di velluto, pantaloni scampanati, camicie con fantasie paisley da abbinare a cappelli, lunghe sciarpe, stivaletti. I colori da preferire sono viola, verde petrolio, blu, bordeaux, arancione e marroni.

Leggi anche: tagli di capelli uomo come scegliere quello che ti sta bene

STILE SPORTY

Lo stile sporty è sicuramente uno degli stili di moda uomo più amati da chi ama l’attività sportiva e un look comodo e confortevole. E’ un genere di abbigliamento che prevede come capi base pantaloni della tuta, o felpe a cui si possono abbinare anche classici blazers, giacche smanicate, pantaloni eleganti. Un mix tra capi eleganti e sportivi, anche per un look da ufficio più rilassato e comodo,

STILE SKATER

Lo stile Skater è un altro tipo di abbigliamento molto amato dai giovani di oggi e che ha come protagonisti tutti gli intrepidi che amano lo skate. Il vestiario in questo caso è composto generalmente da capi streetwear, in particolare da jeans strappati, felpe e t-shirt oversize, cappellini con visiera e ai piedi immancabili le Vans o Converse. Negli ultimi anni sono di moda anche i pantaloni baggy, cargo anche in stile camo, mom jeans da abbinare a piumini senza maniche e felpe con cappuccio o camicie di flanella.

STILE NO GENDER

La nuova moda è lo stile gender fluid, lo stile no gender. Leggi il nostro articolo dettagliato qui.

STILE CASUAL

Ultimo ma più popolare tra gli stili di moda uomo è lo stile casual, per un guardaroba perfetto fino ai 60 anni. L’abbigliamento casual è molto versatile e permette di creare mix di abbigliamento variegati per tutte le occasioni. Il look casual si compone di questi elementi: il blazer che ha un taglio più sportivo, nella versione tweed o principe di Galles per l’autunno inverno.

moda uomo stile casual

Completi giacca pantalone anche in fantasia per chi lavora in ambienti dove è richiesto un dress code business attire da abbinare a camice, polo o t-shirt in tinta unita o a righe. Da evitare stampe e scritte. Il piumino, il cappotto, il trench e il giubbotto anche in stile biker sono sempre ben accetti per chi ama lo stile casual e per quanto riguarda i pantaloni sono consigliati jeans, joggers, chino, cargo e bermuda per l’estate.


Stili di moda uomo: consigli finali

Per creare il tuo stile non basta scegliere lo stile di moda preferito. Serve anche carisma e portamento che sicuramente danno quello spunto in più al tuo look. Per questo motivo è bene provare a migliorare questi aspetti della tua personalità per rafforzare la tua immagine.

Leggi: come migliorare la tua immagine

Tags : #fashiontipsabbigliamento uomomoda uomostili di moda
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response