Piercing maschili 2020: quali sono i migliori Piercing Uomo e quale sta bene col tuo viso e corpo

Quali sono i Piercing Uomo di moda e qual è il migliore per te: I piercing maschili sono una tendenza della body art che sta prendendo sempre più piede tra i giovanissimi e non solo, dal septum maschile al piercing al sopracciglio uomo, oggi vogliamo farvi conoscere tutte le ultime tendenze dei piercing viso uomo e i piercing uomo più popolari nel 2020 in tutto il mondo.

Dai cantanti agli attori, dai cultori della body factory ai ragazzi più creativi, avere un piercing significa personalizzare il proprio aspetto in modo unico. In questa guida troverai tutti i suggerimenti utili per scegliere qual è la migliore soluzione per te in base alle tue caratteristiche, dove e come fare il piercing e tutte le raccomandazioni utili su questa pratica.

piercing maschili più belli e popolari

Scegliere di fare un piercing significa decorare con un gioiello che perfora una parte del corpo. I piercing in generale non sono molti, perché si realizzano su parti del corpo in cui è possibile inserire un gioiello che fuoriesca dall’altra. Se invece si vuole un gioiello incastonato si parla di microdermal, una tecnica molto in voga ma molto diversa sia per dolore sia per manutenzione e igiene, dal classico piercing.

Leggi qui la guida completa al microdermal.

Piercing uomo di moda più popolari nel 2020

Diciamocela tutta, quest’anno bisesto e funesto ci ha messo in ginocchio e tappato la bocca con la mascherina. I laboratori di tattoo e di piercer però hanno incrementato di tantissimo i loro appuntamenti perché una cosa è certa. Il lockdown ci ha insegnato a prenderci cura di più di noi stessi e di pensare un po’ di più a come differenziarci e migliorarci. Ed ecco che sono aumentati di gran lunga anche i piercing maschili, perché sono sempre di più gli uomini che decidono di cedere a questa tipologia di body art.

I piercing uomo di moda più popolari nel 2020 sono il piercing eyebrow, i piercing orecchio più particolari poi, il piercing septum, il piercing alla lingua e il piercing al capezzolo.

Piercing al sopracciglio

Il piercing al sopracciglio perché è un gioiello che sta molto bene sia su sopracciglia folte che rade e soprattutto valorizza lo sguardo rendendo quelli già carismatici ancora più interessanti e quelli più spenti più attraenti e vivaci.

Trovi qui tutto quello che c’è da sapere sul piercing eyebrow

Piercing orecchio più particolari

Il classico orecchino standard lobe è un gioiello che oggi va di moda nei figli maschi prima dei dieci anni. Tra i piercing uomo più popolari sicuramente questo è il più comune ma anche il più noioso, che passa inosservato. Se nelle femmine va di moda il piercing al trago, tra i piercing maschili più trendy del 2020 abbiamo il Daith e il Rook. L’industrial che andava molto di moda fino all’anno scorso, questo anno, con la scusa della mascherina, nonostante sia bellissimo diventa più rischioso.

Clicca qui per vedere la mappa di tutti i piercing orecchio.

Piercing Septum

piercing uomo di moda

Il piercing al setto nasale è un piercing che spopola. E’ un piercing unisex è il nuovo piercing al naso, che da brillantino innocuo sulla narice si è evoluto in questo gioiello che perfora il septum.

Se la maggior parte delle ragazze si è convertita al septum, il piercing nostril, il piercing sulla narice rimane comunque un piercing maschile molto in voga e sempre affascinante se è a forma di anellino. Da evitare il brillantino più femminile.

Piercing alla lingua

Tra i piercing uomo di moda 2020 rimane il piercing alla lingua è uno dei piercing intramontabili e più sensuali su un uomo in quanto questo gioiello in metallo, posto su una zona erogena, non solo fa il suo effetto durante un bacio ma anche a prima vista dà un’impressione provocante al pubblico femminile. I piercing infatti raccontano di noi, comunicano un messaggio e sicuramente quello alla lingua la dice lunga.

Piercing ai capezzoli

I piercing ai capezzoli, come il piercing alla lingua, sono piercing uomo di moda per la loro sensualità e intimità. In estate si intravedono sotto tee attillate o si vedono quando si è in costume da bagno, in inverno scompaiono sotto i vestiti ma nei momenti più intimi sono una vera e propria rivelazione e divertimento essendo posizionati in una zona molto sensibile ed erogena.

Piercing uomo di moda e stile

Non basta fare un piercing di tendenza per apparire fighi. Serve anche curare l’aspetto. Per questo motivo è importante creare il tuo look personale, magari ispirandoti agli stili di moda uomo più popolari.

Trovi qui tutti gli stili di moda uomo

Creare il proprio stile quindi è il primo passo per raggiungere l’unicità e il piercing uomo di moda va a completare questo percorso come una ciliegina sulla torta.

Piercing maschili gli errori da non commettere

Attenzione! Un piercing deve migliorare l’aspetto, deve essere un dettaglio, un decoro, che abbellisce il viso o il corpo.

Il piercer onesto, se volete fare un piercing che poi vi starà male, vi dirà che forse non è il più indicato per voi ma in linea di massima dovete prendere in mano lo specchio e fare un’autovalutazione per capire se un piercing vi starà bene o meno.

  • Vuoi fare il piercing al sopracciglio? Bene, allora prendi un pennarello e prova a disegnare capo e fine sul tuo sopracciglio. Se le ciglia sono eccessivamente folte o l’arcata sopraccigliare è molto in rilievo ad esempio questo piercing sparisce quindi diventa inutile.
  • Vuoi fare il piercing septum o al naso? Se il tuo setto nasale tende ad essere più lungo della punta del naso o molto largo il piercing è da scartare. Per quanto riguarda il nostril invece sarebbe un grave errore farlo su una narice troppo larga.
  • Vuoi fare il piercing al capezzolo? Cura i pettorali, fai palestra o la ciccetta della tetta cadente andrà a rovinare questo gioiello.

Fai il piercing in sicurezza

Mi raccomando se scegliete di fare il piercing evitate il fai da te ma rivolgetevi a un professionista che in cinque minuti di orologio vi farà accomodare, preparerà i presidi utili e in pochi secondi e con la sua professionalità vi farà il piercing.

Farlo a casa significa esporvi facilmente a infezioni, a un piercing storto, a emorragie capillari e a dolore gratuito.

L’igiene dopo il piercing

Un piercing è bello se la ferita guarisce bene. I tempi di cicatrizzazione variano di persona in persona ma in ogni caso non sono inferiori a un mese per qualsiasi tipologia di piercing. Per questo motivo curare l’igiene e prestare attenzione a tutti i movimenti che fate vi aiuterà ad avere una pronta guarigione senza brutte sorprese!

AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response