Ricetta Torta Crostata facile e buona

Ecco la ricetta crostata facile e buona per tutte e età e gusti! Cosa c’è di più buono di una torta fatta in casa? La crostata è un dolce tradizionale facile e goloso che si realizza con pochissimi ingredienti e in meno di un’ora. Ottima come colazione o merenda, questo dolce italiano fa breccia nel cuore di tutti e oggi ti vogliamo presentare l’impasto che prepariamo noi in modo facile, per un risultato ottimo!

Ricetta Crostata facile e buona

Le origini della Crostata

La crostata è un dolce tradizionale italiano che ha origini antiche. Il termine “crostata” deriva dal latino “crustata”, che significa proprio “cosa con crosta” ma questa torta risale al Rinascimento italiano, nel XV secolo, quando veniva preparata in Italia e in Francia. In ogni caso, all’epoca non era il dolce che conosciamo oggi, le farciture si sono sviluppate più tardi proprio come l’aggiunta di ingredienti, prima con frutta fresca, poi quella secca e le creme.

Ricetta crostata facile e buona

E ora arriviamo al dunque, la ricetta crostata facile e buona. Per prima cosa devo dire che noi di Atrendyexperience non amiamo i preparati facili ma preferiamo usare ingredienti grezzi come materie prime, pochi ma selezionati. Detto questo la nostra ricetta crostata è molto semplice e la sua preparazione con piccoli trucchetti è anche facilissima.

Ingredienti e dosi per una teglia di 24 cm

Ecco gli ingredienti e dosi per una teglia rotonda per crostate di 24 cm:

  • 300 g farina tipo 0 setacciata
  • 100 g zucchero bianco
  • 100 g burro biologico a temperatura ambiente
  • 2 uova biologiche di dimensioni medie
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • confettura 70% minimo di frutta circa 360 g o nocciolata
Ingredienti per una teglia di 24 cm

n.b. Preferiamo usare prodotti biologici e la farina di tipo 0 in quanto è meno raffinata di quella 00 per dolci. Per quanto riguarda la scelta della marmellata cerchiamo di usare confetture con il 70% minimo di frutta oppure la nocciolata Rigoni di Asiago. Per aromatizzare la frolla non usiamo il limone ma la cannella.

Ricetta crostata facile e buona procedimento

Per prima cosa, in una terrina, setacciamo la farina e il lievito, zucchero, sale; aggiungiamo le uova precedentemente sbattute e il burro. A questo punto lavoriamo l’impasto con le mani fino a quando non otteniamo la famosa palla. Se non è una bella palla omogenea continuiamo a lavorare, ma le dosi sono queste.

Ricetta crostata facile e buona procedimento

Una volta ottenuta la palla, prendiamo lo stampo, mettiamo la carta forno e stendiamo poco più di mezzo impasto. Successivamente prendiamo la rimanenza e la mettiamo in un altro foglio di carta forno che poi chiudiamo a mo’ di libro. Prendiamo il mattarello e stendiamo questo impasto avvolto dalla carta forno fino ad ottenere un rettangolo delle dimensioni similari a quelle della nostra teglia.

Una volta ottenuto questo risultato, tagliamo le famose strisce senza staccarle tra loro. A questo punto con la carta trasparente sigilliamo la crostata nella teglia e le strisce e le mettiamo in frigorifero per minimo mezz’ora ( tempo minimo in frigo ).

Ricetta crostata facile e buona procedimento

Quando arriva il momento di preparare la crostata, accendiamo il forno a 180°C che si riscalda. Prendiamo solo la teglia con l’impasto già duro sul quale stendiamo la marmellata o la nocciolata in modo uniforme. Nelle immagini vedete sia la crostata alla nocciolata sia la crostata alla marmellata di ciliegie che abbiamo preparato questa settimana.

Una volta stesa la farcitura in modo omogeneo, con uno spessore di circa 3mm, su tutta la torta ci occupiamo delle strisce che sono ancora in frigo e quindi belle dure.

A questo punto con una spatola prendiamo le strisce e decoriamo la nostra crostata in modo facile e pratico, proprio perché le strisce sono già belle dure e quindi facili da manipolare. Una volta sistemate le strisce, ritagliamo le eccedente che usiamo per creare il bordo della crostata.

A questo punto, prima di infornare, ci assicuriamo che tutto il bordo sia ben attaccato alla base dell’impasto e alle strisce e inforniamo.

Ricetta crostata facile e buona procedimento

Inforniamo per 5 minuti a 180°C poi abbassiamo il forno a 170°C per 25 minuti. Al termine, spegniamo il forno e lasciamo riposare la crostata ancora una decina di minuti.

Una volta tolta dal forno la facciamo raffreddare bene prima di spostarla dalla sua teglia e poi, buon appetito!

Leggi anche:

Tags : dolcericetta tortatorta
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response