Coltivare la Fucsia in vaso, cura e manutenzione per una crescita sana e rigogliosa

Tutto quello che devi sapere per coltivare la Fucsia in vaso cura e manutenzione. Una delle piante più particolari ed affascinanti è la pianta fucsia (Fuchsia), pianta ornamentale di tendenza per decorare balconi e terrazzi in primavera ed estate.

Noi di Atrendyexperience amiamo molto questa pianta per i suoi fiori che ricordano un po’ delle ballerine che danzano in modo elegante. Per questo, abbiamo due piante Fuchsia in vaso sul balcone, che riescono ad incantarci ogni volta che le guardiamo.

Coltivare la Fucsia in vaso, cura e manutenzione per una crescita sana e rigogliosa

Guardate questo primo piano della nostra Fucsia, è da innamorarsi non trovate?

Fucsia in vaso origini e caratteristiche

La Fuchsia è originaria delle regioni tropicali e subtropicali in particolare del Messico, dove cresceva in modo selvatico. Fu scoperta dal botanico e monaco francesce Charles Plumier nel XVII secolo ( che ha scoperto anche la Plumeria ) ma prese il nome in onore del botanico tedesco Leonhart Fuchs.

Il fascino di questa pianta è data dalla straordinaria bellezza dei suoi fiori che sembrano quasi magici, con le loro forme danzanti e sinuose e proprio per questo divenne rapidamente popolare in Europa come pianta ornamentale e nel corso dei secoli, sono state sviluppate molte varietà e ibridi; oggi si trovano in commercio una vasta gamma di colori e forme dei fiori di Fucsia.

Fucsia in vaso origini e caratteristiche

I fiori della Fucsia sono singoli o doppi, a campanula o a tubo e si trovano in varie colorazioni come rosso, viola, bianco, arancione e spesso con una combinazione di colori, con i sepali di tonalità differenti dai petali.

Le foglie sono color verde scuro e possono avere una forma ovale o lanceolata. Sono piante che possono crescere come rampicanti e per questo adatte per ornare il balcone e il giardino.

Fucsia in vaso cura

Una volta acquistata una pianta fucsia in vaso è necessario valutare il rinvaso. Spesso è una pianta molto fiorita che si trova con un’abbondante fioritura in corso per questo le radici solitamente sono già notevolmente sviluppate e quindi, necessita rinvaso.

Coltivandola in modo corretto la fioritura dura diversi mesi. Per favorire la sua crescita è necessario prendere alcuni accorgimenti, ecco quali.

Terriccio

La fucsia si adatta a tutti i tipi di vasi ma per favorire una buona crescita è meglio scegliere quelli più profondi. Il terriccio che consigliamo di acquistare è quello per piante in fiore, un terriccio ricco di sostanze organiche di qualità, non grumoso o a blocchi.

Fucsia in vaso cura

Se l’ambiente è troppo secco e caldo, usare della corteccia o dell’argilla espansa come pacciame, da posizionare sulla terra intorno alla pianta. In questo modo la terra ha una sorta di isolante protettivo.

Posizione

Questa pianta non ha particolari problemi con le temperature alte ma necessita di una posizione ombreggiata durante i mesi più caldi in quanto non ama i forti raggi solari. Allo stesso modo è necessario evitare posizioni ventose.

Irrigazione

La pianta Fucsia necessita di acqua per questo è bene assicurarsi che il terreno sia sempre umido. Durante la stagione estiva è meglio bagnarla mattina e sera soprattutto durante le giornate di caldo intenso. La sera, dopo il tramonto, nebulizzare anche le foglie per garantire una buona umidità a tutta la pianta. Evitare la formazione di ristagni di acqua nel sottovaso per evitare il marciume delle radici.

Durante il periodo di crescita attiva è bene usare un fertilizzante leggero per garantire una fioritura continua.

Fucsia in vaso consigli finali

Le fucsie in vaso sono piante davvero meravigliose per decorare il balcone e la manutenzione è davvero banale ma deve essere costante, soprattutto durante i giorni più caldi di tutta l’estate.

Fucsia in vaso consigli finali

Il terreno deve essere sempre umido, quindi è irrigarla due volte al giorno quando le temperature superano i 35°C è doveroso. Altra piccola opera di manutenzione è la rimozione dei fiori secchi e delle foglie secche e il gioco è fatto!

Potrebbero interessarti anche:

Come coltivare la Campanula in vaso

Come coltivare i fiori Bocca di Leone

Ortensia in vaso cura e manutenzione

Tags : piante da giardinopiante e fioripiante in vaso
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response