maternità

Vuoi un maschio o una femmina? come influenzare il sesso del bambino

come influenzare il sesso del bambino
Poter scegliere se avere una figlia femmina o un figlio maschio è un desiderio di molti genitori ma è possibile influenzare il sesso del bambino? Per chi non vuole sfidare la sorte ma prima della gravidanza vuole provare ad avere un maschio o una femmina ci sono due metodi da provare che possono aiutarvi a realizzare questo sogno. I metodi dei popoli più antichi Già ai tempi degli egizi si cercava di influenzare il sesso del bambino quindi se voi volete provarci non sentitevi casi rari. Quante volte ci sono famiglie che continuano ad avere solo figlie femmine o solo figli maschi? L'ideale sarebbe poter avere una prole composta da fratelli e sorelle. Tornando agli egizi, questo popolo credeva che la luna piena influiva sul concepimento di un figlio maschio. Ai tempi dei greci troviamo Aristotele, il filosofo più famoso, che suggeriva di avere rapporti sessuali stando sul fianco per
Continua..

Festa nascita: cos’è e come organizzarla al meglio

festa nascita
Avete mai sentito parlare della cosiddetta festa nascita? Si tratta di una tradizione che è ormai piuttosto radicata all'estero ma che sta diventando sempre più popolare anche nel nostro Paese. In sostanza, la festa nascita non è altro che l'equivalente laico del battesimo: un rinfresco organizzato per festeggiare il piccolo appena venuto al mondo ed i suoi genitori. D'altronde, coloro che scelgono di non battezzare il figlio non devono necessariamente rinunciare a presentarlo in società e grazie a questo speciale party hanno l'opportunità di farlo. Oggi scopriamo nel dettaglio come funziona la festa nascita, quali regole ci sono da rispettare e vi diamo alcuni consigli affinché il vostro rinfresco sia un vero successo. Festa nascita: di cosa si tratta? Questa festa è ormai entrata a far parte della tradizione in molti Paesi, ma in Italia sta prendendo piede solo negli ultimi anni. In sostanza si tratta di un rinfresco che
Continua..

Sesso e gravidanza, dalla frequenza alla posizione per rimanere incinta

posizione per rimanere incinta
Oltre all'età, fattori psicologici e lo stress possono influenzare la difficoltà di concepimento per questo motivo oggi vogliamo suggerirvi alcuni consigli su come rimanere incinta facilmente e serenamente e qual è la posizione per rimanere incinta per aiutarvi a procreare. La natura e il concepimento ancora oggi sono due misteri della vita: c'è chi rimane incinta al primo colpo e senza problemi c'è chi invece deve provarci molto a lungo prima di coronare il sogno di una gravidanza: Il momento perfetto per concepire Prima di parlare della posizione per rimanere incinta è importante ricordare che c'è il momento perfetto per concepire. L'ovocita femminile che viene fecondato dallo spermatozoo maschile matura nelle ovaie dopo 10- 16 giorni dall'inizio del ciclo mestruale. Il momento perfetto per concepire è proprio nel periodo centrale del ciclo mensile di una donna quando l'ovocita entra nella tuba di Falloppio che collega le ovaie all'utero per poi
Continua..

Maternità: qual è il periodo ideale per rimanere incinta

come rimanere incinta in modo naturale
Molte donne, che desiderano avere dei figli, si chiedono quali siano i giorni fertili per rimanere incinta. Del resto, conoscere esattamente il periodo per rimanere incinta aumenta le probabilità di concepire. Se è vero che alcune donne non hanno nemmeno necessità di fare questi calcoli e raggiungono facilmente la gravidanza, va comunque considerato che si tratta di un numero piuttosto limitato di persone, mentre la maggior parte non raggiunge subito la gravidanza. Infatti, le statistiche dicono che solo una coppia su tre concepisce nel primo mese di tentativi e, man mano che l’età media dei due partner si alza, il tempo necessario al concepimento aumenta. Dopo i 35 anni, per esempio, è necessario mediamente almeno un anno di tentativi. Quindi, conoscere qual è il momento migliore per rimanere incinta è senza dubbio utile. Concepimento: come aiutarlo  Si sa che, perché si possa raggiungere il concepimento, è necessario che il liquido
Continua..

Benessere, piccoli (ma positivi) consigli per le donne in gravidanza

Benessere, piccoli (ma positivi) consigli per le donne in gravidanza
Quando una donna vive il momento della gravidanza sa che benessere e serenità sono molto importanti. Durante i nove mesi che precedono il fatidico momento del parto, possono sorgere dei dubbi, si possono vivere dei momenti di difficoltà e, proprio per questo, dei consigli per vivere la gravidanza in maniera serena risultano essere utili. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di suggerimenti che possono apparire semplici, ma che sono preziosi per chi vive quei momenti con tutta l'attesa per il grande giorno, le ansie connesse e tutte le emozioni che si provano nei nove mesi. Consigli utili per una gravidanza serena Vivere al meglio questo periodo è fondamentale. Non ci si deve stressare e si devono tenere lontane, per quanto possibile, tutte le ansie. Si tratta, del resto, della nascita di una nuova vita e per molte donne questo è, senza dubbio, il momento più bello di tutta la
Continua..

Richiamo degli Angeli la collana della gravidanza

Richiamo degli Angeli la collana della gravidanza
Richiamo Degli Angeli, il chiama angeli originale La gravidanza è un momento della vita unico ed emozionante. La delicatezza di questo miracolo naturale deve essere celebrato con un pensiero speciale come il bellissimo gioiello chiama angeli Richiamo Degli Angeli collana chiama angeli modello Dolce Luna RICHIAMO DEGLI ANGELI Richiamo degli angeli tra funzione e tradizione Se solo avessi avuto un gioiello così  intensamente importante quando aspettavo mia figlia lo avrei indossato notte e giorno. Il significato del chiama angeli è così positivo che ogni futura mamma ne dovrebbe ricevere uno dalla persona amata. Il chiama angeli è una collana pendente che contiene un minixilofono. Indossata sulla pancia il piccolo ospite viene cullato dal delicato suono di questo gioiello oltre che dal battito del cuore della mamma. Alla fine della gravidanza questo ciondolo viene usato per cullare il bambino e farlo addormentare. La tradizione vuole che il chiama angeli venga regalato
Continua..

Viaggiare in gravidanza: Cinque preziosi consigli

Viaggiare in gravidanza: Cinque preziosi consigli
Viaggiare in gravidanza: cinque preziosi consigli Quando si aspetta un bambino, molte delle cose che si facevano prima senza alcun problema cominciano a suscitare perplessità: si può viaggiare in gravidanza? Certo che sì! La gravidanza non è una malattia: è possibile partire senza avere nessun timore seguendo alcuni piccoli accorgimenti che vi renderanno il viaggio più sicuro e confortevole. Eccovi alcuni preziosi consigli per trascorrere la vostra vacanza in dolce attesa in maniera più serena possibile. COSA PORTARE: la futura mamma deve necessariamente portare con sè, oltre al passaporto o alla carta d’identità, la cartella medica della gravidanza (completa di esami, ecografie e prescrizioni mediche) e la tessera sanitaria (necessaria per i servizi di pronto soccorso). Nel kit di famaci non devono mancare fermenti lattici, un antiacido ed un antifebbrile. MARE SI O NO: assolutamente sì!La vacanza al mare dona alla donna incinta benessere fisico e mentale: l’aria ricca di
Continua..

I sintomi della gravidanza

segnali gravidanza
I primi sintomi della gravidanza C'è chi l'attende da tanto tempo, c'è chi l'ha programmata, c'è chi ci rimane senza averla pianificata. La gravidanza quando arriva si fa sentire con segnali diversi da donna a donna Quanto conosci il tuo corpo? La gravidanza avviene in pochissimi mesi nei quali i nostri ormoni e corpo si modificano velocemente per creare l'ambiente perfetto per il futuro nascituro. Più confidenza abbiamo con il nostro corpo più è facile cogliere quelle differenze che da un giorno all'altro cominciano a manifestarsi. I primi sintomi della gravidanza Non è l'assenza di mestruazioni, l'amenorrea, il primo segnale di una gravidanza. Spesso è la tendenza a urinare più frequentemente uno dei primi sintomi della gravidanza. A questo si aggiunge una lieve tensione al basso ventre e per alcune dolore ai reni. A questi si aggiunge un senso di stanchezza ingiustificato, una sorta di malessere che preannuncia l'influenza. Il
Continua..

rimedio emorroidi in gravidanza utile e immediato!

rimedio emorroidi in gravidanza utile e immediato!
RIMEDIO EMORROIDI IN GRAVIDANZA O POST PARTUM Uno dei problemi più comuni e fastidiosi che si possono presentare in gravidanza sono le emorroidi. Dolorose, fastidiose, terribilmente intime provocano non solo fastidio fisico ma anche disagio psichico ed ecco che è necessario un rimedio emorroidi in gravidanza o post partum che dia immediato sollievo a chi ne soffre. Per questo motivo appena ci si accorge del problema proprio lì è bene correre ai ripari ed ecco l'unico rimedio emorroidi gravidanza e post partum per ritornare in salute e vivere la gravidanza nel migliore dei modi possibili. Le 40 settimane più belle della mia vita sono state quelle della gravidanza anche se non nego di aver avuto alcuni disagi poco piacevoli che mi hanno tenuto compagnia soprattutto intorno alle ultime settimane di gestazione e dopo il parto. Non tutto infatti va secondo i nostri desideri e i piccoli problemi possono intralciare questi
Continua..