Spagna

Caminito del Rey, il Cammino del Re, consigli utili per la passeggiata “sospesa”

Caminito del Rey, Spagna
Per gli amanti della natura e del turismo alternativo, uno dei percorsi europei più affascinanti e mozzafiato da realizzare a piedi è il Caminito del Rey. il Cammino del Re, vicino a Malaga, in Andalucia, Spagna. Non è un cammino comune ma una spettacolare passeggiata sospesa lungo il canyon del fiume Guadalhorce. Anche se l'accesso è aperto anche a famiglie con bambini, è sconsigliato a chi soffre di vertigini. Se volete immergervi nella natura senza tempo, lasciarvi incantare da paesaggi mozzafiato e da altezze vertiginose non potete assolutamente perdervi questa esperienza. Ed ecco a voi il reportage dei miei turisti preferiti, Franco e Lucia, e i consigli di viaggio dopo la loro avventura sulle passerelle sospese più belle d'Europa. Il Caminito del Rey, nome e breve storia Il Cammino del Re è un sentiero pedonale realizzato lungo il fiume Guadalhorce, a 50 km da Malaga, Andalucia, Spagna, lungo quasi otto
Continua..

Cosa fare a Formentera quando piove o non batte il sole.

Le isole Baleari si trovano nel Mar Mediterraneo Occidentale sono tutte attrazioni turistiche molto amate dagli europei e non solo. La più piccola delle quattro isole maggiori è Formentera, la meno popolata ma più affascinante. Oggi vogliamo darvi alcuni consigli su cosa fare a Formentera quando piove o il cielo è coperto, dove andare, cosa vedere e i locali tipici dove mangiare! castello di Formentera Come raggiungere l'isola e come spostarsi al suo interno Formentera ha una superficie di 83,2 km² ed è un'isola prevalentemente pianeggiante. Il suo unico rilievo è l'altopiano della Mola alto appena 192m. L'isola non è raggiungibile in aereo in quanto non è presente l'aeroporto. Se volete visitare l'isola potete raggiungerla dalla terraferma prendendo un traghetto da da Valencia oppure da Denia. La durata del viaggio è di circa due ore e mezza. Se invece vi trovate a Ibiza col traghetto ci arrivate in mezz'ora. Attenzione
Continua..

Vacanza a Ibiza con bambini: cosa fare, come muoversi, spiagge e strutture attrezzate

vista di Es Vedra da Ibiza Ibiza, la Isla Blanca, è la più famosa delle isole Baleari per la sua movida notturna e per le vacanze con famiglia. L'isola spagnola, oltre alle meravigliose spiagge, offre tutti i servizi, dalle strutture ricettive moderne e accoglienti alle strutture sanitarie. Per questo motivo è molto apprezzata da chi cerca un luogo bello, sereno e rilassante dove trascorrere le vacanze. Vacanza a Ibiza con bambini, come muoversi La prima cosa a cui pensare quando bisogna organizzare un viaggio coi bambini è il mezzo di trasporto da usare per spostarsi. Per chi raggiunge l'isola in aereo, con alcune compagnie è possibile portare il seggiolino auto e passeggino, altrimenti è possibile affittare il seggiolino per poi noleggiare una comoda auto per spostarsi sull'isola con tutto quello che vi serve e in sicurezza per trascorrere una vacanza a Ibiza con bambini perfetta. Per chi ama organizzarsi in
Continua..

Come visitare Casa Batllò a Barcellona

Una delle attrazioni più famose e visitate di Barcellona è Casa Batllò la meravigliosa palazzina realizzata dall'architetto modernista Antonio Gaudì. Abbiamo avuto la possibilità di visitarla pochi mesi fa, durante il nostro soggiorno nella capitale della movida spagnola e oggi vogliamo raccontarvi la nostra esperienza e darvi tutte le informazioni per visitare Casa Batlló. Casa batllò Passeig de Gràcia 43 Casa Batllò si trova al civico 43 di Passeig de Gràcia, il viale di Barcellona noto per gli spettacolari palazzi modernisti dell'Eixample. Il palazzo fu acquistato da Josep Batllò che voleva rimodernare in modo originale la struttura. Per questo motivo affidò ad Antonio Gaudì il compito di rivoluzionare la vecchia struttura. I lavori terminarono nel 1906 e oltre alla facciata completamente rimodernata il palazzo venne alzato di due piani e ampliato sfruttando le aree destinate alle scuderie. Gaudì era il migliore architetto catalano dell'epoca e agli inizi del 1900 era nel pieno
Continua..

Le migliori Spiagge e Ristoranti di Formentera

Formentera è l'isola più piccola delle Baleari, lo splendido arcipelago spagnolo situato nel Mar Mediterraneo. Raggiungibile in traghetto o in aereo, quest'isola, a differenza della caotica Ibiza, è calma e rilassante, per chi vuole trascorrere una vacanza relax in coppia o con la famiglia. Quali sono le migliori Spiagge e Ristoranti di Formentera Formentera che ha un'area di soli 83,24  km² ma se volete visitarla tutta e scoprire le migliori spiagge e ristoranti prima di tutto avete bisogno di noleggiare un'auto o una moto per poterla visitare in modo autonomo, soprattutto se il tempo che avete disposizione non è tantissimo. Le spiagge di Formentera più consigliate Formentera è un'oasi azzurra per chi ama il mare e vuole trascorrere le sue giornate in spiaggia. Tutte le spiagge sono davvero molto belle, ma quelle più consigliate sono Platjia De Llevant definita come Paradiso Terrestre dai turisti italiani. Si raggiunge seguendo un sentiero di
Continua..

Weekend a Ibiza tra relax e divertimento

Il lavoro e la routine quotidiana sono due fattori che portano allo stress e all'infelicità della persona. Riuscire a staccare la spina e cambiare aria almeno una volta al mese aiuta a ritrovare i nostri equilibri e dona un motivo per vivere felicemente il passare del tempo. Oggi vogliamo suggerirvi una meta molto vicina e divertente fatta di mare cristallino e spiagge bellissime e ricchissima di locali notturni dove trascorrere dei momenti spensierati. Vi portiamo a Ibiza Organizzare un weekend a Ibiza Ibiza è la più nota delle isole Baleari, l'arcipelago spagnolo nel Mediterraneo. E' un'isola di 578 chilometri quadrati, e la distanza tra le principali località è abbastanza breve. A Ibiza spostarsi è davvero semplicissimo e se siete una coppia la soluzione più comoda è sicuramente l'affitto motorino Ibiza. Con uno scooter è possibile visitare l'isola percorrendo anche le strade secondarie che successivamente si snodano fino a diventare prima
Continua..

Meraviglie di Spagna: cosa Vedere a Valencia

Visitare Valencia Quando si programma un tour itinerante è sempre bene valutare il periodo di permanenza in ogni tappa che si vuole visitare. Oggi volevamo presentarvi un tour molto snello per chi vuole visitare Valencia, perla della meravigliosa Spagna. Valenza è la terza città spagnola per popolazione e si trova presso la foce del fiume Turia sulla costa sud orientale spagnola. la città di Valencia è un mix tra architettura romana, barocca e moderna che merita almeno una tappa, se state visitando la Spagna. L'ideale, per godere appieno della bellezza di Valencia e delle sue attrazioni è il tour valencia in 3 giorni per poterla apprezzare pienamente sfruttando tutto il tempo. Visitare Valencia in tre giorni Cattedrale di Valencia Per visitare Valencia non è necessario usare la macchina, tutte le attrazioni sono centrali e potete spostarvi comodamente a piedi, o al massimo usando una corriera. Ad ogni modo Valencia potrete vivere la cultura spagnola perché
Continua..

Cosa vedere e fare a Formentera in un giorno

visitare Formentera in un giorno
Formentera un'esperienza da sogno Formentera è la più piccola delle quattro isole Baleari. Raggiungibile solo in barca è una meta molto ricercata per le sue favolose spiagge e la meravigliosa acqua cristallina. Chi decide di fare una vacanza sulle isole Baleari non può perdere l'occasione di visitare Formentera in un giorno. Le spiagge di Formentera sono un must e per chi vuole visitarla in un giorno è consigliabile noleggiare moto a Formentera. In questo modo è possibile spostarsi facilmente effettuando varie tappe, raggruppando in questo modo più località possibili per rendere unica e concentrata la vostra vacanza sull'isola. A Formentera, per chi viaggia da solo c'è la possibilità di noleggiare moto ma queste, se noleggiate all'arrivo sull'isola, finiscono in fretta quindi è meglio noleggiarle comodamente online prima di partire. E' possibile noleggiare i mezzi anche sui traghetti ma i costi sono più elevati. Per chi ha famiglia e per chi
Continua..

Gli aeroporti principali e più importanti in Spagna

Gli aeroporti principali e più importanti in Spagna Prima di pianificare un viaggio in Spagna conviene informarsi su quali sono gli aeroporti principali attivi dislocati in varie zone del Paese. Conoscere gli aeroporti più importanti in Spagna consente di programmare meglio gli spostamenti da una parte all’altra e di sapere in anticipo dove è meglio arrivare in caso di voli internazionali.   Aeroporto di Madrid Barajas Tra gli aeroporti più grandi ed importanti non solo della Spagna, ma dell’Europa, c’è quello di Madrid Barajas, che è stato realizzato nel 1931. Da questo scalo partono e arrivano aerei da tutto il mondo, milioni di turisti vi transitano ogni anno. I terminali operativi sono quattro. Questo aeroporto internazionale è situato a circa 12 chilometri dal centro di Madrid, la capitale di Spagna. Per raggiungere l’aeroporto ci sono autobus pubblici e la metro. Vi è anche un servizio particolarmente rapido, la Linea Express.
Continua..