Taglio capelli bambino i look di tendenza e a chi stanno bene

Quando si diventa mamme, prima o poi, arriva il momento di pensare a sistemare la chioma di vostro figlio; per questo motivo è bene valutare con attenzione tutti gli hairstyle di tendenza per capire quale taglio capelli bambino sarebbe il migliore in base al viso di vostro figlio.

Per prima cosa è importante ricordare che un taglio alla moda non sempre va bene a tutti i visi. La fisionomia del volto è dunque il primo fattore da valutare quando bisogna accorciare i capelli.

taglio capelli bambino

Come e dove fare il taglio di capelli

Per prima cosa va detto che ai bambini non piace farsi tagliare i capelli. Per loro non è una cosa abituale e questo può comportare tensione, pianti e urla soprattutto se sono piccoli.

Quando si vuole fare un taglio di capelli bambino è bene recarsi dal parrucchiere di fiducia evitando il fai da te, soprattutto se non siete abili in questa attività. Il bambino deve rimanere fermo immobile mentre il parrucchiere procede con il taglio con le forbici o macchinetta e basta davvero poco per rovinare la chioma di chiunque e servono tanti mesi per far ricrescere i capelli!

Proprio per questo motivo sconsiglio vivamente il fai da te perché è meglio che la mamma stia vicino al bambino o lo tenga in braccio mentre il parrucchiere fa il suo lavoro!

Andare dal parrucchiere per fare il taglio di capelli è la scelta più sensata, dall’esito sicuramente positivo. Chiaramente ci sono vari tagli che si possono scegliere. Quelli brevi e facili per chi vuole un taglio di capelli bambino pratico e veloce da asciugare o da pettinare, quelli più curati e definiti per chi vuole un taglio classico da gestire con un po’ più di pazienza!

Taglio capelli bambino 3- 6 anni cosa cambia

tagli di capelli popolari per bambini

Non ci si pensa spesso eppure i bambini da quando nascono cominciano una lenta trasformazione che li porta ad essere piccoli ometti. Fino ai due anni, i bambini sono tutti molto simili tra loro.

Possono variare per il colore o tipo di capelli o la gradazione della pelle, ma i loro tratti fisionomici sono similari, i visi sono rotondetti, con le gote cicciotte, in salute. Dopo i due anni comincia una prima trasformazione in cui i tratti distintivi cominciano ad emergere. Questo processo si conclude intorno ai sei anni di vita.

Per questo motivo un bambino fino ai tre anni può star bene sia col taglio capelli bambino corto sia col taglio più lungo che incornicia il volto che è ancora poco definito e più angelico. Verso i sei anni i tratti distintivi sono molto più chiari. I bambini sono giovani ometti che assomigliano sempre di più ai genitori, hanno la forma del viso più chiara e definita e di conseguenza un taglio che andava bene fino a qualche mese prima stona, sul nuovo viso più “adulto”.

Taglio capelli bambino: i più popolari

taglio capelli bambino e a chi stanno bene
Tagli di capelli Pinterest credits

I tagli capelli di tendenza sono molto creativi. Per chi ama il taglio corto e pratico oggi vanno di moda capelli corti con sfumature cortissime sui lati con tanto di disegno. In questo caso è da tener presente che i capelli crescono molto velocemente quindi per farlo durare più a lungo e senza ritocco dal parrucchiere consigliamo sempre di guardare il calendario lunare per scegliere il momento migliore per farlo.

Per quanto riguarda il taglio di capelli classico il taglio proposto dai migliori hairstylist è uno scalato che incornicia il volto del bambino. Scalato corto per chi ha la fronte bassa e il viso più paffuto, scalato lungo per chi hai il viso allungato e la fronte alta.

La fronte ha un ruolo fondamentale nel taglio capelli bambino. Se la fronte è bassa o normale si consiglia di non fare la frangetta ma di fare un taglio di capelli che tende verso l’alto per allungare il viso. Se la fronte è molto alta sta bene la frangetta, corta o lunga in base al tipo di taglio, corto o lungo che si fa a fare.

Quello che importa è scegliere un taglio capelli bambino che sapete gestire comodamente a casa. E’ bello poter scegliere un taglio creativo e molto personalizzato ma poi dovete essere in grado di fare lo styling in testa con o senza prodotti specifici! Per farvi un’idea sul taglio di capelli per vostro figlio provate ad andare su Pinterest dove vi aspettano tantissime immagini con i tagli più trendy e originali per tutte le età.

Tags : #beautytipsbambinicapelli bambinoconsigli per bambiniconsigli per capellitaglio di capelli
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response