close

bambini

L’ALBERO DELLA VITA: significato, quando e perché si regala

Nella storia dell'umanità, dalle religioni più antiche e i testi sacri fino ad oggi, c'è un elemento che appare in modo ricorrente e ha un grandissimo messaggio simbolico: l'Albero Della Vita. Oggi vogliamo raccontarvi il suo significato e che cosa rappresenta, il suo insegnamento profondo e spirituale, quando e perché regalarlo. L'Albero Della Vita è un simbolo riconosciuto in tutto il mondo che rappresenta la vita e la rinascita. il messaggio dell'Albero della Vita Cosa rappresenta l'Albero Della Vita Chi ha orecchi ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. A chi vince io darò da mangiare dell’albero della vita, che è nel paradiso di Dio.” (Apocalisse, 2:7 Nella Genesi l'Albero della Vita era l'albero di Dio che si trovava nel giardino dell'Eden, che dava immortalità e teneva lontane le malattie e che si trovava accanto all'albero della conoscenza del bene e del male. Proprio da questo Albero speciale, Adamo ed
Continua..

Parto estatico: che cos’è?

Il parto estatico è un'esperienza di nascita che trascende uno stato normale. Le parte anatomiche del corpo della donna utilizzate durante il sesso e la nascita sono le stesse. Gli ormoni del piacere che sono presenti durante l'attività sessuale sono presenti anche alla nascita e in quantità molto maggiori. La "tecnica" venne esposta per la prima volta ad un congresso medico a Parigi nel 1985 dalla sessuologa scientifica Juan Merelo Barbera, raccogliendo testimonianze di donne che hanno avuto nascite orgasmiche. Il parto orgasmico non è prodotto dall’attrito della testa del feto nella vagina. Si verifica perché il movimento dell’utero è di per sé un produttore di piacere, dove i muscoli lavorano ritmicamente, come il normale processo sessuale. Frederick Leboyer, ostetrico e ginecologo francese teorico del "parto dolce", affermava che nel parto naturale l’utero si contrae molto lentamente e somiglia al respiro di un bambino durante il sonno tranquillo e si
Continua..

Come vestire un bambino per visitare una città

Portare i nostri bambini alla scoperta di città d'arte, musei e tutte le meraviglie che ci riserba il mondo è una idea splendida che arricchisce tutti e riempie il cuore di ricordi. Il problema più grande che si presenta per una mamma è però quello che riguarda come vestire un bambino per visitare una città. Ecco i nostri consigli utili e pratici per fare una gita fuori porta senza pensieri.  Importante sapere che In primo luogo è importante ricordare che spesso i bambini non si regolano col caldo e freddo e per questo motivo siete voi genitori a dovervi accertare se il bambino sta sudando o si sta raffreddando. Lo dico perché ultimamente si da sempre tutto per scontato quando invece non lo è.Per questo motivo è importante organizzare sempre uno zainetto con un ricambio completo del abbigliamento di vostro figlio dalle mutande alla maglia e pantaloni per le emergenze,
Continua..

Diario BE YOU Harry Potter l’agenda per gli amanti di Hogwarts

L'emozione di scegliere la nuova agenda fa battere il cuore a grandi e piccini e più ci si avvicina a settembre più l'ansia da acquisto perfetto si fa sentire. La varietà di diari è sempre tantissima ma tra tutti spicca il diario BE YOU Harry Potter ! Ecco la mia recensione sull'agenda BE YOU 2020 ispirata al mito di Hogwarts! il mio diario Harry Potter BE YOU Diario Agenda 2020 BE YOU Harry Potter descrizione Per prima cosa la copertina del diario BE YOU Harry Potter ha la copertina leggermente invecchiata con gli angoli arrotondati. La copertina è personalizzabile, possiamo scrivere quello che vogliamo o attaccare gli stickers che troviamo all'interno del diario. Una copertina trasparente removibile la avvolge per non farla rovinare e ci permette di conservare il diario il più a lungo possibile! All'interno del diario di Harry Potter ci sono alcune immagini anche colorate ispirate a Hogwarts.
Continua..

Figura Materna: perché la mamma è importante

La figura materna è fondamentale per ogni neonato dal primo istante di vita. Inutile pensare solamente al neonato, la vita comincia dal momento in cui il bambino si trova nel grembo materno e comincia a formarsi. Madre e figlio, in simbiosi, si scambiano segnali e il feto percepisce non solo l'affetto ma anche tutte le emozioni e tensioni che la madre inconsciamente trasmette. Per questo è importante cercare di vivere una gravidanza il più serenamente possibile. Bisogna ragionare e comportarsi in modo responsabile perché non si è più sole. il legame mamma e figlio La mamma è importante. E' una frase comune ma reale. L'imprinting col proprio figlio si ha nelle prime ore di vita, lo scambio empatico e fisico che si ha dopo il parto è fortissimo. Per questo motivo dopo la fase espulsiva l'ostetrica ci mette in braccio il nostro cucciolo. Dopo il parto è il battito del
Continua..

Come fare il bagnetto al neonato

Come fare il bagnetto al neonato è la domanda che ci si pone nei primi giorni di vita del nuovo arrivato. Tra emozione e tensione questa operazione le prime volte risulta complicata o comunque ci si sente impacciate. Soltanto con l'esperienza si prende confidenza con il corpicino minuscolo del bambino e ci si rilassa. Il bagnetto al neonato, soprattutto nei primi mesi di vita è consigliabile farlo una volta al giorno, di sera, perché concilia il sonno. Chiaramente nel periodo estivo o di calura eccessiva è consigliato ripeterlo anche durante il giorno. Se si fa una sola volta è meglio scegliere l'ultimo pasto del cucciolo per evitare una congestione e le sue conseguenze. come fare il bagnetto al neonato Come organizzare la zona del bagno Il bagnetto è un momento sereno. La mamma per prima deve essere tranquilla e per esserlo deve partire organizzata. Prima di tutto bisogna organizzare la
Continua..

Regali per il neonato: quali sono i doni utili per il nuovo arrivato

Scegliere regali per il neonato è il desiderio di tutti coloro che si trovano a dare il benvenuto alla nuova vita. Se non è presente una lista nascita, cosa non sempre gradita da amici e parenti è bene pensare a un regalo davvero utile e che possa far piacere alla neo mamma e al neopapà. neonato: cosa gli serve veramente? Generalmente nei primi giorni di vita il neonato riceve un grandissimo numero di tutine buffe o elegantissime come simbolo di benvenuto. La mamma sicuramente si emoziona e gioisce ma l'utilità delle stesse sarà limitatissima. Perchè non scegliere regali utili per il neonato che possano soddisfare le esigenze della mamma e del papà? La gift card Un regalo utile è sicuramente una gift card presso un negozio di articoli per l'infanzia. Presentata all'interno di una busta elegante accompagnata da un messaggio d'amore la gift card di importo variabile a seconda delle
Continua..

Sicurezza in acqua: Galleggianti e Salvagente per bambini e neonati quale scegliere

Quando si ha un bambino la sicurezza viene al primo posto per un genitore e, per chi sceglie di andare al mare, al lago o in strutture ricettive con piscine, il problema che ci si pone riguarda la scelta dei supporti galleggianti se il bambino non sa nuotare. Vista la nostra esperienza nel settore del soccorso acquatico e tutti gli incidenti che si stanno verificando negli specchi d'acqua abbiamo pensato di creare questa piccola guida su galleggianti e salvagente per bambini e neonati e tutto quello che c'è da sapere prima di fare un acquisto intelligente. Prevenzione e Sorveglianza Per prima cosa è importante sottolineare che disporre di un galleggiante o un salvagente per bambini e neonati non protegge dall'annegamento. Il primo e unico modo per prevenirlo è la costante sorveglianza in acqua dei vostri figli. Ultimamente i genitori che frequentano stabilimenti balneari, villaggi turistici, piscine ricreative o familiari son
Continua..

Occhiali da sole per bambini come sceglierli e dove comprarli

froggy occhiali da sole per bambini da 6 a 36 mesi
Gli occhi dei bambini devono essere protetti dal sole a qualsiasi età, anche nei primi mesi di vita. Per questo motivo è importante scegliere da subito occhiali da sole per bambini che abbiano lenti protettive di qualità. Ecco la nostra piccola guida dedicata a mamma e papà su come scegliere gli occhiali da sole per bambini e dove acquistarli. Perché far usare gli occhiali da sole ai bambini occhiali da sole Froggy La luce solare può diventare molto fastidiosa per un neonato perché il suo occhio è chiaro rispetto a quello dell'adulto e non ha ancora sviluppato abbastanza melanina per proteggerlo dai raggi luminosi. Lo stesso vale per tutti coloro che hanno pelle chiara e occhi chiari che col tempo possono sviluppare problemi di fotofobia per questo motivo, gli occhiali da sole per bambini non sono tanto da usare come accessorio fashion ma come scudo protettivo per gli occhi dei
Continua..

H-International School Monza iscrizioni aperte !

informazioni sulla H-International School Monza
H-International School Monza iscrizioni aperte ! Il compito di noi genitori è quello di scegliere il meglio per i nostri figli. Da quando li mettiamo al mondo in poi ogni decisione viene presa con responsabilità e riflessione e quando si tratta di istruzione sono molte le perplessità che ci bloccano nel scegliere i metodi tradizionali. Oggi mi rivolgo alle mamme e papà dei bambini della brianza. Volevo informarvi che a Monza da settembre 2018 apre una scuola alternativa rispetto a quella classica a cui siamo abituati e che merita qualche minuto della vostra attenzione. Se dovete iscrivere i vostri figli al primo anno di asilo nido, scuola materna, scuola elementare e scuola media vi presento H-International School Monza una nuova scuola internazionale nel cuore di Monza in via Confalonieri 10. H-International School Monza è una scuola alternativa alla tradizionale perché offre una didattica innovativa e completamente in inglese, una scuola
Continua..
1 2 3 6
Page 1 of 6