close

Come vestire per visitare una città d’arte

Come vestire per visitare una città d’arte

E’ bello concedersi qualche ora libera per apprezzare il proprio territorio ma cosa indossare per non sbagliare?

Come vestire per visitare una città d’arte.

Quando si pianifica di fare una gita fuori porta è importante pensare a due cose. Le previsioni del tempo e le scarpe comode. Bastano pochi secondi per connetterci all’app meteo e curiosare il tempo che fa e scegliere di conseguenza l’abbigliamento perfetto.

Servirà qualche momento in più per selezionare il paio di scarpe per mantenere il piede comodo e confortevole senza rinunciare a un po’ di eleganza.

Curare l’abbigliamento da indossare in autunno è semplice se si sceglie di vestire in modo casual o classico.

Noi di A Trendy Experience consigliamo di evitare un outfit appariscente. Come vestire per visitare una città d’arte?

Quando si sceglie di visitare una città d’arte si entra in musei, ville, chiese quindi è necessario avere un dress code rispettoso. Per questo consigliamo di evitare capi di abbigliamento eccentrici o una scollatura troppo in vista.

Le riviste di moda suggeriscono tantissime proposte originali che spesso ci portano a pensare che “abbinare qualsiasi cosa fa sempre moda”. Noi di A Trendy Experience sorridiamo e prendiamo tutte quelle immagini con le “pinze”: i magazine e le riviste di moda devono tentare e l’”osare“ è bello da vedere ma la realtà è diversa. L’educazione e il senso civico fanno parte di noi e quando si tratta di proporre un outfit creiamo un look realistico con cui muoverci senza vergogna per ore. Per questo motivo sul nostro blog le esterne e le proposte di moda sono tutte di tendenza ma allo stesso tempo adattabili alla realtà.

La nostra proposta. Come vestire per visitare una città d’arte.

La giornata uggiosa non offre molte scelte. Il rischio di pioggia e la presenza di umidità obbliga l’uso di una giacca più pesante. Per questo motivo abbiamo scelto un cappotto nero, che in autunno fa sempre la sua bella e calda figura. Ad accompagnarlo un cardigan grigio azzurro e un paio di jeans leggermente strappati, capo a cui non sappiamo resistere per la sua impronta femminile ma con carattere. I collant neri coprono le gambe.

Gita fuori porta significa camminare tanto. Belli gli stivaletti e i tacchi ma non solo il massimo del comfort soprattutto se la pavimentazione non è regolare o bisogna camminare anche sulla ghiaia.

Per questa occasione abbiamo scelto un paio di scarpe coi lacci dal taglio maschile dalla suola in gomma, ideali per trascorrere tante ore in piedi ed eleganti.

Ad accompagnare il tutto, per accendere questo outfit sporty chic abbiamo scelto la borsa rosa con tessuto impermeabile, capiente quanto basta per contenere anche ombrello e cuffietta.

La nostra proposta è semplice, confortevole, ci permette qualsiasi tipo di movimento e di rimanere sempre in ordine. Come vestire per visitare una città d’arte rimane una vostra scelta ma speriamo che i nostri suggerimenti vi facciano riflettere e vi diano ottimi spunti.

Vi lasciamo con questo aforisma.. filosofia di vita di noi di A Trendy Experience…

PIAZZA GRANDE – PALMANOVA – UD

 

 

 

 

Tags : #fashiontipsabbigliamentoconsiglifashionfine livingla mia esperienzalifestylemodaoutfitshooting
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell'home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience #trendytips #fashiontips #beautytips

Leave a Response