close

moda uomo: come curare la barba

Come curare la barba

Da un anno la moda uomo ha messo da parte l’uomo glabro preferendo l’uomo barbuto. Quando si parla di barba però è necessario sottolineare che la barba deve essere bella e curatissima.  Per questo è importante seguire alcuni consigli per mantenere lo stile di barba perfetto. Per avere una bella barba curata è necessario dedicare ogni giorno del tempo alla sua cura e pulizia altrimenti è meglio evitare di farla crescere.

Come far crescere bene e come curare la barba

Come si taglia la barba, cosa usare per tagliare la barba

La barba è bella solo se curata e pulita. Se volete farla crescere è necessario aspettare due o tre mesi prima di modellarla come preferite. Ci sono vari stili di barba ma per ottenerli è importante che i peli siano lunghi almeno 3 o 4 centimetri prima di toccarli con il regolabarba. Sceglierlo è semplice, basta pensare ai regolabarba di Philips che vi permettono di regolare il taglio della barba e rifinirlo.

Come far crescere velocemente la barba

I tempi di crescita della barba sono soggettivi, e la barba può crescere più folta da un lato solo oppure a chiazze. Per questo motivo prima di far crescere la barba è meglio radere perfettamente tutto il viso per avere una crescita uniforme di tutti i peli. Se volete favorire la crescita della barba potete aumentare il consumo di pesce ed eventualmente assumere la biotina, un integratore di vitamina B. Se avete fretta di far crescere la barba potete anche consultare il calendario lunare per vedere quando la luna è in fase crescente.

Come si lava la barba

La barba deve essere lavata e pettinata per questo è necessario lavarla almeno mattino e sera con acqua e sapone e controllarla davanti allo specchio soprattutto dopo i pasti. Non c’è cosa peggiore della barba sporca di qualche pezzetto di cibo o salsa. Se la barba è lunga qualche centimetro potete usare lo stesso shampoo che usate per lavare i capelli e se è molto lunga è meglio usare anche il balsamo. La barba se non viene lavata quotidianamente prende facilmente cattivi odori. Per questo è importante mantenerla pulita.

Come si idrata la barba

Per evitare la formazione di forfora, per evitare che la barba sia troppo acuminata è meglio usare anche un olio da barba. Bastano due o tre gocce su tutta la barba per ammorbidire i peli e mantenere la pelle idratata oppure potete usare un dopobarba idratante.

La barba va pettinata e tagliata seguendo la direzione del pelo, e pettinarla significa farle mantenere l’aspetto lucido, ordinato e pulito.

Nel caso in cui decidete di far crescere i baffi serve la cera modellante per dare la forma che desiderate  La cera va usata anche per mantenere la forma della barba lunga.

Tipi di barba in base al viso

La nuova tendenza delle donne e non solo è quella di apprezzare l’uomo virile. Lo hanno dimostrato alcuni attori, come quelli della serie Viking che hanno saputo rapire l’attenzione del pubblico femminile. Ad ogni modo ogni viso ha le sue caratteristiche e se volete far crescere la barba è necessario scegliere il tipo di barba più adatto al vostro volto per valorizzarlo al meglio.

Se volete andare a colpo sicuro vi consigliamo di rivolgervi a un esperto che può suggerirvi il tipo di barba e baffi che più si addice al vostro viso. Se avete il viso ovale sono tanti i tipi di barba folta che vi stanno bene ma se il vostro viso è a diamante o oblungo è da evitare la barba folta e tenere una barba corta e rada. Se il vostro viso è rotondo o squadrato è meglio evitare la barba lunga sui lati e preferire il pizzetto e baffi. Ad ogni modo lo scopo della barba è quello di nascondere i difetti del viso, non di esaltarli altrimenti è meglio evitarla.

 
Tags : #beautytips#trendytipsbarbabeautybellezza uomobenessereconsiglielettrodomesticitrattamento di bellezza
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

13 commenti

  1. Gli uomini con la barba li trovo nettamente più affascinanti di quelli senza, ma ovviamente si deve anche saperla sistemare

     
  2. mio marito ha la barba e non ti dico quanto tempo passa in bagna per curarla, pettinarla, etc…. dovrei però regalargli un regola barba nuovo perchè il suo ultimamente ha problemi

     
  3. io non ho mai avuto uomini con la barba, ma questo post è bellissimo chissà che qualche uomo non lo legga

     
  4. Farò leggere questo articolo al mio fidanzato che ha deciso di farsi crescere la barba ma non se ne prende cura come dovrebbe

     
  5. Diciamo una cosa…. adesso quasi tutti gli uomini hanno la barba ma in pochissimi stanno veramente bene….. inoltre sono davvero in pochi a curarla….. bisognerebbe far leggere loro questo tuo articolo ricco di info e suggerimenti interessanti

     
  6. Mio marito ha la barba… so che a volte impiega davvero molto tempo per tenerla ben curata, altre volte invece è molto pigro e la tralascia… quando non cura la barba è davvero brutta! Gli farò leggere questo articolo

     
  7. Io non amo l’uomo con la barba poichè ho la pelle sensibile e quando mio marito si avvicina ed ha solo qualche pelo in piu’ del solito divento tutta rossa! Al contrario mio fratello è un amante di questo stile e la porta abbastanza folta. Gli faccio leggere il tuo articolo.

     
  8. La mia barba cresce in meno di due mesi, prima mi piaceva portare la barba, ma adesso preferisco radermi. Bell’articolo utile,

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: