close

Dirty DAGON di Mysano recensione

Per chi ama leggere romanzi forti, intensi, pieni di passione, oggi vi presento il romanzo hot Dirty DAGON di Mysano, terzo volume della bellissima serie Dirty Series.

Dirty DAGON di Mysano sinossi

Ho passato tutta la mia esistenza cullando la convinzione che la perfezione non esistesse, che quel canone di assoluta e compiuta bellezza fosse soltanto uno standard irraggiungibile per chiunque, anche per una come me che ha trascorso tutta la vita tra concorsi di bellezza e sfilate d’alta moda.
Poi però ho visto lui.
Rude, scostante, impassibile.
L’unico uomo al mondo che, se fossi una donna intelligente, mi studierei di evitare.
L’ho guardato fissarmi preoccupato attraverso la coltre di sangue che gli ricopriva il viso, linfa vitale che aveva versato per me, ed è stato allora che ho capito quanto mi sbagliavo.
La perfezione esiste e porta il nome di Dagon.

Recensione

Volevo ammazzarla. Prima però volevo scoparla.
«Ti voglio in un modo irrazionale che mi terrorizza, desidero quelle labbra nonostante ti ostini ad usare quella bocca per sputarmi addosso cattiverie, per ridicolizzarmi invece di baciarmi fino a togliermi il respiro».
È un vuoto che dilata il tempo rendendolo interminabile. Il suo silenzio e la sua assenza divorano le mie giornate, fagocitando i miei sorrisi e la mia voglia di fare qualunque altra cosa se non pensare alle sue forti braccia attorno a me. Questa separazione mi sta annientando, mi sono volontariamente.

Premetto che non ho letto i precedenti romanzi di Mysano ma ho voluto partecipare ugualmente al review party di Dirty DAGON perché mi ha incuriosita molto. Al termine di questa lettura sorprendente mi sono precipitata su Amazon dove, grazie a Kindle Unlimited, ho letto anche i precedenti.

Ad ogni modo, non conoscendo i romanzi precedenti non ho avuto grosse difficoltà a capire cosa succedeva in dirty DAGON perché si possono estrapolare dalle varie conversazioni tra i personaggi. Ad ogni modo i protagonisti di questo romanzo sono la bellissima “Miss America” Charlotte, receptionist della palestra MD Health Wellness & Fitness e il gigante cattivissimo Dagon capo della sicurezza del Dirty di Santa Monica.

Charlotte non è quello che sembra, una barbie. E’ una ragazza molto fragile e intelligente, che ha vissuto dei veri drammi a causa di sua madre che ha sempre voluto sfruttarla per la sua bellezza. Per chi ha letto i romanzi precedenti, la conosciamo perché ha una relazione con Jamie e frequenta il dirty con Hope, la moglie di Jude proprietario con la sua azienda della sua palestra e del Dirty. Nei romanzi precedenti non è chiaro il suo personaggio, non sa nulla della sua vita a parte i bei vestiti e il suo aspetto che ricorda una Barbie e l’attentato alla sua macchina. Di Dagon si conosce ben poco. La sua presenza è imponente, interviene solo quando deve e parla pochissimo.

In Dagon questi due personaggi finalmente si fanno conoscere. Proprio dal giorno dell’attentato in cui la macchina ha preso fuoco, Charlotte non si sente più al sicuro e Jude, non capendo chi potesse essere il colpevole, decide di mettere una scorta alla bella bionda che, per un motivo o per l’altro si comporta da “stronza”. Nessuno però sa perché Charlie è così e nel romanzo esce fuori il suo passato a dir poco drammatico e molto triste. Quando tocca a Dagon farle da scorta tutto cambia. I due si erano già visti e studiati al Dirty e per loro questa situazione di convivenza forzata è tutt’altro che semplice visto che sono due opposti che si attraggono. Allo stesso tempo nel romanzo scopriamo anche chi è Dagon e cosa lo ha reso così terrificante e silenzioso. Il suo passato non è da meno di quello di Charlie e a sua volta colpisce molto noi lettrici.

Dagon è affascinato dalla bella Barbie ma lei apparentemente lo disprezza quando invece si sente molto attratta dal bestione tatuato. La convivenza tra i due è fatta di simpatici incontri fino a quando scatta la passione.

Personalmente ho apprezzato molto questo romanzo, a tal punto che ho dovuto ripescare ORO NERO e NERO PURO i due precedenti che raccontano la vita degli altri personaggi di spicco di questa serie. Se non avete mai letto questi romanzi io ve li consiglio. ORO NERO mi ha conquistata e ho fatto un plauso a Mysano per la sua bravura. Dagon a sua volta è molto bello e sinceramente spero di leggere presto altri romanzi della serie che ha conquistato pienamente anche me!

 
Tags : recensione libro
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

 

Lascia un commento / Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi