Come organizzare la luna di miele da sogno

Il matrimonio è uno dei passi più importanti nella vita di una coppia e quando la data viene stabilita sono davvero tante le cose da preparare oltre alla cerimonia stessa. Tra queste il viaggio di nozze, il regalo più bello che una coppia riceve, la cui meta deve essere scelta in base alla stagionalità dell’evento. Ecco alcuni piccoli ma preziosi consigli su come organizzare la luna di miele da sogno.

Scegliere la meta in base ai gusti degli sposi

Come per la scelta soggettiva dell’abito da sposa anche la meta del viaggio di nozze va fatta in base ad alcuni criteri da tenere sempre a mente quando si vuole organizzare la luna di miele. Prima di tutto è necessario conoscere i gusti della coppia per evitare di regalare un viaggio in una località poco gradita. Per questo motivo è bene pensare ai gusti degli sposi, se amano la montagna, il mare, le isole, se preferiscono una meta più urbana oppure sono persone che preferiscono una luna di miele itinerante. In questo caso un tour delle città europee, partendo dalla meravigliosa e romantica Parigi è sicuramente un ottimo spunto per una luna di miele indimenticabile in tutte le stagioni dell’anno! Un altro buon consiglio prima di cominciare a programmare questa vacanza è bene pensare a cosa fa la coppia durante il tempo libero e nelle vacanze. Se sono sportivi è bene tenere a mente la possibilità di includere dei passatempi dinamici e alternativi durante il viaggio di nozze, se amano vedere musei ben venga a visite guidate nelle zone limitrofe e se preferiscono il relax incentrare il tempo libero al piacere dei trattamenti della spa e centri benessere.

Una volta raccolte queste informazioni di base è bene pensare alle possibili mete di viaggio tenendo presente la stagionalità del matrimonio. Una meta da sogno può trasformarsi nella meta da incubo se si sceglie il periodo dell’anno sbagliato! Per questo motivo prima di farsi illudere da destinazioni da sogno con prezzi molto interessanti è bene informarsi sul clima di quella zona in quel periodo dell’anno per evitare che la coppia di sposi sia costretta a rimanere chiusa in hotel per tutto il viaggio di nozze!

Strutturare il viaggio di nozze in base ai gusti e alle preferenze dei novelli sposi è sicuramente la scelta migliore e per chi non sa organizzare una luna di miele fai da te è bene affidarsi alle agenzie di viaggio che sono in contatto con tutte le strutture e tour operator e sanno consigliare in modo sicuro e affidabile tutto quello che può servire! Se vi state preoccupando di quanto vi verrà a costare regalare una vacanza da sogno per la nuova coppia di sposi oggi potete tirare un sospiro di sollievo grazie alle aziende specializzate in prestiti personali che vi permettono di arrivare al budget richiesto senza pensieri e di regalare un sogno alle persone che amate!

luna di miele da sogno

Come scegliere la meta del viaggio in base alla stagionalità

Quello che per noi può essere un periodo di alta stagione, per alcune località invece è bassa stagione e si incorre il rischio non solo di trovare maltempo o clima torrido ma anche strutture ricettive, ristoranti e altre attività chiuse. Per questo, quando si tratta di organizzare la luna di miele da sogno, è bene pensare a mete che hanno un clima temperato tutto l’anno, come ad esempio Hawaii e Caraibi.

L’importante è scegliere le destinazioni in base al mese del matrimonio. Se cercate una meta indimenticabile la Polinesia Francese, perfetta da maggio a ottobre, Per chi invece cerca una meta perfetta per un matrimonio in inverno le Maldive sono ideali da metà dicembre a metà aprile.

Per chi invece vuole regalare un viaggio di nozze in cui abbinare alla luna di miele un safari imperdibile una meta meravigliosa è la Namibia, da evitare per l’inverno e per la stagione delle piogge tra novembre e marzo. Un’altra meta imperdibile è il Madagascar e il periodo migliore per visitarlo va da maggio a ottobre.

Per chi ama Cina e Giappone, il territorio è vasto e variabile, pertanto, queste mete devono essere valutate con attenzione non solo in base al periodo dell’anno ma anche in base alla località che si vuole visitare!

Se la meta definita deve rimanere segreta fino al giorno delle nozze è importante accertarvi che tutti i documenti per il viaggio, passaporto e vaccinazioni incluse, siano regolari per evitare brutte sorprese al momento della partenza. Allo stesso modo anche l’organizzazione dei bagagli deve essere fatta ad hoc, pensando a tutto quello che può servire per una vacanza perfetta e a costo zero da parte degli sposi.

Tags : consigli di viaggiomatrimoniosposaviaggio di nozze
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

8 commenti

  1. Ottimo articolo, molto utile per chi si appresta a fare il grande passo; molto spesso sento persone che non hanno idea di quali siano le mete migliori per quel dato periodo, altre volte uno dei due sposi cede alle richieste dell altro, subendo le sue decisioni: ritengo pertanto molto giusto il consiglio di scegliere sulla base delle attività preferite di entrambi!

  2. Ne so qualcosa: le mie colleghe ed io abbiamo regalato il viaggio di nozze ad una collega di lavoro. Capire quando potevano andare, i loro gusti e cosa volevano fare ci ha preso un bel pò di tempo e non è stata una passeggiata.

  3. Che compito ingrato! Conciliare gusti e stagionalità è sicuramente difficile e molto per me conta anche “da che periodo” sto uscendo: se positivo, propenderei per un viaggio avventura, se terribile, solo relax!

  4. Ah.. dolci. ricordi di luna di miele! Il viaggio più rilassante e ricco di scoperte della mia vita 🙂 Posso organizzarne un’altra? Faccio tesoro dei tuoi consigli 😉

  5. Questo articolo cade proprio a fagiolo visto che tra sei mesi celebrerò il mio matrimonio e ancora non abbiamo prenotato nulla per la luna di miele!

  6. Ottimi consigli e ottime riflessioni, non solo per chi deve organizzare il viaggio, ma anche per chi deve scegliere la proposta più adatta ai propri desideri. Ho sentito racconti pazzeschi. Persa che una coppia di amici volevano andare a Zanzibar in luna di miele e ci sono andati (mal consigliati) nel periodo delle piogge. Sono tornati a casa bianchicci e… in tre. 😉

  7. il Viaggio di nozze… uno dei viaggi più belli. Noi ci siamo sposati a giugno e abbiamo scelto tour Perù e Los Roques per il relax. Oggi queste isole sono un po’ più difficoltose da visitare per i tanti problemi, ma sono meravigliose.

Lascia un commento / Leave a Response