Recensione Giochi Proibiti di Raine Miller

Giochi Proibiti di Raine Miller di Hope Edizioni è il secondo capitolo della serie di sport romance Vegas Crush che da oggi fa parte della mia collezione di libri digitali.

Trama Giochi Proibiti di Raine Miller

No, non bevo vodka direttamente dalla bottiglia. Non la verso nemmeno sui cereali a colazione. Non ho bisogno di andare in riabilitazione… a meno che non significhi starsene chiuso in una stanza, da solo, con una certa bionda mozzafiato. Ho esagerato con le feste, devo ammetterlo. Sì, mi sono anche guadagnato una certa reputazione da sciupafemmine, lontano dal campo di gioco. Questo perché sono stato imprudente con i miei post sui social, ma so bene cosa conta davvero nella mia vita.
Mi importa solo di due cose: l’hockey e… Pamela Jenson.
La mia fisioterapista preferita ha bisogno di me, più di quanto lei possa immaginare, perché sarò l’uomo che le farà conoscere il peccato.
Sì, proprio così.
Sarò il suo primo amante.
Peccare con Pam non è mai stato così eccitante.

Recensione Giochi Proibiti di Raine Miller

Giochi Proibiti di Raine Miller è il sequel di Colpo Vincente che già mi aveva steso pochi mesi fa. L’autrice Raine Miller lo ha scritto con lo pseudonimo Britte DeMille ed è una autrice davvero fantastica.

Il protagonista di Giochi Proibiti è Georg Kolochev, il compagno di squadra di Evan Kazmeirowicz, noto per la sua fama di latinlover e non solo e la nuova fisioterapista della squadra Pamela Jenson, la migliore amica di Holly, moglie di Evan.

Si sa che per lavorare come staff della squadra di hockey di Las Vegas le regole sono rigidissime e nonostante si sia chiuso un occhio per Holly e Evan, Pam non vuole farsi coinvolgere da Georg, che appena può la punzecchia, perché non vuole perdere il posto di lavoro. Ad ogni modo tra i due c’era già stato qualcosa, e se siete curiosi dovete leggere Colpo Vincente per scoprirlo, quindi è palese che l’attrazione c’è eccome. Ma sia Georg sia Pam hanno dei segreti che condizionano le loro vite in modo molto pesante e prima fare qualsiasi cosa devono trovare il loro equilibrio personale. Nonostante questi problemi c’è da dire che la loro vicinanza fa scintille e nello studio di Pam succede qualcosa che non passa inosservato anzi, che crea un bel casino quando nessuno se l’aspetta! Tra colpi di scena, incertezze, sofferenze e ricordi del passato la storia tra Georg e Pam comincia a prendere forma fino a quando tutto viene svelato e la situazione si fa critica.

Personalmente amo molto questa serie perché ambientata sui campi di hockey che ho avuto modo di conoscere come spettatrice e che mi hanno lasciata a bocca aperta per la crudeltà e la violenza che si scatena in un lampo in questo gioco. Il bello di leggere questa serie è proprio come ci si immerge nell’hockey nelle partite, nell’atmosfera tra compagni e tra avversari. Se con Evan tutto era perfetto perché lui era il capitano e numero uno della squadra per George tutto è precario a causa del suo stato e del suo modo di vivere la vita poco serio. Proprio per questo motivo il suo nominativo è sempre in gioco e il rischio di trasferta è altissimo. In questo romanzo oltre alla storia d’amore, secondo me dolcissima, ci sono dunque aspetti del gioco che spesso non vengono affrontati e che vanno a colpire chi deve sudarsi il posto in squadra, la concorrenza per farsi notare, le conseguenze di una buona o di una cattiva azione sul campo. Questi elementi rendono dunque Giochi Proibiti uno sport romance completo e perfetto per chi ama i romanzi d’amore con tanta azione!

Per leggere l’estratto del romanzo o per avere la vostra copia digitale o cartacea potete cliccare su Amazon.

Tags : hope edizionirecensione librosport romancevegas crush
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

6 commenti

  1. Davvero intrigante questa lettura , tratta di sport amore e tradimenti . Trovo questo libro perfetto da leggere sotto l’ombrellone . Grazie per le info . Un saluto, Daniela.

  2. Devo dire che apprezzo il genere sport romance e spesso ho letto dei libri con l’hockey come protagonista per cui pur non avendo mai assistito a delle partire qualcosina ho capito sul meccanismo. Abbinato ad una storia d’amore certamente saprà entusiasmarmi nuovamente! Grazie del consiglio!

Lascia un commento / Leave a Response