close

Tutine neonato made in italy, dove comprarle e come sceglierle

L’arrivo di un bebè è sempre motivo di grande emozione e il primo passo per accoglierlo con amore è preparare il suo corredino o scegliere un piccolo pensiero per la sua nascita.

Come scegliere la tutina neonato

Il neonato non ha bisogno di giocattoli ma necessita di abbigliamento bello e confortevole. Quotidianamente si usano due cambi, uno per il giorno, uno per la notte. Per la serenità di ogni mamma è importante avere una buona selezione di tutine neonato per avere sempre i cambi pronti all’uso, soprattutto in inverno quando tra umidità e freddo i capi lavati si asciugano più lentamente.

I tessuti

La prima selezione da fare quando si sceglie una tutina per il neonato è la stagione in cui andrà indossata. Le tutine neonato si distinguono in base ai tessuti e alla stagionalità.

In autunno e inverno. Vanno preferiti gli abiti in fibre naturali perché favoriscono la traspirazione e in inverno è da preferire un abbigliamento a cipolla.  La scelta dei materiali varia dal cotone al misto lana, fibre naturali facili da lavare in lavatrice e perfetti per la traspirazione del sudore. Per quanto riguarda l’abbigliamento da indossare a casa è meglio preferire il cotone o la ciniglia, per quando deve uscire, soprattutto nei mesi più freddi di inverno, è possibile scegliere tutine per neonati misto lana.

In primavera ed estate il bambino va vestito il meno possibile perché la sua temperatura corporea è superiore a quella di noi adulti. La scelta dei tessuti varia da cotone a lino, con maniche e pantaloni lunghi o corti a seconda delle temperature. Quando si esce fuori casa è sempre bene portare una copertina e un golfino da far indossare in caso di cambio repentino di temperatura.

Colori, inserti, stampe sono tutti fattori secondari da valutare. Oggi ci sono così tante fantasie carine che c’è l’imbarazzo della scelta. Quello però che spesso non viene considerato è l’origine di queste tutine. Per questo motivo è bene scegliere tutine neonato made in Italy, una garanzia che ci assicura una filiera di produzione certificata e sicura.

La praticità

La tutina deve essere comoda e pratica. Il cambio del neonato non è sempre pacifico, il bambino quando si sente bagnato o sporco si agita e piange a dirotto. Per questo motivo è importante scegliere tutine intere ed evitare i completi spezzati. Se un neonato si bagna la pipì spesso fuoriesce dal pannolino andando a bagnare anche mutandine, canottiera o body intimo. Per questo motivo l’abilità di un neo genitore sta nel cambiare e lavare il suo bambino in poco tempo.

Usare tutine intere significa avere l’apertura sul cavallo e sul retro proprio per permetterci di liberare solo le gambine o fare una sostituzione completa dell’abbigliamento intimo del neonato in pochissimo tempo.

La taglia

La taglia delle tutine neonato varia in base ai mesi. Quando si sceglie una tuta è davvero importante aver chiara la corrispondenza tra la taglia e i centimetri di altezza per individuare con più serenità se va bene. Scegliere una taglia troppo esatta significa poter usare per meno tempo la tutina. Per questo motivo se volete regalare delle tutine a un neonato potete scegliere delle tutine più grandi sempre pensando anche alla stagionalità. In questo modo la neomamma e neopapà non si troveranno in esubero di tutine e apprezzeranno la vostra al momento opportuno!

Dove acquistare online tutine per neonato made in Italy

Se cercate dei capi per neonato 100% made in Italy che abbiano garanzia di qualità ed autenticità del prodotto potete trovare le tutine neonato online. La scelta è davvero ampia e i capi sono uno più bello dell’altro. I materiali sono descritti chiaramente e la comoda guida taglie e le immagini dettagliate permettono di effettuare acquisti sicuri.

 
Tags : #trendytipsabbigliamentoabbigliamento neonatoconsiglineonato
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

7 commenti

  1. Mi ricordo con emozione quando la mia Aurora era piccolina e quante tutine le ho comprato, per farla stare comoda e calda durante l’inverno. Spesso non era facile trovarle, ora grazie alla possibilità degli acquisti on line è tutto più semplice e non si deve rinunciare alla qualità

     
  2. grazie per gli ottimi consigli, con un neonato è sempre importante avere le conoscenze e le dritte giuste

     
  3. quando era piccolo mio figlio non esisteva ancora internet, mi divertivo un sacco a comprargli le tutine! peccato ci fosse solo un negozio in città, però la qualità era garantita

     
  4. Ciao cara, i tuoi post sono sempre di grande aiuto! Fai bene a consigliare di acquistare tutine di taglie più grandi. Pensa che il mio Tancredi ha appena compiuto 3 mesi ma veste 9 mesi. E’ sempre meglio che i bebè siano comodi nel loro abbigliamento, altrimenti, tutine troppo “precise” diventano uno svantaggio per i loro movimenti e per noi mamme che dobbiamo cambiarli. Carino il sito di tutine che linki, ci sono prezzi molto concorrenziali. Ps. Posso suggerire alle mamme che leggono di acquistare una vagonata di tutine e body? Io sono costretta a cambiare il mio pupo anche 4, 5, 6 volte al giorno perché si bagna e sporca continuamente, sigh!

     
  5. Avendo un bimbo di 9 mesi ho trovato il tuo articolo davvero interessante e ti ringrazio per i consigli, hai ragione: con i bimbi bisogna stare proprio attenti a tutto, soprattutto nei primi mesi di vita facendo attenzione a ciò che appoggiamo alla loro delicatissima pelle

     
  6. Grazie per i consigli utili, voglio girare l’articolo a mia cognata che ha partorito da poco! ^^

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: