close

Golden Milk, Latte d’Oro: benefici, proprietà e come si prepara

Prenderci cura di noi stessi è il primo passo verso il benessere sia fisico che mentale e il Golden Milk, il latte d’oro è la nuova idea green di tendenza ispirata alla medicina ayurvedica per tornare in forma e molto altro.

Benefici e Proprietà del Golden Milk, Il latte d’oro

Per prima cosa è importante sapere che il principale ingrediente di questa bevanda è la curcuma, la spezia che cura, che ormai è diventata parte integrante della dieta alimentare di tantissime famiglie anche in Italia.

Preparare a casa il Golden Milk è davvero semplice ma prima di tutto è importante sapere che questa bevanda a base di curcuna ha origini molto antiche. Nella medicina ayurvedica indiana viene usato come antinfiammatorio naturale.

Sono davvero molti i benefici del Golden Milk per la salute.  elimina il gonfiore addominale, riduce i dolori muscolari e articolari riattiva il metabolismo:

  • abbassa il colesterolo
  • allevia il raffreddore
  • aumenta le difese immunitarie
  • calma la tosse
  • depura il fegato
  • elimina il gonfiore addominale
  • riattiva il metabolismo
  • riduce i problemi articolari e muscolari

Queste sono le numerose proprietà del Golden Milk che oggi è consigliato anche per le donne che stanno per entrare in menopausa, per alleviare i disagi di questo passaggio e per chi vuole depurare il fisico, riattivare il metabolismo e sgonfiare l’addome.

golden milk proprietà e come si prepara
Golden Milk il latte d’oro a base di curcuma

Golden Milk, il latte d’oro ricetta fai da te

Preparare il Golden Milk non è difficile. La ricetta si divide in due parti. per prima cosa bisogna creare la pasta di curcuma elemento principale per la preparazione di questa bevanda dorata e successivamente la creazione del Golden Milk. La pasta di curcuma va conservata in un contenitore in frigorifero e ha una durata di circa 40 giorni. Può essere usata pura per combattere il raffreddore. Si prende una pallina di pasta di curcuma si può assumere pura o diluita in due dita di acqua e miele.

Come si prepara la pasta di curcuma

Ingredienti pasta madre di curcuma:

  • 1/4 di curcuma in polvere
  • 1/2 bicchiere d’acqua naturale
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero polverizzato

Unire la curcuma in polvere e il pepe nero polverizzato all’acqua e mescolare bene. Il pepe nero ha un ruolo fondamentale nella preparazione della pasta di curcuma in quanto attiva la curcumina il principio attivo della curcuma, per questo noi usiamo quello in grani che maciniamo al momento dell’utilizzo. La polvere cercherà di rimanere in superficie.

Mettere questo composto in un pentolino antiaderente accendere il fuoco e portare lentamente ad ebollizione cercando di mescolare frequentemente con la frusta il composto fino a quando diventa denso e liscio, senza grumi. A questo punto togliere dal fuoco, farlo raffreddare e riporlo in frigorifero in un recipiente chiuso ermeticamente. Il suo potere è efficace per circa 40 giorni.

Come si prepara il Golden Milk, il latte d’oro

Una volta realizzata la pasta di curcuma preparare il Golden Milk è davvero facile e veloce.

  • 1 tazza di latte preferibilmente vegetale ( riso, soia, cocco )
  • 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci
  • 1 cucchiaio di pasta di curcuma
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 1 pizzico di cannella o zenzero a seconda della preferenza

Mettere il latte in un pentolino e prima dell’ebollizione aggiungere l’olio di mandorle dolci e la pasta di curcuma. Mescolare e far bollire per un paio di minuti. Il composto risulterà denso e cremoso. Versarlo in una tazza e aggiungere il cucchiaio di miele di acacia mescolandolo fino a farlo sciogliere.

A questo punto potete berlo aggiungendo semplicemente cannella o zenzero oppure potete shakerarlo per ottenere una consistenza più piacevole e spumeggiante. La cannella o zenzero non solo accendono il gusto ma grazie alle loro qualità curative vanno ad aumentare le proprietà già importanti del Golden Milk. Si può bere sia caldo sia a temperatura ambiente.

golden milk come si prepara a casa
Golden Milk benefici e proprietà

Quando assumere il Golden Milk

Il periodo migliore per bere il Golden Milk è sicuramente la mattina a digiuno. Il periodo di assunzione va da trenta ai quaranta giorni.

Controindicazioni Golden Milk, latte d’oro

Come in tutti i rimedi naturali e non, ci sono sempre delle controindicazioni. Il Golden Milk per esempio non va assunto durante la gravidanza o l’allattamento, se si soffre di problemi biliari o di cistifellea. Se avete dei dubbi potete sempre consultarvi con il vostro medico curante prima di cominciare questa dieta.

 
Tags : #beautytips#trendytipsbenessereconsiglicurcumagolden milktrattamento di bellezza
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

Ciao a tutti siamo Sheila e Angelica trendsetter e shopping hunters. La nostra passione per la moda e i prodotti di tendenza dal mondo fashion a quello dell'home design ci hanno portato alla creazione di A Trendy Experience #trendytips #fashiontips #beautytips

10 commenti

  1. Io non amo molto la curcuma, anche perché quando mio marito, che ama e apprezza le spezie, la usa, mi macchia canovacci e asciugamani, ma non conoscevo queste sue proprietà. Bene, cercherò di non lamentarmi più e di realizzare il latte d’oro per la nostra salute.

     
  2. Ho sempre sentito parlare di questa magica bevanda. Purtroppo sono allergica Latte, ma magari può essere utile a mia madre, che ormai ha un età e i suoi anticorpi iniziano a scarseggiare. Sembra molto semplice da preparare. Le giro il tuo articolo.

     
  3. Ne avevo sentito parlare qualche tempo fa, poi ho visto il post su Facebook e mi hai incuriosito. A me piace un sacco la curcuma abbinata al pepe nero e in cucina la usiamo abitualmente a casa, ora assolutamente devo provarla sotto forma di Golden Milk! Grazie per lo spunto e la ricetta!

     
  4. è davvero un portento il golden milk io lo preparo ogni tanto e combatte anche l’influenza alla grande oltre ad essere ottimo come antinfiammatorio e uso latte di riso o di mandrola

     
  5. Adoro la curcua, la metto ovunque come se fosse un formaggio ma mai fatto il latte con curcuma, seguirò la tua ricetta, ciao

     
  6. E’ uno dei miei preferiti da quando utilizzo le spezie. Con la curcuma spesso ci faccio degli ottimi piatti.

     
  7. Mai sentito parlare di questo tipo di latte, ma sono molto interessata. Bello il fatto che lo si possa preparare da soli…provero’ e tornero’ con i risultati! 😉

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: