Come scegliere le migliori scarpe estive bambini e come acquistarle anche online

I bambini hanno uno sviluppo davvero veloce e ci si ritrova a rinnovare il guardaroba e le calzature almeno due volte all’anno. Per quanto riguarda le calzature quando arriva l’estate è necessario fare acquisti intelligenti ed ecco la mini guida con le caratteristiche delle migliori scarpe estive bambini e dove acquistarle anche online con tutti i consigli utili per fare una scelta sicura e senza ripensamenti!

scarpe estive bambini

Il tipo di uso delle scarpe estive bambini

In estate ci sono due fattori basilari che bisogna considerare prima di acquistare le scarpe estive bambini: la sudorazione e l’attività all’aria aperta.

Grazie alle nuove tecnologie le calzature di oggi sono mirate a fare stare il piede a proprio agio, in un ambiente confortevole e traspirante.

Chiaramente prima di acquistare un nuovo paio di calzature va tenuto presente che le scarpe estive bambini soprattutto se usate per giocare all’aperto si consumano e si rompono molto facilmente. La qualità quindi è fondamentale se volete una scarpa duratura ma anche educare vostro figlio a tenerle bene è sicuramente un metodo valido per aumentare la loro longevità.

Un bambino da zero a tre anni non rovinerà mai le calzature estive come un bambino da quattro anni in su. Più il bambino cresce più i giochi si fanno intensi e la scarpa deve sopravvivere alle nuove esperienze!

Per questo motivo è importante tenere presente come fattore anche quello della destinazione finale della scarpa.

Se la calzatura è per le passeggiate e attività tranquille, si può pensare all’acquisto di un sandalo o di una scarpa aperta o chic. Se la calzatura è destinata alle ore al parco è meglio puntare su una scarpa estiva chiusa e resistente. Per quanto riguarda la scarpa sportiva per i giochi si può scegliere anche un modello senza lacci più comodo da infilare e sfilare.

Caratteristiche delle scarpe estive bambini

calzature estive bambini

Per quanto riguarda la scelta delle scarpe estive bambini è importante fare dunque la distinzione tra scarpe per bambini piccoli e quelle per bambini da quattro anni in su.

Scarpe bambini da 0 a tre anni

In questa fascia di età la calzatura estiva deve avere una suola morbida in gomma antiscivolo e un rivestimento in pelle morbida o in tessuto. Il piedino del bambino si sta sviluppando ed è meglio investire in una scarpa con chiusura con doppio strap regolabile, sottopiede antibatterico, soletta estraibile,

Per chi cerca un sandalo si consigliano i modelli semichiusi che abbiano una protezione frontale e si sconsigliano vivamente tutte le calzature estive infradito in quanto non permettono ai bambini di camminare in modo sicuro e con le adeguate protezioni.

Scarpe per bambini sopra i quattro anni

Dopo il quarto anno di età il bambino ha acquisito stabilità sufficiente e un adeguato equilibrio e questo ci permette di scegliere scarpe estive bambini tra una selezione più ampia.

Il bambino ha acquisito autonomia quindi scarpe senza strap ma con i lacci, oppure calzature senza lacci sono le due opzioni più popolari e più apprezzate. Le scarpe estive bimbo con i lacci permettono di regolarle e fissarle con più forza al piede del bambino. Quelle senza lacci invece calzano molto strette, a mo’ di calza, per un maggiore comfort soprattutto per le attività come la corsa e il gioco su strada.

Se si sceglie una calzatura estiva sportiva è bene fare attenzione alle scarpe in tela o tessuto che possono essere molto rigide sul tallone e di conseguenza provocare delle fistole. E’ sempre bene scegliere modelli con suola antibatterica altrimenti si consiglia di acquistare una suola in argento da inserire in un secondo tempo nella calzatura. In questo modo si previene, oltre al cattivo odore, anche l’annidamento di batteri.

Obbligatoria è la scelta di calzature con suola antiscivolo per evitare cadute e rovinose scivolate soprattutto su terreno sdrucciolevole.

Per quanto riguarda le scarpe estive bimba sicuramente la scelta di sandaletti belli e sbrilluccicosi appare quella preferita dalle bambine ma la sicurezza nel gioco? Anche in questo caso, per i giochi all’aria aperta e le lunghe camminate è preferibile optare per una scarpe chiusa o semiaperta con suola antiscivolo e una salda chiusura.

Educare i bambini alla cura della scarpa

scarpe estive per bambini

Educare i bambini alla cura delle proprie scarpe è importante. Non saltare nel fango, nelle pozzanghere ( ci sono gli stivali che usa anche Peppa Pig per questo ), evitare di strofinare le scarpe l’una sull’altra, evitare di strofinare la parte superiore delle scarpe sull’asfalto, evitare di sporcare inutilmente la calzatura o di manometterle sono le regole di base che vanno spiegate ai bambini.

Siamo noi gli educatori e non dobbiamo mai dare nulla di scontato. Siamo noi che insegniamo cosa va bene e cosa non va bene fare!

I bambini devono imparare a mantenere buone le scarpe, pulirle se si sporcano, riporle nell’apposito vano quando le tolgono. In questo modo la scarpa si preserva più a lungo possibile e il bambino impara a prendersi cura delle sue cose.

Dove acquistare le calzature estive per bambini online

Per quanto riguarda l’acquisto di calzature estive per bambini online ci sono alcuni siti molto affidabili dove fare shopping online ma il problema grosso che ci si pone non è tanto il prezzo quanto la scelta del numero corretto di scarpa bimbo.

Il problema è proprio scegliere il numero giusto. Per questo motivo è importante misurare con un righello o un metro il piede del bambino disegnando la sagoma su un foglio di carta e comparare la misura con quella riportata nella tabella delle misure. In questo caso conviene acquistare solo le calzature che hanno una tabella con numeri e misure chiare.

E’ meglio scegliere mezzo numero in più che mezzo numero in meno. La scarpa troppo perfetta è un acquisto temporaneo e troppo limitato visto i rapidi tempi di crescita di ogni bambino.

Per essere sicuri che la calzatura che avete individuato sia quella giusta leggete con attenzione le recensioni clienti. Se ci sono lamentele sulla scarpa stretta, larga, corta, lunga vanno prese in considerazione prima di effettuare l’acquisto.

Chiaramente come ultima cosa, prima di effettuare l’acquisto online controllate bene le formule di reso. Un reso deve essere facile e gratuito.

Tags : #fashiontipsprodotti per bambiniscarpescarpe bambini
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Lascia un commento / Leave a Response