close

Alla scoperta della Costiera Amalfitana

Alla scoperta della Costiera Amalfitana partendo da Napoli

La Costiera Amalfitana è una delle mete estive preferite da italiani e stranieri, in quanto offre splendide spiagge, tanto intrattenimento e luoghi meravigliosi da esplorare.

Da Napoli a Sorrento

Il punto di partenza ideale per scoprire la Costiera Amalfitana è sicuramente Napoli, una delle città più magiche d’Italia.

Per chi giunge in areo, nella città partenopea e non dispone di un mezzo proprio per muoversi, può scegliere il servizio di noleggio auto a Napoli, magari prenotando la vettura online per risparmiare denaro e tempo.

Prima di dirigersi verso la famosa meta di mare, un tuffo nella cultura è l’ideale.

Si può iniziare col Maschio Angioino, il magnifico castello medievale che domina le coste, per poi proseguire verso il Palazzo Reale, grandioso edificio seicentesco affacciato su Piazza del Plebiscito.

Meritano senz’altro una visita anche la Cappella di Sansevero, la quale custodisce il famoso Cristo Velato di Sanmartino e le Catacombe di San Gennaro, Patrono di Napoli.

Infine, dal Porto di Napoli, partono dei traghetti che portano i turisti direttamente a Sorrento in poco più di un’ora. Qui si possono visitare la bella Cattedrale cittadina risalente al X secolo e la Villa Comunale. Quest’ultima si erge a picco sul mare ed offre magnifici panorami sul mare, soprattutto durante il tramonto.

Per quanto riguarda le spiagge, la più bella e nota è quella dei Bagni della Regina Giovanna, raggiungibili in 20 minuti in auto. Si tratta di una magnifica conca tra le scogliere ed è anche un importante sito archeologico: si ha infatti la possibilità di fare il bagno nella laguna frequentata dalla sovrana tra il XIV e il XV secolo.

Tra Nerano e Positano

Altra magnifica località della Costiera Amalfitana è Nerano, insieme a Marina del Cantone.

Oltre ai resort, qui si possono trovare dei camping, ideali per coloro che prediligono l’avventura piuttosto che il lusso e la comodità.

Coloro che amano le immersioni o desiderano provare l’esperienza possono rivolgersi al Diving Sorrento & Amalfi. Lo staff è in grado di guidare anche i principianti, i quali potranno nuotare tra le acque cristalline della costiera e scoprire un fondale colorato e ricco di vita.

Tra le tante specie che popolano le acque della zona è possibile incontrare tartarughe marine, murene, polpi, ricci corona, stelle pentagono e la splendida attinia alice. Non mancano poi le grotte marine, particolarmente affascinanti coi magici effetti di luce che si creano sulle loro pareti.

Spostandosi ancora lungo la costa si giunge poi a Positano, una delle mete più ambite della Costiera Amalfitana. Si trova all’interno del Parco Regionale dei Monti Lattari ed è un graziosio borgo dalle abitazioni colorate che sorge quasi interamente su una scogliera.

Ai suoi piedi si trova la spiaggia principale, con un’area libera e una attrezzata. È inoltre possibile noleggiare una barca per una gita in mare o fare una pausa in uno dei tanti locali che offrono piatti gustosi e bibite fresche.

La magia di Amalfi

Amalfi è senza dubbio il cuore della Costiera Amalfitana e, come Positano, si innalza su una scogliera affacciata sul mare. È una cittadina davvero affascinante e vale sicuramente la pena esplorarla, passeggiando tra le sue deliziose stradine.

Il suo monumento più significativo e imponente è il Duomo ed è una fusione tra gli stili barocco, romanico e rococò. Tuttavia gli amanti dell’arte sacra possono ammirare tanti altri edifici di culto, tra cui la Chiesa di Sant’Antonio, la Chiesa di Santa Maria a Piazza e il cinquecentesco Santuario della Madonna delle Grazie.

Molto particolare e assolutamente da visitare è il Museo della Carta: oltre ad ammirare gli strumenti che venivano utilizzati un tempo, una guida preparata è sempre pronta a fornire ai visitatori tutte le informazioni più interessanti.

Ad un solo chilometro dal centro sorge la Spiaggia del Duoglio, un vero paradiso per gli amanti degli sport acquatici.

Gli avventurosi, invece, possono godersi una gita in barca presso l’incantevole Grotta dello Smeraldo.

 

 
Tags : #trendytipscostiera amalfitanaestatevacanzavacanze
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

14 commenti

  1. Un luogo che mi è rimasto nel cuore anche se ho avuto poco tempo a disposizione per visitarlo come merita, un motivo per tornarci con più calma!!

     
  2. Hai davvero l’imbarazzo della scelta!
    Mi sento fortunato ad abitare a meno di 1h da uno dei posti più invidiati e desiderati al mondo!

     
  3. Come mi piacerebbe tornare in quei luoghi. I profumi, le atmosfere, la musica. Ma soprattutto il calore della gente e i panorami mozzafiato….

     
  4. Ti ringrazio per avermi trasmesso atmosfera, colori e paesaggi meravigliosi del luogo. Molto utili i tuoi consigli!

     
  5. Davvero un bel itinerario per scoprire le meraviglie della Costiera Amalfitana, che, a parte Napoli, non ho ancora visto

     
  6. Uno degli itinerari più famosi all’estero, che io devo ancora percorrere. Grazie per gli spunti, per un viaggio da fare a breve!

     
  7. Che bella la costiera amalfitana! Ci siamo stati diversi anni fa da fidanzati, sarebbe bello ritornarci con il nostro piccolo bisonte!

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: