Cos’è lo Stashing, come riconoscerne i segnali e smascherare lo stasher

Se da una parte il mondo dei socials ci permette di rimanere in contatto con amici e conoscenti, di trovare l’amore e di condividere pubblicamente i nostri pensieri, esperienze e viaggi, allo stesso tempo ha portato alla nascita di fenomeni sociali, che riguardano il lato affettivo, poco piacevoli come quello dello stalking, del ghosting e dello stashing.

stashing

COSA SIGNIFICA STASHING

Stashing significa “mettere da parte”, non comparire, non esistere. Il termine è stato coniato dalla giornalista Ellen Scott e sta a indicare tutte quelle coppie che stanno insieme ma senza apparire in modo ufficiale. In poche parole mentre nel ghosting, in una coppia si diventa fantasmi per evitare di comunicare per non affrontare i problemi, nello stashing, la coppia c’è e funziona bene nell’intimità ma fuori, nella realtà, non esiste.

In poche parole lo stashing è un problema di coppia, dove si evita che il partner conosca la famiglia, il gruppo di amici, abbia quindi un ruolo nella vita reale e pubblica dell’altro a tal punto da non avere nemmeno un ruolo nei socials, nelle immagini, nei tag.

COME RICONOSCERE I SEGNALI

Non è sempre facile capire di essere vittima di stashing. L’amore nella coppia funziona benissimo sotto le coperte e solitamente l’attività sessuale va a gonfie vele. Il problema è quando si vuole portare la propria vita amorosa, la vita di coppia fuori dal privato. Se ci si accorge che il partner evita di mostrarsi in luoghi pubblici abituali con voi, evita di presentarvi ai suoi amici o familiari o di conoscere i vostri, allora potrebbe essere uno stasher, che si sta impegnando a tenere nascosta la vostra storia.

Cos'è lo Stashing, come riconoscerne i segnali e smascherare lo stasher

Chiaramente questo discorso non vale per chi ha una relazione clandestina, per chi dunque è l’amante, ma si rivolge a chi non ha motivi di essere tenuto nascosto. Chiaramente per comprendere se siete vittime di stashing serve frequentare il vostro nuovo partner per un periodo almeno di un paio di mesi. Si sa, ci vuole sempre un po’ prima di conoscervi quanto basta da aver fiducia a sufficienza di far entrare il partner nella sua vita sociale. Chiaramente se ne fate già parte, se siete colleghi, o vi conoscete a causa di amici questo non vale.

Il rapporto di confidenza nella coppia si instaura passo dopo passo ma se sui socials, col tempo non cambia nulla dalla parte del vostro partner forse è arrivato il momento di cominciare ad analizzare il vostro rapporto per capire se è tutto normale o se siete stati “messi da parte”.

Non ci sono foto che vi ritraggono insieme? Nessun accenno a un luogo dove avete trascorso qualche momento o nessun segnale di cambiamento nello status sentimentale? Allora fate il vostro gioco e invitate il partner a conoscere i vostri amici e i luoghi che frequentate abitualmente. In questo caso, se tira fuori continue scuse per non presentarsi allora c’è motivo di preoccuparvi perché va bene dare il tempo al partner di aver fiducia in voi ma se continua a fare follie nella vita privata e nascondervi pubblicamente un problema c’è ed è meglio chiarire le motivazioni.

Come smascherare lo stasher

Chiaramente ognuno ha i suoi buoni motivi per comportarsi in un certo modo ma nascondere il proprio partner non è certo piacevole. Chi lo fa non protegge, ma si vergogna. Quindi evitate di credere a motivazioni assurde e cercate di definire bene il vostro ruolo e capire se siete o meno all’altezza di una apparizione in pubblico in un luogo frequentato dal partner. Se questo è imbarazzante forse è il caso di chiedervi se per voi quella persona, che non vi rispetta nella vostra interezza sia la persona giusta da frequentare.

Tags : consigli di coppiasessualitàterapia di coppia
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

10 commenti

  1. Anche se non mi riguarda da vicino ho letto con interesse questo nuovo fenomeno che non conoscevo ma potrebbe coinvolgere una mia cara amica a quanto sembra

  2. ma sai che non conoscevo questo stashing, davvero esistono coppie così? oggi coi social poi forse ancora più si creano modelli di coppie che una volta neanche ci si immaginava

  3. Non avevo idea che ci fossero situazioni “sentimentali” di questo tipo, a parte relazioni clandestine. Bah, mi sembra un atteggiamento opportunista, a meno che non si sia entrambi della stessa opinione.

  4. Anche io ho sempre sentito parlare di stalking mentre non conoscevo questo nuovo fenomeno, quindi grazie delle info che potrebbero tornare utili

  5. Confesso che non sapevo di questo termine che identifica questa tipologia di coppia che a mo avviso si riassume nella mancanza da parte di uno dei due di assumersi la responsabilità di un impegno serio!

  6. ma sai che è la prima volta che sento questo termine? a me personalmente non è mai capitato ……. a questo punto mi reputo davvero fortunata

Leave a Response