quando dire Ti voglio bene e ti Amo, tutto quello che c’è da sapere!

La differenza tra Ti voglio bene e ti amo? Certamente spesso ti sei posto l’interrogativo su cosa ha più valore tra dire ti amo oppure ti voglio bene. Sono entrambe due affermazioni molto importanti perché riguardano i sentimenti come l’affetto e l’amore e proprio per questo è fondamentale sapere quando si usa una o l’altra, per evitare fraintendimenti ed esprimere al meglio le tue emozioni.

Non confonderti: Ti voglio bene e ti amo sono due cose diverse

differenza tra ti voglio bene e ti amo
differenza tra ti voglio bene e ti amo

Ciò che accade quando si provano dei sentimenti verso una persona è la nascita di confusione a causa dell’intensità delle emozioni che si provano in quel momento.

Inizialmente infatti, non si comprende subito se quello che si sente dentro corrisponde a un sentimento d’affetto oppure se si tratta di un’emozione molto più forte.

Proprio in base al tipo di situazione che si sta vivendo che scaturisce la molteplicità di linguaggio basata su svariate espressioni affettuose o amorose scambiate tra i partner ed ecco l’uso dei termini ti voglio bene e ti amo.

Quello che bisogna tener presente è che il sentimento che una persona può provare per qualcun altro non può essere identico per tutti e può anche non essere corrisposto.

Ed è proprio per questo motivo che diventa importante capire che esiste una differenza tra il ti voglio bene e il ti amo.

Leggi anche: come migliorare le tua empatia

Dissomiglianze tra ti amo e ti voglio bene

differenza tra ti voglio bene e ti amo

Sei in grado di designare la differenza tra queste due espressioni? Se ci rifletti si tratta di una diversità piuttosto sottile poiché in determinate circostanze vengono usate allo stesso modo, in altre si predilige dire “Ti voglio tanto bene” anziché un “Ti amo e ti adoro”.

Nel momento in cui tu dici a un’altra persona “Ti amo”, esprimi un sentimento molto forte nei suoi confronti. Questa espressione viene usata quando tra i due individui esiste non solo questo sentimento così intenso, ma anche un rapporto fondato sulla passione. E’ molto importante capire che Ti Amo è un’espressione completa, proprio come il rapporto tra due persone.

Da qui si capisce perché tra due uomini eterosessuali che provano affetto l’uno per l’altro infatti non sentirai mai tale espressione ma si diranno “Ti voglio molto bene”.

Leggi anche: come riconquistare l’EX consigli e strategie utili

Il Ti Amo tra mamma e figlio

Esistono vari generi di amore e sentimento, di conseguenza ti potrebbe pure capitare di ascoltare un “Ti amo” detto tra madre e figlio. L’amore di una madre per il proprio figlio è così importante, profondo e intenso che il ti amo è molto più forte di un ti voglio bene, riduttivo e meno intimo.

Infatti il “Ti voglio bene” equivale a ”Desidero il tuo bene” e viene ritenuto meno intimo rispetto al “Ti amo”. Pertanto lo si utilizza appunto quando alla base del sentimento non compare pure il lato erotico, ma solo un grande affetto.

Leggi anche: Perché la mamma è importante

Leggi anche: i migliori siti di incontri online

Tags : amoreconsigli per tuttisentimentitrovare l'amore
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

Leave a Response